Salta i links e vai al contenuto

Ultimatum dall’ex

Lettere scritte dall'autore  clickct03

Sono una giovane ragazza che ha sempre avuto le idee molto chiare dal punto di vista sentimentale, al punto di aver desiderato una relazione lunga, stabile e duratura nel tempo. Non mi sono mai interessate le storielle, eppure, fare errori costruttivi e prendere delle sbandate per qualcuno nel percorso della vita succede. Quattro anni fa, incontrai Lui, io avevo da poco conclusa una relazione a cui ero legata e le sue attenzioni mi ha permesso di cicatrizzare quell’amore adolescenziale: è stato il classico chiodo scaccia chiodo. Ovviamente è stata una relazione che ha avuto la sua fine poiché non ero così coinvolta dalla relazione avendo due personalità molto diverse, e desideravo una relazione che mi potesse dare di più e al contempo scoprii che il ragazzo frequentava altre mentre stavamo insieme. Dopo mesi, in cui cercavo veramente qualcuno con cui poter condividere la quotidianità e innamorarmi, conobbi il mio attuale ragazzo. C’è stata subito una fortissima intesa mentale e da lì è iniziata la nostra storia seppur platonica, inizialmente non mi pesava ma con il passare del tempo è degenerato, al punto che ci baciavamo di sfuggita e sembravamo due classici buoni amici. L’eros, la voglia di toccarsi e di provare piacere è scemato o forse non è mai stato talmente forte da permetterci di giungere a quelle situazioni. Con quest’ultimo ho sempre cercato un dialogo, facendogli notare questa mancanza ma in un primo momento versava su di me la colpa (poiché non prendevo l’iniziativa) e poi su di sé (consapevole di starmi trascurando ma che al momento aveva altre priorità). In una situazione così particolare io ho iniziato a chiedere aiuto e consigli da amici finché non ho iniziato a pensare a Lui, chiedendomi se forse per un mio comportamento lo avessi indotto a frequentare altre ragazze mentre stavamo insieme. Karma. Lui mi scrive, ci sentiamo e facciamo delle uscite in amicizia (raccontandogli appunto di essere impegnata) , dove risolviamo questioni irrisolte e raccontiamo i nostri problemi come due buoni amici. Eppure fin dalla prima uscita mi accorsi che i suoi occhi mi guardavano in un modo come desideravo di essere guardata, sentito il cuore battere dalla felicità e le gambe annichilire per la tensione, ma non ci diedi molto peso. Un giorno mi accompagna a casa in macchina ed è scattato il bacio. Consapevole di aver fatto un errore, decisi di comune accordo di non volerlo più sentire essendosi trattato di un terribile sbaglio. Nel frattempo mi concentrai a capofitto nella relazione con il mio ragazzo cercando di essere il più presente possibile, di stuzzicarlo, essere più passionale e piacergli (al punto che mi misi a dieta con risultati ben visibili) eppure sentivo che una parte di me non era felice che voleva andare via e andare da Lui. In quei giorni gli chiesi in maniera esplicita se provasse qualcosa per me quando mi baciava, se mi volesse fisicamente e la sua risposta è stato un no secco, carico di fastidio e il mio cuore ha smesso di battere.Passarono settimane il mio ragazzo sembrava indifferente davanti al mio star male e io insofferente di stare con una persona che non mi volesse, finché un giorno mi disse di aver sbagliato che in fondo mi voleva solo quando non mi vedeva o quando finivamo di litigare. Eppure le sue parole mi rimbalzavano e scrissi a Lui, perché in sua compagnia stavo bene e mi sentivo felice e privandomene della sua presenza non avrebbe giovato al mio umore. Lo rividi e non riuscii a staccare le mie labbra dalle sue, e le nostre uscite erano una più coinvolgente dell’altra. Ora il mio ragazzo si è accorto delle azioni errate che ha compiuto e sta cercando di porvi rimedio ma io ho perso completamente fiducia e Lui mi ha dato un ultimatum stufo di essere la seconda scelta.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ultimatum dall’ex

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    Yog -

    “Sono una giovane ragazza che ha sempre avuto le idee molto chiare dal punto di vista sentimentale”.

    Chiarissime.

    Dopo avere sommariamente
    letto il Voyna i Mir che hai scritto, ne ho concluso che quando sarai una donnaccia anziana le idee le avrai oscure.
    E di solito non sbaglio.
    Mai.

    (Presente la pubblicità del Denim? Ecco.)

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili