Salta i links e vai al contenuto

Test sierologici proibiti dalla Regione Emilia Romagna

Lettere scritte dall'autore  enrica.sozzi@gmail.com

Mi riferisco all’articolo comparso sul quotidiano “Libertà” ieri 17 aprile circa l’impossibilità di eseguire privatamente nella nostra provincia i test sierologici già prenotati presso un laboratorio di analisi di Piacenza a causa di una delibera della Regione Emilia Romagna che ha vietato l’esecuzione di tali test. Nel contempo segnalo, come già scritto ieri, che il 15 aprile al TG1 della sera è comparso un servizio da cui si apprendeva che i dipendenti della FERRARI di Maranello ed i loro familiari, avevano eseguito già da giovedì 9 aprile, con la collaborazione ed il patrocinio di Regione Emilia Romagna i test sierologici per rilevare la presenza di anticorpi contro il coronavirus detti IGG e IGM.
Sono procuratrice di una ditta piacentina; già da un mese avevo prenotato tali test per i dipendenti, i soci, amministratore e relativi famigliari. Una simile impostazione attuata a nostre spese avrebbe procurato un beneficio a noi ed ai ns. dipendenti e, di riflesso a tutta la società. Ci si chiede quindi, concordando con quanto già letto nella lettera al Direttore di ieri 17 aprile, perché alla Ferrari si ed a noi no? Come mai non solo non si è tutelata la salute delle persone emiliano-romagnole eseguendo test a tappeto a spese del Servizio Sanitario Nazionale, nel pieno del contagio, ed ora si impedisce anche che a spese proprie si eseguano tentativi di tutelare la salute pubblica?
Segnalo che ci siamo opposti a tutto ciò scrivendo email e telefonando al Presidente della Regione, all’assessorato della sanità ragionale ed al nostro sindaco, ed abbiamo anche chiesto a quale laboratorio bisognava rivolgersi per effettuare i test, senza alcun risultato. Ad oggi l’Assessorato alla sanità, nonostante diversi solleciti e nonostante ci abbia assicurato che esistono laboratori approvati dalla Regione, non ci ha fornito alcun nominativo a cui rivolgerci. Da ultimo mi complimento con la Ferrari che anche in questo caso ha dimostrato di essere “prima” sia nelle competizioni sportive che in quelle umane. Purtroppo ad altri non è stata data la stessa possibilità!
Enrica Sozzi

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Test sierologici proibiti dalla Regione Emilia Romagna

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro - Salute

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili