Salta i links e vai al contenuto

Tesori Virtuali

  

Buongiorno a tutti,
da qualche giorno mi ritrovo a passare nel vostro sito per cercare di leggere tra le vostre risposte qualcuna che faccia a caso mio.. ma la mia storia è un tantino particolare.. e gradirei ricevere una risposta da quanti magari hanno vissuto una storia analoga.
La mia storia è riferita ad una conoscenza virtuale.. io in passato ho avuto una brutta storia con un tipo conosciuto in rete e da allora ho deciso di chiudere per sempre con questo mondo.. finchè.. un bel giorno ho conosciuto una bellissima persona.. reduce da una delusione.. profonda.. è stato lasciato dopo tantissimi anni..
Inizialmente tra noi due c’è stata una forte complicità.. confidenze.. ma io purtroppo non riuscivo a vedere nulla in noi.. anche se lui era molto carino è pieno di attenzioni.. con il tempo lui si è mostrato ancora più affettuoso.. mi ha proposto di uscire ed io attanagliata da paure e timori passati.. pur desiderando di vederlo ho sempre evitato la cosa..
Di colpo lui è cambiato.. e sono cambiata anche io.. la persona che avevo di fronte ha iniziato ad essere per il mio cuore.. qualcosa di più.. non era amore.. ma mi sentivo molto presa.. avevo davvero voglia di conoscere questa persona.. lui mi ha detto che aveva intravisto qualcosa in me ma il mio atteggiamento l’aveva deluso.. e quando è deluso.. una persona esce dal suo cuore.. che per il momento per lui è così.. che continueremo a sentirci ma il suo cuore non và a comando..
Io ho provato a fargli capire che per me c’è altro.. siamo entrambi trentenni.. e lui continua a dirmi che il mio è un atteggiamento riparatore.. e che è troppo tardi.. La cosa strana è che sono sparita.. e lui mi ha scritto un sms con su scritto.. hai deciso di non farti più vedere sappi comunque che ti ho sempre apprezzata come donna e amica pur se virtuale.. non volevo finisse così.. sperò che la vita ti porti quel che meriti e una persona che ti apprezzi.. Io gli ho fatto intendere che mi ero allontanata per il suo atteggiamento.. anche perchè se vedo disinteresse non mi và di calcare la mano.. da lì è sempre più orgoglioso.. arrabbiato..non mi saluta più su msn.. ieri sera gli ho chiesto di eliminarmi anche perchè io non riesco a farlo in quanto ho creduto molto in questa cosa e ci tengo a lui… tramite mail..ma non mi ha ne risposto nè mi ha eliminato..
Vorrei sentire qualche vostro parere.. un abbraccio

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità

24 commenti a

Tesori Virtuali

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Pitt -

    Mamma mia che complicazioni, ma l’esperienza non ti ha insegnato nulla? Tu stessa dici che non volevi ricascare in storie virtuali, e invece… due persone per conoscerci hanno bisogno anche di stare a contatto parlare si ma guardandosi negli occhi. Non basta che qualcuno si carino e gentile virtualmente parlando, tra le varie possibilità del suo comportamento che quella che nel momento che tu hai staccato la spina lui si sia trovato un’altra “amica” virtuale, che abbia fatto pace con la sua ex… e via dicendo. Svolta pagina starai male per un pochino ma il tempo è un buon guaritore, esci divertiti e conosci gente in carne e ossa, ben venga comunque il virtuale, può essere una compagnia un’amicizia, ma va preso con le molle… ciao

  2. 2
    giuly -

    cara amica, come recita il titolo di un libro:” la verità è che non gli piaci abbastanza” , vedendoti nella “realtà” non gli è scattata la fatidica scintilla, succede. Il virtuale amplia moltissimo tutto il contesto emozionale, perchè dentro di noi ci “creiamo” la persona con cui chattiamo, ma spesso la realtà è di tutt’altra opinione. Ciao, in bocca al lupo

  3. 3
    luc -

    l’uomo si sta trasformando in un evanescente essere spirituale. che schifo. ma mi spiegate perchè se uno cerca di conoscervi alla fermata della metro chiamate le guardie? avete bisogno del mezzo tecnologico che vi divida dalla tentazione, per liberare la vostra emotività e la vostra libido. curatevi.

  4. 4
    Mora73 -

    ..sapete cosa ho fatto..l’ho cercato io..alla fine per me è una persona importante..e non parlo d’amore..ma mi è mi è molto affine..può darsi che nn sia interessato più..ma la priorità era il rapporto che si era sgretolato..alla fine bisogna seguire il cuore..e soprattutto bisogna saperlo ascoltare..

  5. 5
    ChiaraMente -

    Secondo me ti stai ficcando in un casino con una persona capricciosa, volubile, permalosa e troppo vittima dell’orgoglio. E se senza conoscerlo ne esce fuori questo figuriamoci il resto.

  6. 6
    Altèro -

    Luc lascia stare…. non mi sembra che questo sia il momento storico per parlare di essere spirituale… se vado in discoteca ne rimorchio a palate e solo per una notte. Il problema è l’esatto contrario di quel che dici… nessuno nella nostra società è più disposto a rinunciare alla propria libertà e individualità. Siamo completamente fusi e confusi nella frensia quotidiana, dalla sete di scalare la vetta e dal disperato desiderio di gloria che non c’è proprio il tempo per distrarsi da se stessi, soffermarsi ad osservare in profondità ed ascoltare con attenzione… questa è un involuzione dell’essere umano, desiderata fortemente da chi detiene le redini del potere capitalistico che ha necessità di stordire con i suoi strumenti più seducenti, scintillanti e colorati per poterci meglio manipolare e modellare a piacimento.

    Abbiamo degli istinti come abbiano la ragione e la cosienza… ricordiamoci anche di interrogarci profondamente prima d’agire d’impulso e mettiamo in moto tutte le facoltà celebrali dell’essere umano, perchè lo sappiamo, le cattive abitudini sono sempre le più semplici e convenienti da assimilare e le meno inclini a lasciarci liberi.
    Combattete gli eccessi e cercate in tutto un equilibrio se volete star bene.

  7. 7
    guerriero -

    seguire il cuore può anche vole dire nn lasciare

  8. 8
    Mora73 -

    grazie ragazzi..alla fine questo posto è bello per questo perchè ci si scambia pareri..volevo dire a luc..che a volte capita di incontrare persone affini anche in un contesto virtuale..ricordati che se si è sinceri..e non si finge..quella che filtra è la vera parte di te quella che non puoi ne vedere ne toccare..io pure sono per i rapporti reali sia ben chiaro..

  9. 9
    luc -

    altèro, io parlavo delle conoscenze internettare, cavolo, hai davanti un pezzo di plastica, mica la persona, più spirituale di così! e poi, ancora con la favola del rimorchio in discoteca? pure io, se vado sulla circonvallazione, ne rimorchio a palate! ma sia la circonvallazione che la discoteca non hanno niente a che fare con l’istinto.

  10. 10
    Monk -

    @Chiaramente: magari se invece di tante pippe mentali lo avesse incontrato, magari in un luogo affollato e di giorno per carità per evitare spiacevoli situazioni (chi può mai dirlo se non è un pazzo assassino? nessuno), lui non avrebbe avuto di prendersela… Che deve fa’ lui? Continuare a chattare a vita??! Oh, la vita è un’altra. O conosci o non conosci. Punto. Paure, e tutto il resto, sono cazzate. Perchè poi alla fine magari lui era veramente la persona giusta, e lei si beccherà il solito str...one, per non aver affrontato le sue paure.

    Lui ha fatto benissimo, invece, a reagire così, ad un certo punto. Basta con le conoscenze virtuali che non portano a nulla di concreto: e per concreto mi riferisco anche ad un’amicizia, purché due persone si vedano!! Non penso debba nascere qualcosa di più.

    La nostra amica è stata l’eterna indecisa. Poteva incontrarcisi e basta, valutarlo, mandarlo a quel paese, amarlo, odiarlo o quant’altro. Ma poteva incontrarcisi. Altrimenti lui ha tutte le ragioni del mondo ora.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili