Salta i links e vai al contenuto

Gli uomini di razze diverse hanno davvero un pene diverso?

Lettere scritte dall'autore  debydeby
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

107 commenti

Pagine: 1 9 10 11

  1. 101
    RED MAN -

    Solnze
    Concordo ….ma non è proprio così…
    Chi ha avuto più esperienze le diversità le nota…poi la complicità sicuramente aiuta con altre cose…ma sentendo i discorsi di molte amiche tutte dicono che conta essere ben messi…

  2. 102
    Solnze -

    Red Man,
    Tanto per cominciare, tu vorresti mai una donna che ha cambiato così tanti piselli da poter fare una classifica sulle dimensioni e che, in un uomo, valuta quello?

  3. 103
    RED MAN -

    Solnze
    Oggi come oggi una donna sicuramente ha avuto diverse esperienze quindi i paragoni li può fare..poi magari non dice nulla o quantomeno non lo fa a vedere….però a me e capitato…e non è il massimo
    Premetto che ho un pene nella norma 16 cm di lunghezza e 13 cm di circonferenza.
    A me non piacerebbe ma ne trovi molte…purtroppo che dire…..

  4. 104
    Aureliano71 -

    https://www.gqitalia.it/lifestyle/2015/03/03/mappa-delle-nazioni-pene

    Ci sono quindi differenze abbastanza importanti visto che si va da una media di 10cm dei coreani ai 18cm dei congolesi.
    Questo però significa che fra i congolesi vi sono anche soggetti da 14-15 perché si tratta appunto di una media. Sorprende il secondo posto dell’Ecuador, paese di mescolanza di etnie africana, india e ispanica, che si mette alle spalle tutti gli altri paesi africani.
    Però le donne italiane non possono certo lamentarsi degli uomini autoctoni, 15,7cm di media non è male e siamo nella fascia medio-alta.
    A me (che sono circa in media nazionale) è capitato di avere rapporti con donne asiatiche e sentivano un po’ dolore all’inizio della penetrazione ma poi provavano un piacere molto intenso, suppongo lo stesso valga per le caucasiche con i neri.
    Certo se si vogliono tentare penetrazioni meno tradizionali ma ormai ampiamente sdoganate un pene grande può essere un problema…

  5. 105
    RED MAN -

    Aureliano
    Penso che dipende molto dalla circonferenza più che dalla lunghezza
    Dai 13 ai 16 non cambia molto
    Ma da un 11 di circonferenza ad un 13 / 14 presumo che la sensazione sia molto diversa per una donna
    Poi dipende dalla conformazione di ognuna

  6. 106
    Yog -

    Aureliano, tu confermi l’incubo di quelli della famosa lettera della piccola ciabatta. Lo ho sempre detto che la misura giusta (per un italiano che sia tale etnicamente, cioè caucasico) è 16 cm.
    Poi, chiaro che il diametro conta, e non poco.

  7. 107
    leonhart -

    Be, che dire. Io sono asiatico e sono ben integrato con la mia compagna Italiana, anche lei ha visto differenze.
    Lo trova più compatto di dimensioni, più dritto verso il cielo e con un senso al tatto diverso, come uno strato aggiuntivo esterno soft touch e poi duro.
    Senza dubbio è complesso, bisogna provare per capire, e non c’è un migliore o peggiore se non il proprio gusto personale.

Pagine: 1 9 10 11

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili