Salta i links e vai al contenuto

Suocere e cognati

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti!
Sono una ragazza di 25anni con un piccolo ma grande problema. Vi racconto un pò:
sto da 2anni e mezzo con C. e la nostra storia fin dall’inizio non è stata molto semplice, lui aveva dei problemi che non potevano neanche farci incontrare spesso, e alla sua famiglia non piacevo tanto perchè vivevo da sola ed ero in tutto e per tutto indipendente dalla mia famiglia; dopo un anno circa grazie a Dio la sua situazione si è risolta e quindi 6mesi dopo decidiamo di partire per andare a convivere e lavorare in un’altra città. Detto fatto; abbiamo trascorso un anno da sogno, naturalmente assieme ai problemi di tutti i giorni che ci stanno in tutte le coppie. Questa estate torniamo per le vacanze nella nostra città di provenienza, e lì abbiamo avuto da mia sorella e mio cognato (al di là della parentela da sempre miei migliori amici) la proposta di metterci in società per aprire l’attività dei nostra sogni.. anche se il detto dice che la società è bene farla in numero dispari e 3 son già troppi! Quindi abbiamo lasciato casa e lavoro nell’altra città per dare il via a questa idea. Il giorno dell’inaugurazione il mio compagno e mio cognato litigano di brutto (dopo vari piccoli litigi accaduti nel periodo dei lavori al locale) e da lì si scioglie la società; mia sorella e mio cognato continuano ad avere l’attività per i fatti loro e io con C. ci ritroviamo disoccupati e sempre ospitati a casa dei suoi genitori. I primi giorni, giorno per giorno, continuo ad avere discussioni con lui per via del locale, cerco di chiedere scusa sia a mia sorella che a mio cognato e gli dico che vorrei tornare almeno io nella società, ma ahimè dato che si tratta di un’attività serale e dato che i fondi per partecipare stavano per finire, la mia proposta mi sono resa conto anch’io che non poteva essere accettata! Pazienza, ho pensato e ho continuato a cercar lavoro in altri settori, nel frattempo che C. già cominciò a lavorare presso un suo amico. In quei giorni, nascono da parte mia e mia suocera sempre più incomprensioni e disguidi a cominciare dal fatto che io non collaboravo con le pulizie a finire col fatto che io ero anche considerata ipocrita e falsa! Cosa non vera perchè io quello che mi spettava lo facevo, ma poi uscivo spesso per andare anche dai miei dato che stanno vicino e poi cercare lavoro e sbrigare le mie cose, anzi le cose mie e di C. Un giorno, dopo l’ennesima incomprenostraione e offesa decido insieme a C. di tornarmene a casa dai miei per via di sua madre che non faceva altro che complicarmi la situazione già non facile da gestire. Da quel giorno non sono più andata dai suoi, con lui siamo tornati a fare i fidanzati (perchè purtroppo dai miei non c’è spazio per un’altro letto) e da lì ogni giorno che passa va sempre peggio. Spiegato così, capisco che non sembra nulla di grave, forse mancano molti dettagli, come ad esempio le frasi dove ci sono state le offese e tutto il resto sta di fatto però che mia suocera per me è diventata capitolo chiuso perchè mi è caduta dal cuore.. si è dimostrata falsa e impicciona degli affari non suoi. Ora però mi rendo conto che si avvicina Natale e non voglio passare un altra festa senza C. che stava diventando la mia famiglia. Inoltre mia sorella e un’altra mia amica mi hanno detto che ho dato a lui una situazione di comodo, perchè non da nè ragione nè torto sia a me che a sua madre. Intanto, qui dai miei, ho notato che le cose sono cambiate come anch’io sono cambiata per carità, ma come non stavo bene prima di andare a convivere non mi trovo bene neanche adesso, ecco perchè ero andata a vivere da sola prima di stare con C. Non so più cosa fare, penso solo agli errori commessi da noi (io e C. come coppia), da C. per via del suo orgoglio nei confronti di mio cognato, da me per via di mia suocera che non considero più tale e sempre da me per via del fatto che sono tornata dai miei pur sapendo che me ne sarei pentita. Non ho un lavoro, non ho più una casa mia, sto male e con C. va sempre peggio! Cosa devo fare?
Ringrazio anticipatamente tutti!
Colgo l’occasione per farvi i miei migliori auguri di Buon Natale e felice anno nuovo..
auguri anche per tutto lo staff del sito e al “direttore” in particolare 😉

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    marco_incasinato -

    Che casino! Purtroppo devi ricominciare da zero, e non è semplice. Devi ritrovarti un lavoro, devi ritrovarti un appartamento, devi ricominciare la tua vita di prima, sperando che gli errori fatti ti siano serviti di lezione. Dopotutto i tuoi ti hanno ripresa in casa e non è poco, per cui cerca di non guastartela almeno con loro. Stai fuori il più possibile con la scusa di cercarti un lavoro, e quando sei in casa cerca di non litigare.
    Lo so sembrano consigli banali ma passo passo tornerai quella di prima (con C?).
    M

  2. 2
    mogle82 -

    Ciao Marco,
    grazie mille per il tuo commento. Lo so, purtroppo non faccio altro che combinare casini, la mia vita è da sempre stata un casino e con C. ho paura che la retta via sia andata più che mai a quel paese; vorrei trovare il mio equilibrio, ma ancora sembra sia lontano. Anch’io penso e ripenso che dovrei ricominciare da zero, ma specie quando ti ritrovi da sola è ancora più difficile, forse dovrei partire da qualche parente, potrei farlo solo se trovassi il coraggio!
    Non so cosa sia giusto o meno per la mia vita.. e intanto il tempo scorre!

  3. 3
    Ari -

    Bè, io dico che dovrebbero darti un premio.
    Hai litigato praticamente con tutti.
    Non succede neanche nei film.
    Però sei simpatica e divertente, credo che riuscirai a rimettere insieme le cose.
    Auguri.

  4. 4
    Mario -

    Scusa se ti faccio una domanda ma tra C. e tuo cognato cosa è successo specificamente.

  5. 5
    mogle82 -

    Ciao Ari, si dovrebbero darmi il nobel perchè dico sempre tutto chiaro in faccia per come la penso e mannaggia a me quando lo faccio.. molti dei miei casini penso che nn succederebbero se fossi meno impulsiva e diretta! Comunque grazie anche a te per l’appoggio e grazie per la simpatica e divertente! Auguri anche a te!

  6. 6
    mogle82 -

    Ciao a tutti e auguroni di un buon 2008!
    In primis voglio dirvi che per le feste dato che si diventa tutti più buoni ho fatto pace con mia suocera, nel senso che ero stanca di tutti i suoi tartassamenti e quindi ho rinunciato “a lottare” e quindi ho chiesto scusa anche per gli errori non commessi da me, ma ahimè per il quieto vivere..
    Secondo poi tra C. e mio cognato le cose vanno sistemandosi nel senso che si vedono si salutano parlano del più e del meno, ma senza chiaccherare più fino in fondo alle cose come una volta..il succo insomma è che abbiamo capito che meno si sta a contatto con certe persone e meglio è, quindi chiediamo scusa riallacciamo i ponti ma stando sempre sulle nostre..
    Adesso continuiamo la ricerca di una ns. casa e speriamo di riuscirci presto..il lavoro naturalmente tarda ad arrivare per quanto mi riguarda ma sono sicura che arriverà a forza di fare colloqui qualcuno mi chiamerà..
    Insomma il 2008 sarà un anno pieno di aspettative e forse anche di decisioni importanti..un caloroso abbraccio a tutti e grazie sempre di tutto!
    PS: Scusa Mario ma preferirei non dire i particolari, tanto ormai è acqua passata e quindi va bene così..comunque grazie anche a te!Kiss.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili