Salta i links e vai al contenuto

Una briciola di me… al mondo

  

Io…sto scoprendo me…straordinaria scoperta…ho scoperto che amo la cioccolata…ho scoperto che non sono intrattabile che lo divento però se non dormo abbastanza….o se mi addosso una serie di impegni : troppi…ho imparato a dire no…ho scoperto che mi dispiace quando si dimenticano di me …perché in realtà tutto questo amore che porto non l’ho mai ricevuto…per questo soffro cosi tanto..ne vorrei un pezzettino per me …e allora mi isolo…ho scoperto che non mi piace che mi dicano che sono bella..perchè io non sono ua bellezza tipica- prototipo…io non ho il corpo come una scopa …ma caviglie e sedere ben tondo…ma io sono diversa , ma sono comunque bella…io sorrido sempre…perché la vita è bella…pensavo di essere stupida : sono fortunata…ho scoperto che ho dato tanto, ma altrettanto sfortunata sono stata nella vita..in 29 anni credo di avere incontrato solo una persona che mi ha voluto bene….non nel senso fisico né amoroso..una persona che mi ha compreso… e mi ha dato senza chiedere…ho passato la vita a dare amore : mi ero dimenticata che è importante anche riceverne…sono diventata dura..critica con me stessa…io non posso sbagliare…in realtà come una stupida non ho capito che sono umana….a volte mi infurio..ma in realtà ora so che sono solo parole,,..invece non sono parole tutte le cose che voglio sempre fare …sono solare….poi ho scoperto di essere testarda….forte e fragile …sono diventata forte perché il CAPO lassù ha deciso cosi…ma ho scoperto che amo….amo tanto….e non sono capace di odiare..sono forte, indifesa….amo in ogni gesto attraverso le mie mani, colgo le sfumature altrui…forse sono sensibile…ho sofferto tanto…e questo mi ha indebolito ,ma a me basta una coccola e io sono felice…sono semplice….ho scoperto che amo la montagna…che scema avevo visto solo il mare…….ho scoperto che il mondo non vede tutto con la semplicità mia….a volte la gente è cattiva…e io penso che sia ancora più sfortunata di me…io amo la vita in ogni colore…io amo l’accento toscano…..io amo me …ho scoperto questa cosa….me…anche grazie a voi..

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

11 commenti a

Una briciola di me… al mondo

Pagine: 1 2

  1. 1
    xavier -

    Strana lettera, ma delle volte questo e’ un diario di passaggio.(Pasayes in spagnolo, come dire passaggi obbligati.
    Qundi la apprezzo,apprezzo i passaggi, ormai queste asettiche pagine stanno diventando il mio diario personale, almeno si condivide qualcosa con qualcuno. Che non sia facebook o come diavolo si scriva, e che non sia altro sito immateriale di gossip.
    Mi emoziona quando vedo scritte certe cose, e vorrei trovare piu’ pagine come le tue, delle volte ci soffermiamo sulle delusioni, sulle scelte sbagliate, ma altre volte e’ bello soffermarsi sulle nostre passioni, su quello che noi siamo, dare o ricevere mayte non ha importanza, e’ quello che si sente dentro che conta. Una coccola, in fondo la vogliamo tutti solo che delle volte non ce ne rendiamo conto. Soprattutto, perche’ siamo presi da altro. La precarieta esistenziale, delle volte ci porta ad essere cosi sciocchi. Oggi andro a vedere un film, in pomeriggio andro a vedere le avventure del Barone di munchaissen, da solo, mi piacerebbe che qualcuno venisse con me, ma la verità e’ che me lo gustero lo stesso, perche’ lo voglio vedere.Un film che mi manca e’ vederlo alle cinque del pomeriggio non ha prezzo.
    Per ritornare a noi l’accento toscano e’ favoloso, la gente non e’ cattiva e stupida, perche’ il male e’ sempre banale,
    la sfortuna non estiste ma al contrario esiste una non logicità degli eventi…..questa non e’ una briciola di te ma e’ qualcosa di piu’, Ciao MAYTECHESIEMOZIONAPERLEMONTAGNE, e che queste montagne si possano ricoprire di rose e fiori.

  2. 2
    Koala -

    Ciao, rimani sempre così, siamo unici al mondo, ma ricordarti che tutto quello che provi e senti di te, lo provano anche gli altri esseri umani che ti circondano. Abbiamo tutti un pò paura, basta superare questo, per rendere la vita migliore..

  3. 3
    frattinima -

    mayte…ricordo le cose belle che dicesti quando io postai la lettera “Dall’alto si vede meglio”. Avevo bisogno di qualcuno che mi capisse…e la delicatezza delle tue parole sono state una medicina per la mia anima.Vorrei avere la tua immediatezza nel dire cose semplici e confortarti della tua non-debolezza-amore….scusa il pasticcio di parole a volte ho difficoltà a trovare subito la parola giusta. Ammiro la tua sincerità, sei unica. Se ti ricordi di me, scrivi ancora qualcosa, mi piace molto parlare con te. mario

  4. 4
    frattinima -

    mayte, ti scongiuro…non eclissarti, sono affascinato dal tuo modo di scrivere.La vita è fatta per le cose belle…il profumo di un fiore,una carezza delicata. la sincerità,ecco trovo in te le cose che ho sempre cercato e creduto.Io sono sommerso dalla rabbia, non credo a questo mondo, anzi,non mi identifico,sono per mia struttura un sognatore. Qando ti sei descritta fisicamente, ho pensato alla primavera di botticelli.Ma tu sei così ricca dentro…starei volentieri a leggere un tuo libro, perchè non lo fai? Mi fai sognare, sono le cose che tu scrivi che mi riconciliano con le avversità della mia vita ormai spesa quasi del tutto,continuo a volare con Lei in musica, se lo ricordi. Però mi sono aperto dopo quella lettera, ho dato a chi me lo ha chiesto, la mia musica, vorrei, ma solo se tu lo vorrai, farti sentire qualcosa, sai, la musica mi coinvolge, mi stravolge, mi addolcisce il cuore…Ringrazio Dio del dono che mi ha fatto, con la musica riesco a comunicare meglio delle parole cosa sono, sono stato e sarò. Un pò come tu hai il dono di scrivere…un libro, si, dovresti scrivere un libro, perchè con le tue parole sento musica in me! mario

  5. 5
    mari1 -

    Consapevole che adesso direte che non ho capito una “mazza” dello scritto di Maite.
    Tutt’altro, una bella introspettiva, farcita di tanti concetti paradossalmente opposti, che in fondo mettono in evidenza una volontà estrema di rifuggiarsi nel proprio “io” come per fugare dissapori e incomprensioni del mondo esteriore con il quale bisogna presto o tardi fare i conti.
    Non serve interiorizzare e metabolizzare la solitudine dell’animo se non per lo stretto necessario per rendersi conto “dove si é” in un priciso momento dell’esistenza.
    Vivere ..non è nascondersi….farsi bastare se stessi ,non sempre paga…sempre che non si scelga di chiuderi ui un convento di clausura e ricorrere all’Essere Superiore.
    La vita vera è altro.
    La vita vera e correre il rischio….la temerarietà è la condizione principale per apprezzare il possibile e…l’impossibile ……il sogno.Tutto è alla portata…ma dipende da cosa si vuol vedere nel “tutto”. Non certamente vietarsi di vedere oltre l’orizzonte noto e visibile.
    Non è saggio materializzare la favoletta della volpe ,che l’uva non è buona solo perchè non arriva a mordicchiarla.
    Senza offese per chicchessia..rispetto le vostre idee…però è come sempre una questione di scelte…di convinzioni….forse di comodo.
    saluti

  6. 6
    mayte -

    rispondo a mari1….scusa dimenticavo: mayte sogna , vive….io ballo , nuoto…ogni giorno scelgo le persone che mi circondano consapevole…non sto chiusa in un convento…anzi direi l’opposto…questo mi permette ogni giorno di confrontarmi e di scegliere consapevolmente chi avere al mio fianco….ma conoscere me stessa (e credimi non è un percorso sempre facile e comodo ) …sapere chi sono mi permette di fare scelte ..più giuste…di vivere liberamente…spensierata..certo essere se stessi non vuol dire che sei così e basta …bisogna migliorare….io tendo a migliorare..ci metto volontà….questo non vuol dire partire con pregiudizi, ma l’esatto opposto…io non mi nascondo anzi…sono come sono…per me non esiste un trucco che mi nasconda il volto…io sono così ovunque…con te…con un altro…ma questo mio scritto…è un momento di me…non reputi buffo che io mi sia accorta dopo 29 anni che la montagna è bella? …tutte le persone hanno parti forti e deboli….e tutte le persone sono perfette nelle loro imperfezione…e non mi importa di ricevere niente perchè nulla mi aspetto mai ……io sono qui…sono una persona..non critico te ..e nessuno semplicemente apro la mia mente..e ascolto ogni vostra opinione forse per imparare e capire….essere aiutata e non certo per parlare di favole….perchè ogni favola alla fine diventa realtà nel cuore di ognuno di noi…basta crederci..un po come il natale….e questo non te lo dice chi ha avuto una vita semplice….ma chi ha avuto una vita difficile, ma della sua rabbia ha fatto amore…e credimi è una trasformazione che richiede tanta fortuna , ma tanta riflessione….amore per me e gli altri…e per la vita…gran bella cosa …hai ragione …nulla è certo…e la vita …a volte riserva…cose che nemmeno avremmo immaginato …basta coglierle, ma per coglierle ..bisogna essere pronti…..se no …avremo perso un occasione …starordinaria…..straordinaria davvero…grazie …

  7. 7
    frattinima -

    Per mari1.io che già ho postato 2 volte su questa lettera,penso che la tua sia la risposta più razionale e matura.Però hai intuito che mayte ha una visione particolare dell’esistenza.Insomma ognuno di noi deve far conto che non esiste il bianco e il nero…in mezzo ci sono tante cose…che fanno il brutto e il cattivo dell’esistenza.In questa via di mezzo, io che non sono chiuso in convento,ma mi sono arreso per mancanza di forza a vivere come se lo fossi,per una scelta di vita, dato che sono stato ingannato da essa,scusa devo precisare che io ho perso mia moglie in circostanze strazianti,altrimenti non è chiaro perchè io dica certe cose…mayte rispose al mio scritto nello stesso stile che ha scritto la lettera…fino a farmi commuovere.Quindi io SENTO in modo particolare come vive ,per me è acqua di sorgente,è sole che nasce,è…quello che molti di noi abbiamo rinunciato a essere.Però credo che abbia bisogno più delle tue parole che delle mie,lei è giovane e sono convinto che troverà l’amore come è giusto che avvenga,però anch’io mi pongo le tue stesse domande…dovrà incontrare una persona speciale, perchè lei lo è…ha una sensibilità fuori dal comune,e dalle sue parole capisco che non è il convento il suo luogo ideale,lo so che l’hai detto per iperbole, ma una ragazza così, ha bisogno di un ragazzo che la capisca,se ha vissuto tutta la vita nel modo che descrive,deve essere amata cosi com’è, e non è poco nè facile al mondo d’oggi.vedi mary, io ho 59 anni,penso che resterò da solo per il resto dei miei giorni,dandolo per scontato.Ho vissuto 30 anni con mia moglie, complice, amica,compagna di mille avventure,non saprei adattarmi ad una compagna diversa,ho citato questo solo per farti capire come stanno le cose, e penso che mayte sia della mia stessa pasta,non vuole l’amore, vuole l’Amore.
    io mi ci sono affezionato come…padre, amico anziano,non so.
    Spero solo che scrivi ancora qualcosa,perchè a me ha scritto cose che mi hanno fatto molto bene,e ho paura che sparisca di nuovo! Anche se devo dire che hai ragione tu,ma io la sento in modo particolare…scommettiamo che non scriverà più? Alle persone sensibili come lei, basta leggere una frase sbagliata nei suoi confronti…e non la senti più….però legge, di questo sono sicuro,a lei interessa poco il caso specifico…viene fuori quando ritiene ne valga la pena. a presto mary,e spero…non farti pregare…mayte. mario

  8. 8
    mayte -

    io non sparisco …rimango qui….tanto dolore è stata la mia disgrazia…ma anche la mia fortuna…ho visto percepito cose attraverso il cuore…..la vita è un dono..straordinario,,,,..non ho dimenticato mai la luce quando navigavo nel buio…non ho mai spento il mio sorriso…quando ho ricevuto uno schiaffo….e quando la rabbia e il dolore hanno fatto tremare i miei valori…io mi sono attaccata ancora più forte a me…al sole, ai fiori…ho pianto , ho combattutto un dolore straziante…dicono che sono forte……tanta durezza deriva da quanto dolore la mia anima ha dovuto sopportare …chi è forte a volte e anche molto sensibile…ma quando amore e gioia che sia incontrano la mia strada…io voglio incontrarli….e quando voglio dare qualcosa o ricevo qualcosa….è un dono immenso…io non so se tutto sia una fortuna…ma mario,,,io mi sono resa conto..che quando amo …amo…amo con il cuore..e attraverso tanti gesti……abbasso gli occhi davanti a una sconfitta…ma poi li rialzo…perchè la soluzione c’è sempre…..è come una fiammma…c’è tanta luce.,..che mi piace condividere con gli altri,….sempre…

  9. 9
    lipsia -

    Evviva queste iniezioni in vena, di buonumore, di presa coscienza di se stessi, di modestia e di dolcezza che ci fanno tanto bene.

  10. 10
    Chiaramente -

    Discorsi autoreferenziali

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili