Salta i links e vai al contenuto

Uscire dal tunnel nero dove sono entrata

Lettere scritte dall'autore  Ale1
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    witch -

    44 anni, situazione identica a quelle descritte da voi. Ma non è per nulla consolatorio…! Ognuno purtroppo sente il proprio male, che diventa il male di tutto il mondo. Il tempo non passa mai, in attesa di un piccolo sms, di un cenno, di una telefonata. I sensi di colpa per ciò che avrei potuto fare e non ho fatto mi stanno schiacciando. Il sogno che mi dica: “Ricominciamo, è tutto come prima” è presente in ogni istante della mia giornata. Ho urlato da sola, in camera mia, quella camera dove abbiamo tante volte fatto l’amore, ho pregato un Dio al quale mi sono rivolta troppo di rado, sono andata a guardare la sua auto parcheggiata solo per sentirlo vicino, ho fatto cose inimmaginabili per me, sempre lucida e razionale. Ho due figli, un lavoro, un ex marito che non mi aiuta economicamente, tante responsabilità… Non posso permettermi di fermarmi, ma ora lo farei. Vorrei addormentarmi e svegliarmi quando tutto è passato, oppure non svegliarmi più… E’ troppo grande questo dolore, o io sono troppo piccola: sto dimagrendo a vista d’occhio, vorrei scomparire. Dopodomani, però, ho l’appuntamento con lo psichiatra. Me lo devo, e lo devo a chi mi sta intorno e ha ancora bisogno di me. Ma ora non so se ce la farò.

  2. 12
    Frank78 -

    Ciao,provo molto sconforto nell’apprendere che anche a altri capitano le mie stesse esperienze.Ci vuole tempo ma si supera tutto,anche se con cicatrici che lasciano il segno.Io ero e sono tutt’oggi nella tua stessa situazione perciò so bene ciò di cui parlo.Posso solo dirti che anche nei momenti più duri passa tutto.Necessita solo il tempo.

  3. 13
    mario -

    Dalla Tua letttera emerge un carattere molto sensibile.
    Poco appagato nei tempi che corrono, ma è bello.
    Si è bello a volte stare male perchè si è sensibili denota un “cuore” nobile.

    Pertanto non sciuparlo dietro Chi non Ti vuole più, facile a dirsi e …credimi difficilissimo a farsi, ma ….Avanti! La vita continua (vissi questa esperienza 18 anni fà, soffrii da morire..) ma capii che dovevo vivere.

  4. 14
    franco -

    Ciao Ale,mi dispiace veramente del tuo stato perchè l’ho vissuto circa 8 mesi fa.Non era la prima volta,ma ha fatto male come le altre volte anzi forse anche di più poichè venivo da un periodo nerissimo.Ma quel che voglio dirti e che se c’è la sto facendo io c’è la farai anche tu,magari con tempi diversi.è un mondo difficile dove siamo tutti un po soli,vorrei poterti dare una marea di consigli che però sono soggettivi.Il tempo ti aiuterà a rendere più gestibile il dolore che comunque ogni tanto si farà vivo purtroppo.

  5. 15
    Alessandra -

    Ciao a tutti sono Ale 1 volevo dire a tutti che sono passati 7 anni e adesso sono felicemente sposata X cui si esce dal tunnel

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili