Salta i links e vai al contenuto

Tanta voglia di vivere

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto, ho letto qualche “lettera” e devo dire che sono tutte molto interessanti, e anche le persone che rispondono mi sembrano molto disponibili per aiutare e di conseguenza essere aiutate. Vi espongo il mio di problema.
Ho così tanto da dire che non so nemmeno da dove cominciare… Partirò dall’inizio o quasi, dunque, io sono un ragazzo di 20 anni, lavoro, vivo una situazione economica normale, non mi è mai mancato nulla e anzi penso di essere stato molto fortunato, avendo avuto anche più di molti altri dalla vita. Dai beni materiali all’amore della mia famiglia, all’intelligenza che mi è stata data (e non parlo di quella scolastica, ma di quella del sapersi comportare, vivere e relazionarsi con le persone mature). Sono una persona abbastanza riservata, specie all’inizio, timidia e purtroppo priva di autostima, o quasi.
Penso che sia questa principalmente la causa dei miei problemi. Fino a qualche anno fa non ho mai dato troppo peso alle ragazze, rispetto ai miei coetanei ero più un bambino, pensavo ai videogiochi e mi precludevo una vita sociale, ma questo non per mio volere, o almeno in parte.
Con i mei coetanei non sono mai andato troppo d’accordo, e questo ha pesato sulle mie relazioni, infatti non ho mai avuto una compagnia con cui uscire, un amico stretto con cui passare insieme le vacanze ecc, mi sono sempre trovato meglio con quelli più grandi di me e, circa 4 anni fa, ho cambiato scuola, passando dal diurno al serale, è stato fantastico, ho conosciuto il mio migliore amico che tutt’ora frequento e voglio un bene dell’anima, ha 26 anni e insieme ci troviamo da dio. Avevo conosciuto anche altre persone con le quali mi trovavo bene, ma poi finita la scuola ho perso di vista, anche forse per il fattore distanza.
Cmq tutto questo per dire un po’ come è stata la mia vita negli utlimi anni. Crescendo quindi, ho anche iniziato ad avere la necessità di relazionarmi (seppur tardi sulla tabella di marcia rispetto alla media dei miei coetanei) con il sesso opposto. Avere una ragazza fondamentalmente.
Nella mia vita purtroppo non ho avuto ragazze, se non una poco tempo fa (durata meno di 1 mese, non era la persona che pensavo). Sono vergine, ma non è questo il problema, o forse nel mio subconscio un po’ lo è anche, ma non è il problema principale, ne sono sicuro. Sono molto timido con il sesso opposto e come già detto godo di poca autostima, saranno state le poche esperienze… non lo so! Il fatto è che non sono per nulla un brutto ragazzo, anzi! Mi fanno tutti i complimenti, i genitori dei miei amici, gli amici stessi ecc, ma mai una ragazza, e questo non accresce la mia sicurezza. Sono un bel ragazzo, alto, curato, vestito bene, pulito, simpatico, il fatto è che mi faccio un po’ di seghe mentali, sono 1,90 per appena 65kg. Sono magrolino, definito, ma troppo magrolino e il mio metabolismo non mi aiuta.
Non ho ancora una barba uniforme, ho un po’ di acne e ho un viso in generale non da 20enne, ma da 17enne…
Tutti questi problemi non me li farei se in giro fossi uno appariscente, che le ragazze lo guardano, o che comunque provano un minimo di attrazione, perchè capirei che andrei bene anche così, ma questo non accade, e quindi non mi sento sicuro di me.
In più frequentando anche tutta gente più grande di me (dai 24 ai 28 anni) che sono più “formati”, capisco di non riuscire a reggere il confronto (ma non mi hanno mai fatto pesare nulla loro). In particolare, come detto sono molto legato al mio migliore amico di 26 anni, ci esco spesso, è alto poco meno di me, piazzato, curato, veramente un bel ragazzo, e in giro insieme lo vedo che le ragazze spesso buttano gli occhi su di lui e non su di me. Non sono geloso di lui, è un mio grande amico, il fatto è che provo nervoso dentro di me, mi domando il perchè anche io non possa essere notato.
Tutto questo è un grosso impedimento mentale che non riesco a superare. Il mio scopo non è diventare uno “sciupafemmine” e fare sesso a destra e a sinistra, vorrei solo trovare una brava ragazza, non ho enormi pretese, carina al punto giusto, dolce, viverci insieme senza timori di fare brutte figure o cos’altro, insomma una persona a cui piaccia per quello che sono, anche se magrolino e ancora sbarbato.
Sto provando a cambiarmi un po’ caratterialmente per provare a prendere sicurezza, ma non ottengo risultati e mi deprimo.
Vorrei tanto una persona al mio fianco con la quale possa star bene, vivere nuove emozioni, frequentare posti nuovi con lei, starci insieme a lungo. Forse sbaglio a questa età a pensare in questa maniera, forse dovrei più “divertirmi” ma non ci riesco, non ho questa mentalità, non sono fatto così…
Non so più cosa pensare, non ho mai pensato di togliermi la vita, assolutamente, non sono arrivato a questo livello, però la delusione è molta, ogni giorno penso guardando fisso un punto, sono deluso, i migliori anni adolescenziali non li ho vissuti come avrei desiderato, e non vorrei che anche i prossimi anni siano poveri come i passati, perchè mi sono già giocato parecchi anni, e ho voglia di iniziare a vivere come desidero.
Qualcuno ha provato a vivere una situazione simile? Ne siete usciti in che modo? Avete avuto consigli che vi sono serviti? Che cambiamenti avete fatto…

Grazie a tutti

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti a

Tanta voglia di vivere

  1. 1
    serena -

    Caro IlSaggio, ti capisco perfettamente. Sia da adolescente che da più grande, anche se ho avuto un fidanzato, una figura diversa mi mancava, cioè un amico/a. Una persona non può sentirsi completa con un/a compagno/a ma senza amici. Anche io ero molto timida, ma quando questa timidezza era svanita, le cose non cambiavano… All’università per esempio, non ci sono più le amicizie di una volta. Tutti ormai si iscrivono “in gruppo” e non accettano una “new entry”… Un giorno chiacchieri con qualcuno, scambi gli appunti..il giorno dopo neanche ti salutano più. I tempi sono cambiati perciò non dare colpa a te,alla tua timidezza se non eri riuscito a trovare un amico. E’ una cosa che succede quasi a tutti. Poi c’è chi si accontenta. Io non mi ero accontentata di amicizie superficiali e di persone che mi cercavano solo perché avevano bisogno di un favore. A sto punto, meglio soli.
    Per quanto riguarda la ragazza, arriverà, te lo assicuro. Hai 20 anni, mica 30 per fare il discorso da disperato. Potresti provare a fare un corso… in ogni città ci dovrebbe essere l’associazione “informa giovani” che si occupa appunto di ragazzi giovani in cerca di lavoro, corsi, volontariato, cultura e tempo libero… Qualcosa di bello troverai. Nessuno è senza passioni. anche semplicemente andare in biblioteca potrebbe aprirti alcune porte. (Non ti consiglio la classica palestra, non credo che lì potresti trovare quello che cerchi.A parte che a te non servono i muscoli o un gran fisico, ti serve l’autostima! ) Non perdere la speranza e non chiuderti. Il problema di acne è risolvibile. Capisco che può minare l’autostima (io avevo dei brufoli a causa degli ormoni sballati), ma basta un buon dermatologo. P.S. il mio fidanzato di adesso è alto e magrissimo ma mangia come un bue in qualsiasi ora del giorno, io lo vorrei più in carne,con almeno 8kg in più…ma lui,da non soddifatto con il fisico, timido e riservato,è sempre riuscito a trovare una ragazza…e sai perché? Perché ha sempre avuto un’autostima forte! E’ solo questo il tuo problema e su questo ci devi lavorare. 🙂

  2. 2
    unless -

    Serena ti ha dato un bel consiglio,
    occupa il tuo tempo libero socializzando tramite corsi o volontariato. Potrai conoscere gente valida, non persone superficiali.

    Io ho 28 anni e sono completamente solo dopo che sono stato con una ragazza per 6 anni ed è dura per uno della mia età ricominciare a trovare amicizie e nuovi amori. La gente incomincia a chiudersi verso i 30 anni.

    Voglio dirti con questo che sei in tempo per fare ancora tutto. Quindi fallo ora.
    Se incontri una ragazza non abbandonarti completamente a lei, ma tieni sempre un legame con le amicizie.

    Stammi bene

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili