Salta i links e vai al contenuto

Se ti hanno amato veramente o meno

Lettere scritte dall'autore  massi_a
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

15 commenti a "Se ti hanno amato veramente o meno"

Pagine: 1 2

  1. 11
    Serena -

    Secondo me se vi ritrovaste in una relazione con una ex del tuo lui a rovinarti la vita:additata dappertutto come una poco di buono perchè voleva vendicarsi a tutti i costi,un profilo porno a mia insaputa su siti d’incontro uomini che non conoscevo si presentavano sotto casa,a seguito una denuncia alla polizia postale,minacce e intimidazioni continui,i suoi amici nemmeno una pacca sulla spalla anzi insulti velati,risatine e commenti a tavola con prese in giro e rispetto zero io abbastanza timida cercavo di essere rispettosa e non cadere in squallide discussioni inutili sopportavo e contavo fino a dieci.cognata fredda e distaccata invece di essere unite lasciava spazio a paragoni e gare da prima donna,per strada mi incontrava e si voltava sempre di spalle faceva sempre finta di non vedermi,proprio lei che non se la filava nessuno perchè snob e antipatica quindi non ero l’unica che si era accorta che è dir poco carogna e per giunta bugiarda che faceva credere a tutti compreso il suo fidanzato di guadagnare una cifra consistente x fare la commessa io invece sapevo,visto che ci lavoravano persone che conosco,che si guadagnava almeno la metà rispetto a quello che invece affermava lei per giunta nessuno ha mai saputo nulla ho preferito starmene zitta e non creare situazioni negative contro lei…le amiche che ritenevo strette tutte fidanzate e prese 24 h su 24 solo per il proprio fidanzato io quando ero l’unica fidanzata non le avevo mai accantonate..morale della favola?una beffa totale,le “amiche” stronze dileguate completamente,la ex cognata carogna ora sposata infatti si va avanti nella vita tra cattiverie e bugie,la correttezza non è ammessa,lasciata per giunta al momento giusto dopo tanto male che ho ricevuto ora felicemente fidanzato con un altra che si godrà con lui un fidanzamento tranquillo senza intromissioni da parte di nessuno e potrà godersi tutta la vita con lui..ditemi se questa è vita,ditemi se questa non è una beffa,un incubo che non meritavo di vivere come si fa a non diventare diffidenti e delusi dalla vita!!!

  2. 12
    Nathan -

    @Serena

    Il risentimento per quanto giustificato nuoce solo a te stessa. Auspichiamo che i malvagi avranno ciò che meritano ma non dare loro il potere di deprimerti ancora oggi. Volta pagina e guarda il mondo con fiducia, ci sono ancora tante cose belle.

    Coraggio!

  3. 13
    Max (Lighthouse) -

    @ Serena,

    sono molto amareggiato riguardo le tue vicissitudini, questo conferma che al peggio, anzi, meglio, che certe persone non hanno limiti a tirare fuori il peggio di se’.
    Però, se vuoi, ragiona un attimo, se continui a crogiolarti così, fai un po’ il loro gioco, dai a loro la soddisfazione di aver fatto un “buon lavoro” di distruzione con te.
    Lo so, è difficile, ma dovresti provare a mettere tutte quelle carognate alle spalle, girare alla larga da quelle persone e ripartire.
    Ti assicuro che la ripartenza è molto dura, ma è solo la spinta iniziale la parte difficile.
    Provaci dai, un abbraccio

  4. 14
    Angelo 9 -

    Serena, come vedi siamo tutti dispiaciuti e partecipi della tua sofferenza, immeritata e ingiusta. Tuttavia, ti ripeto anch’io: non lasciare che queste persone continuino a rovinarti l’esistenza. Quasi certamente, un giorno la vita presentera’ loro il conto perche’ chi vive nel male inevitabilmente ne riceve almeno altrettanto, si circonda di persone infide e comunque le sue trame prima o poi vengono scoperte.
    Ma tu concentrati su te stessa e sappi che al mondo ci sono ancora tante persone che, pur commettendo umani errori, sono sincere e buone.
    Anch’io provo ancora rancore, a volte, nel ripensare al male subito e che tuttora ne subisco. Ho trascorso tempo fa lunghi mesi di angoscia a causa dell’incapacita’ ma anche della cattiveria di alcune persone e mia moglie subisce mobbing al lavoro da una collega tanto potente quanto insopportabile e maligna. Ma queste persone non sono felici, vivono sempre nel sospetto e nell’ansia. Ed in questi ultimi anni ho visto la caduta rovinosa di tanti presunti potenti, storie incredibili per raccontare le quali noi mi basterebbe una giornata.
    Il punto fondamentale, tuttavia, e’ un altro: Concentriamoci sulla nostra vita e viviamo secondo i valori che riteniamo giusti e che ci daranno giuste soddisfazioni.

  5. 15
    Serena -

    Grazie di cuore per il vostro supporto, cercherò di farmi forza come posso, l’unica cosa che mi è rimasta è un po di speranza… chi lo sa se un giorno ritornerò a sorridere come si deve ce la voglio mettere tutta…non nego che è difficile annientare completamente il risentimento oppure se esiste un karma in ognuno di noi,spesso ci penso e non per squallide vendette ma chi lo sa se quello che facciamo nella nostra vita nel bene e nel male viene ricambiato..vorrei tanto una specie di cancellino di quelli che ti servono nella vita per cancellare brutti ricordi e delusioni.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili