Salta i links e vai al contenuto

Una storia molto importante traballante

Lettere scritte dall'autore  marchetto77
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Ari -

    Mamma mia, hai dato una pessima impressione di te stesso: sembri un tremendo mollacchione a partire dal nick!
    ma scusa, si può scegliere marchetto a 30 anni suonati?
    Perchè non parli più a tua madre?
    Raddrizza quella schiena santo cielo!

  2. 12
    marchetto77 -

    per ari
    non parlo piu’ a mia madre perchè fin da piccolo ci sono state mille incomprensioni, non siamo andati mai daccordo tanto più dopo la morte di mio padre. Quando poi mi sono fidanzato allora di male in peggio ogni scusa era buona per litigare, quando poi si è permessa di offendere la mia fidanzata addio sono andato a vivere da mio nonno.
    Adesso ogni tanto vado a trovarla ma niente di piu’ non ci frequentiamo piu’ ognuno ha la sua vita….ma che intendevi con raddrizza quella schiena????scusa.

  3. 13
    saylor -

    penso che se ti ama deve mettere l’orgoglio nel cassetto e cercare di instaurare un rapporto, almeno di civile convivenza con i tuoi zii, nonchè colleghi, po tu devi starle vicino e farle capire che tu sei e sarai sempre dalla sua parte… poi mi dispiace dirlo ma dalle mie parti gira un proverbio…. del tipo che la parola parenti fa rima con serpenti, ma non ti preoccupare se l’amore c’è si vede…

  4. 14
    Ari -

    Raddrizza la schiena vuol dire tira fuori la grinta.
    (In genere si usa un’espressione più colorita e volgare).
    Fatti rispettare di più da tutti: madre, zii e fidanzata.
    Avresti dovuto fare in modo che la tua ragazza fosse invitata alla cena aziendale se sapevi che per lei era importante.
    Perché non l’hai fatto?
    Ma lei perchè ci teneva tanto?

  5. 15
    marchetto77 -

    per ari.
    lei ci teneva tanto perchè si sentiva considerata della famiglia, non essendo stata invitata a una cena di lavoro si è vista in un certo senso tagliata fuori…..

  6. 16
    ChiaraMente -

    Si, però se è una cena di lavoro e non di famiglia cosa avrebbe aavuto da dire lei sull’azienda? ci lavora anche lei? Si considera proprietaria alla pari con te? Non capisco.

  7. 17
    ChiaraMente -

    Ad ogni modo il punto è uno: TU ce la volevi alla cena?

  8. 18
    Isis -

    Ciao Marchetto…una domanda…cena di lavoro o cena aziendale (nel senso tipo di fine anno dove s invitano anche i compagni dei lavoratori, dei soci etc, pur essendo loro non partecipanti all attività aziendale)?
    Perchè se è il secondo caso il tuo, certo ceh si è sentita tagliata fuori…dopo 12 anni insieme, si sente parte della tua famiglia…se invece era di lavoro, strettamente riservata a te e ai tuoi zi…che le importava mica lavora con voi?? O si?

  9. 19
    marchetto77 -

    no la cena era un fine cantiere e erano presenti solo i componenti dell’azienda…. lei non lavora con noi quindi non era stata invitata, certo che io avrei voluto che lei venisse ,ma non me la sono sentita di andare contro mio zio che aveva organizzato tutto…anche perchè poi ce ne sarebbe stata una successiva la settimana dopo per tutti e 4 io, lei, mia zia e mio zio……lei questa l’ha vista come uno sgarbo e da li è partito tutto.

  10. 20
    Isis -

    Mah, ad una cena di fine lavoro non ci si va..per cui, è lei l esagerata..che pensa che l azienda sia anche sua??
    Non ha un buon atteggiamento, per quanto tu la ami, perdonami ma mi cade molto una persona così…se non ragiona su questa sciocchezza, senza fondo penso che sia altro il motivo dei suoi capricci..o è una bimba viziata…..

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili