Salta i links e vai al contenuto

Tradimenti e mancanza di rispetto sono avvenimenti quasi scontati

Lettere scritte dall'autore  luce 2
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    guerriero -

    chicca per questo sono quasi ateo

  2. 12
    Ant062 -

    Grazie a Dio, sono ateo. (Luis Bunuel)

    😉

  3. 13
    Isis -

    Un cosa…ma per vivere bene bisognaper forza esser felici? a tutti i costi?
    ragioniamoci su..perchè per esser sereni e vivere bene basta ben poco e non necesariamente la felicità a tutti i costi….
    Inoltre, chi soffre e supare tutto ciò ne esce forte e sa affronatre la vita in ogni caso, chi si comporta male e pensa che sia una regola, che tratta male chili ama e rende “sfigati” i poveri cristi che incontrano e deludono oltre che ferire..prima o po ci sbattono e sai quanto ci staranno male? il triplo di noi perchè loro pensano di esser scaltri, perchè loro, nell egocentrismo che li pervade pensano di essere migliori di noi perchè tutto sembra andargli bene…noi che soffriamo invece…sappiamo come è la vera vita….e possiamo superarla molto meglio di loro, siamo più fori
    E’ questa la nostra rivincita e motivo d nostro orgoglio! Basta piangersi addosso….

  4. 14
    luce -

    Cara Chicca,chi è onesto e spera di incontrare una persona altrettanto onesta,ma è raro.A me sinceramente di quello che è capitato ai miei ex poco mi importa(alcuni so che sono felici altri no).Io penso a quanto spesso sono stata male e alle mie responsabilità,se sono stata male e perchè ho permesso che succedesse.La prox volta mi staccherò in tempo,ormai sono preparata e non mi farò fregare.Io piuttosto che pensare a quanto son felici loro penso a quanto sono poco felice io,sola e con mille paure di rinammorarmi di nuovo.E poi sono convinta che tutto il bene che ho dato mi ritornerà indietro prima o poi.Noi sfigati non possiamo diventare “bastardi” soprattutto con le persone buone,almeno io cerco di mettere subito in chiaro se un rapporto non mi interessa o non funziona.Un augurio a tutti,soli o in compagnia l’importante è riacquistare fiducia e speranza.

  5. 15
    luce -

    Isis hai ragione basta piangersi addosso..

  6. 16
    esse -

    Ciao a tutti…il rispetto è qualcosa che la gente interpreta come vuole. Per molti è insultare o far male con dolo e se l’altro replica, aumentare la dose soltanto perche devono solo con la violenza primeggiare. Il rispetto per me è quello che se ci sta un chiarimento/confronto, entrambi restino a parlare pur se poi non saranno concordi. È quello di chi non mente gratuitamente,di chi non inventa alibi per tradire il o la propria partner. È quello di chi se vuole una storia d’amore pulita vera, vuole conoscere e frequentare..non solo usare il sesso come punto di partenza e se l’altra parte non è d’accordo, sparire. È chi si avvicina alla vita degli altri in punta di piedi perche tutti hanno forza e fragilita e soprattutto tempi per manifestarli e non con presunzione ed arroganza. È quello di chi vuole costruire giorno dopo giorno un rapporto, che richiede tempo energie dedizione cura da ambo le parti e che non si può solo Dare ma anche Ricevere. È quello di chi sa che un sorriso.una parola..una carezza, un SOSTARE nella vita di qualcuno fa sentire quel qualcuno una persona e non un numero. È quello di chi si racconta per quello che è davvero, bello o brutto che sia, di chi non ti passa sopra come un tir, perche non ha risorse umane diverse che cancellarti, dimenticarti pur se tu ci sei stato/a quando serviva esserci. Io sono single, si vorrei qualcuno di giusto e valido, ma non invidio coppie che a cena fuori non parlano e giocano col cell, dove entrambi tradiscono ma restano insieme per abitudine o per non incorrere nella solitudine. Non invidio chi (da donna) ha un compagno che alza le mani per sentirsi più grande e bravo. Chi mortifica il partner solo perche l’altro è incapace di farsi rispettare. Sono single perche non voglio meno di ciò che offro…appunto rispetto. Ed oggi sempre visto da donna (sarà cosi pure all’opposto) gli uomini non vogliono la tenerezza, il dialogo, vogliono il sesso e zero problemi. Se sei pensante non vai bene..se vuoi non passare per…

  7. 17
    esse -

    …la via immediata del sesso, sei oltrepassata, sei una perdita di tempo. Ormai il must quasi per tutto è “minimo sforzo massimo rendimento” come se le persone fossero solo mezzi da usare senza anima e testa. Non so se sia possibile trovare un partner che ci somigli almeno un pò…non so se esista qualcuno con la voglia di vivere in modo rispettoso che non sia già preso…di certo so che se si crede nel giusto senso della parola rispetto, le possibilità si assottigliano. Il mondo non è dei “puliti”…l’inquinamento umano è dilagato e viaggia piu veloce dei tentativi di fermarlo. Tuttavia chi appartiene al primo mondo deve viaggiare cosi, augurandosi seppur affranto o poco convinto che fuori…da qualche parte, qualcuno che possa “parlare” la ns lingua, CI SIA.

  8. 18
    maria grazia -

    ciao esse
    davvero molto belli e significativi i tuoi commenti 16 e 17. io penso una cosa: che oggi molte persone nei rapporti si comportano in modo opportunista perchè in passato hanno avuto grosse delusioni e sofferenze e ora fanno scontare ai nuovi arrivati ( o alle nuove arrivate ) le loro batoste. questo però è un atteggiamento che, sebbene comprensibile, non è però giustificabile, perchè ogni storia e ogni persona SONO A SE’, e nessuno di noi può partire dal presupposto di dire: io la vivo senza impegno perchè tanto si sa che andrà male. è un atteggiamento insensato e limitante, e non porta ad alcuna evoluzione e ad alcun miglioramento nella nostra vita. per migliorarci come individui tutti noi abbiamo bisogno degli altri, di interagire con loro, di creare relazioni basate sulla fiducia, sulla sincerità, sulla comprensione e sul rispetto. siamo ANIMALI SOCIALI, e nessuno di noi è esente da questa “legge”. relegandosi in una vita solitaria e spoglia di qualsiasi legame durevole, alla lunga ci si imbestialisce e ci si incattivisce, ci si “brutalizza” nella propria natura di individui. e poi, man mano che passa il tempo, diventa sempre più difficile essere persone in grado di provare affetto, comprensione ed empatia verso gli altri. tutto quanto, come dice giustamente esse, si riduce al mero atto sessuale, come se fossimo animali non pensanti che basano la loro esistenza solo sui loro istinti. ma noi NON SIAMO ANIMALI NON PENSANTI. La sorte, ahimè, ci ha dotato di un’ anima, e quest’ ANIMA chiede disperatamente di essere ascoltata. se si continua a non farlo, si diventa esseri senz’ anima e questo significa rinunciare ALLA PROPRIA UMANITA’. nessun uomo a questo mondo può essere felice e sereno se rinuncia per sempre alla propria UMANITA’.

  9. 19
    esse -

    Ma chi rispetta Mariagrazia,non rinuncia alla propria anima..anzi la tiene viva e pulita..solo che la lascia nell’attesa di una simile. Coloro che si accontentano..che fanno male..che appunto tradiscono ad ogni livello..lhanno persa o mai avuta. È triste che le anime pulite debbano viaggiare sole..ma pur sempre viaggiano..a volte stanno bene seppur sole ma pulite..altre soffrono di più la solitudine. MA RESTANO INTATTE. I viaggi in pessima compagnia rovinano molto di più. Ps. Grazie per aver gradito miei post

  10. 20
    maria grazia -

    è vero esse ! è sempre più difficile a questo mondo non dover rinunciare ALLA PROPRIA ANIMA, e chi riesce a farlo spesso lo fa a costo di grandi sofferenze. ma rimane PULITO e potrà sempre camminare a testa alta ( seppur soffrendo… ).

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili