Salta i links e vai al contenuto

Suicidio: è un mio diritto quello di staccare la spina?!

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    angela -

    cari marco e alexinus
    voi pensate che è meglio farla finita ti dico pensateci a 13 anni una mia compagna di scuola è morta per emoraggia dimmi pensi che adesso sia felice, sua madre è disperata e credimi piange ancora ho letto testimonianze di persone che l’ hanno fatto le loro famiglie sono distrutte ho letto la testimonianza di una ragazza che è morta ha detto di aver visto buio e rimpianto e di sentirsi bruciare per sensi di colpa poi si è risvegliata ma ormai era troppo tardi la sua famiglia la piange ancora credimi prima di morire rimpiangeva la vita perchè non incontri persone che come ter sentono la solitudine e non formate un gruppo,anche tu marco perchè non offri la tua amicizia ad alexinus e vi incontrate scrivigli alla sua e-mail parlaate anche tramite chat vederete che non vi sentirete più soli e sarete amici la morte non è la soluzione è il dialogo è l’ amicizia la soluzione

  2. 12
    mondokarma -

    cara Angela,
    ti ringrazio per le belle parole che hai scritto…
    Come sopra sostenuto tra le righe, sono persuaso che tutti (o quasi) siano convinti che si debba amare la vita…
    Non c’è sempre una spiegazione “razionale” alla scelta di morire per mano propria, e i posteri non saranno mai in grado di capire, non ne hanno la possibilità, punto.
    Gli antichi quando capivano che era il momento, andavano incontro alla morte serenamente, è quello che dovremmo fare anche noi…
    Abbiamo un’intera vita per imparare a vivere, ma non basta la nostra esistenza per imparare a morire…
    pensaci
    ciao
    Marco

  3. 13
    Sonia -

    anche io nn ho+voglia di vivere,la mia infanzia è stata uno schifo,la mia adolescenza anche,adesso che ho 30 anni le cose non sono cambiate,ho trovato un ragazzo,convivo,ma mia madre è morta,e io sono morta con lei,morta dentro…

  4. 14
    Ambrogio -

    Dovrebbe esserlo, ma chi legifera ha il piacere sadico e il tornaconto economico di costringere a continuare a vivere chi si è stancato e di rendere la vita sempre più difficile e noiosa con continue proibizioni e divieti, per compiacere il vaticano,i testimoni di geova,gli evangelici,gli islamici,il moige,i ciellini,i gesuiti,i legionari di cristo,i neocatecumenali,i barnabiti,i sodomiti e tutti quei gruppi di individui che si arrogano il diritto di insegnare agli altri come si dovrebbe vivere o morire invece di pensare alla propria esistenza e a raggiungere loro la santità e il paradiso dopo morti.Prima di compiere il gesto estremo prova a rivolgerti ad un medico; magari nel tuo caso è solo depressione e non il frutto di ragionamento lucido e razionale

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili