Salta i links e vai al contenuto

Una situazione complicata

Lettere scritte dall'autore  kekkoufo5
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 31 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

97 commenti

Pagine: 1 8 9 10

  1. 91
    ChiaraMente -

    P.S. scusa ma vorresti suggerirmi che tu sai qualcosa di timidezza?

  2. 92
    kekkoufo5 -

    Ma io da piccolino ero timido, tipo che arrossivo quando la prof mi chiamava per un interrogazione e comunque sono sempre stato un RPF (rilevatore di presenza femminile). Bhè poi crescendo certe cose le superi ma dipende dai momenti, a volte arrossisco tutt’ora.

    Ho capito bene la tua domanda Chiaretta?

    Running significa che sono andato a CORRERE (sport)

    Besos

  3. 93
    Leilaluna -

    le tue balle possono girare come trottole.. a noi non ce ne importa un fico secco. e qui chiudo io perchè mi son resa conto di quanto ho portato avanti una discussione puerile senza senso . E stai pur certo che io sono coerente, non come certe persone di cui non faccio il nome. Tanto penso che continuerai a vivere nella tua ottusità e questo non è un mio pensiero ma un dato di fatto.

  4. 94
    kekkoufo5 -

    Non ho mai mentito. Ciò che ho scritto rispecchia la realtà dei fatti.

    Troppo nervosetta per i miei gusti. Sai che esiste la camomilla?

  5. 95
    ChiaraMente -

    Grazie per la gentile traduzione di running, ora è chiaro. colgo l’occasione per salutare, ritenendo il post più che esaurito. Bye.

  6. 96
    kekkoufo5 -

    Devo ammetere che anche chiaramente c’è andata giù pesante. Allora vorrà dire che qua siamo forse un po’ tutti parenti a ZARATUSTRA.

    E vabbè….

  7. 97
    kekkoufo5 -

    Oggi è un’altra giornata chiave di una parte della mia vita. Forse. non leggevo tutto questo post da circa due mesi ma oggi l’ho fatto. In parte mi ci sono ritrovato ma in molte altre parti NO, non più. Molte cose scritte sembrano quasi rivolte non di certo al Kekko di adesso. E’ incredibile come il tempo e la vita modifichi il senso di certe cose. Ci sono persone che dicono delle cose e poi scoprono tutt’altro, persone che appaiono incalliti traditori e bestie cattive ma non lo sono, persone che fanno fatica a capirsi e a capire perchè certe cose sono andate in una certa maniera. Fa un certo effettto sapere di essere per una vita stati bravi e di sani principi per poi ritrovarsi stronzi nei fatti. Come il giorno e la notte, dico pesce ma poi la carne. Oggi voto il rosso oggi stesso amo il nero. E’ molto diffuso come attegiamento tra gli esseri umani, si chiama confusione, mancanza di chiarezza e di certezze. Questo tra i comuni mortali mentre tra i comuni mortali (tecnici) ha un altro nome: è la nostra continua ricerca d’identità. Allora, mi chiedo: sarà sempre così oppure un bel giorno mi alzerò una mattina con le idee chiare su come e con chi proseguire il cammino della mia vita. Perchè non importa se essere bravi o stronzi, ciò che conta e sapere cosa essere e comportarsi in maniera coerente. Riflessione di Settembre. Post vacanza!

Pagine: 1 8 9 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili