Salta i links e vai al contenuto

Usura bancaria

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno mi presento mi chiamo Paola ho 34 anni e da 5 anni sto lottando contro la banca e il tribunale di Brescia per non farmi portare via la casa e il capannone, scrivo per potermi confrontare con altri imprenditori che come me si trovano in una situazione di impotenza di fronte al potere di banche e tribunali.
E’ inimmaginabile il dolore che si prova quando vogliono portarti via con la forza oggetti di tua proprietà che ti sei guadagnato con duro lavoro e fatica, mettendoci dentro tutti i tuoi risparmi, lottando come un matto per cercare di far quadrare tutto e nessuno riconosce i tuoi sforzi anzi ti dicono hai voluto fare l’imprenditore? ti sei assunto dei rischi? Il terrore che si prova quando devi stare attento alle pubblicazioni delle aste per vedere se ci sei anche tu, le giornate con le dita incrociate sperando di avere ancora qualche giorno di respiro, la speranza che in tribunale almeno per una volta ti ascoltino, è un terribile incubo. Ma io non demordo perchè se anche a me dovesse andare male fino alla fine non voglio che altri si possano trovare in questa tremenda situazione vorrei le cose cambiassero vorrei che in alcuni tribunali italiani la smettessero di applicare la legge a senso unico e di fare finta di non capire!!!!! grazie per lo sfogo

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Consumatori

4 commenti

  1. 1
    gius -

    Non dimenticherò mai l’azione terroristica delle banche verso le brave persone che hanno faticato per costruirsi qualcosa e all’improvviso si trovano in difficoltà. I loro studi legali, non ci sono per seguire e far seguire la legge, ma per svolgere una azione ricattatoria, un lento consumare le loro vittime psicologicamente, per avere la meglio.
    A pochi anni di distanza dalle trattative che mi hanno imposto con tali metodi, oggi devo constatare che hanno preso molto più che ad altri e che i miei problemi non sono finiti con loro, per chè rimane ancora tanto da mettere a posto.
    Ma gli imprenditori… sono sempre soli…

  2. 2
    Eccoqua -

    Eccolo qua! Il fatidico momento, quando già da 5-6 anni fa le persone come me, andavano ad informare la gente, su questo sistema corrotto la gente preferiva tornarsene al caldo a casa. Io posso solo dire “ve l’avevo detto” , la situazione odierna, non è altro che causa nostra. Il consumismo sfrenato, il fotti fotti generale, il “me ne frego, tanto non sono io” , hanno generato un mix molto micidiale. Cosi adesso, si iniziano a vedere gli effetti. Gente senza lavoro, gente che per comprarsi cose stupide ha aperto ipoteche, e adesso sono giustamente nei guai dopo che non riuscendo a pagare adesso gli viene tolto tutto.
    Ma con l’arrivo dell’euro cosa vi aspettavate fior di quattrini? Non avete capito che vi hanno abituato a spendere? a comprare il superfluo? Vi hanno dato tanto, e adesso che vi siete comprati una marea di roba con mutui qua e la vi tolgono il lavoro, e passano la risquotere la cosa più preziosa che avete. Terreni, beni, e proprietà. L’essere umano, è uno stupido abitudinario. E tutto ciò non basta perchè continuo a vedere sempre le solite storie, gente che si lamenta però poi si guarda beatiful e la partitella domenicale. Noi italiani sappiamo solo lamentarci, mai niente di concreto. Volete farvi sentire? passate porta a porta a informare la gente come faccio io, a informarli sul perchè i soldi fisicamente non esistono e solo virtuali, come vengono creati, la truffa del debito pubblico, differenza tra BCE (banca privata) e banche nazionalizzate. E questi sono solo alcuni dei temi su cui bisognerebbe combattere. Ci sono altri temi caldissimi di cui parlare, ma di cui la gente se ne fotte e di cui si pentirà in futuro.
    -Proibizionismo.
    -Cibo spazzatura. (Cibo? Certo, come tutti i prodotti industrializzati)
    -Farmaci & vaccini. (Curano? no, voi siete dei consumatori)
    -Perfino l’aria (Andate a vedere quanto alluminio avete in testa, o di quanti metalli siete infetti nel corpo)

    Questo è un sistema creato ad hoc. Come se io al mio cane lo abituassi a mangiare sempre bistecche, poi gli levo le bistecche e gli do pane e acqua a mangiare, cosa fa? Impazzisce perchè è abituato alle bistecche.

  3. 3
    paolahh -

    bravo eccoqua ne prendo atto

  4. 4
    antonella -

    sono capitata per caso su questo blog, e voglio dire che anche se abbiamo negli anni fatto sperperio di soldi questo non autorizza ne giustifica la banca ad applicare sui nostri mutui, prestiti o fidi tassi usurari o interessi anatocistici affondando così sempre più famiglie e imprese. Con il mio lavoro ho visto capitali di imprese prosciugati dall’usura perpetuata negli anni dalle banche, cosi se l’imprenditore guadagnava 100 e 50 li destinava al pagamento delle rate le altre 50 la banca li fregava con l’usura, ed il povero imprenditore si accorgeva in ritardo che era sempre a secco. Se vi serve un’analisi dei vostri conti per verificare l’usura o l’anatocismo io sono a vostra disposizione, chiamatemi al n. 3470043523
    Antonella
    anche se avete un pignoramento in corso possiamo verificare se vi sono gli estremi per procedere a difendervi

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili