Salta i links e vai al contenuto

Speranza (3)

Lettere scritte dall'autore  Emanuele

Porterò nel cuore il giorno in cui ho visto due tramonti: da un alto il sole, dall’altro te.
Per un giorno, due soli mi hanno illuminato: uno gli occhi, l’altro il cuore.
Un sole calerá sempre e sparirà nella notte; ma l’altro sole mi illuminerà sempre.
E,anche di notte,mi basterà guardare i tuoi occhi per vedere ancora 2 tramonti.
………………………………….

Queste sono le parole meglio esprimono la giornata di ieri, passata in compagnia di una ragazza che mi piace tantissimo ma a cui non so rivelare ciò che provo. Ho tanta paura.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Speranza (3)

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

8 commenti

  1. 1
    Deluso58 -

    Ragazzo, d’accordo sei giovine, ma datti una mossa se tanto desideri quel sole, accendendolo tu, o non ti resterà che vederne il tramonto e sarà ancora più dolorosi delle paure che ti frenano!

  2. 2
    Caprone -

    Non rivelarle ciò che provi o la perderai.
    Se le cacci la lingua in bocca invece te la cucchi per un periodo che andrà dai 6 mesi ai 5 anni.
    Provaci, è solo fi*a, non morde.

  3. 3
    Yog -

    Anche un mio amico vedeva due tramonti, ma mica solo quando era con la sua tipa. Poi l’oculista gli ha confermato che la sua è una brutta diplopia, e non c’è da star tranquilli. Brutta storia, gran brutta storia.

  4. 4
    Bottex -

    Vuoi fare almeno un tentativo o perderla per sempre? Buttati, vinci la paura e dille quello che pensi invece! A voce o via cellulare, in base alla situazione. Se poi ti dovesse andare male (o questo secondo tramonto dovesse poi rivelarsi in futuro una delusione), almeno ci hai provato e non hai da rimproverarti.
    Parlando più seriamente, ti do un altro consiglio che dovresti sempre tenere ben presente, specie se sei giovane. Quando una ti piace e sei interessato a conoscerla, cogli il momento e fatti avanti. Nel modo giusto, senza essere invadente o troppo precipitoso, ma facendole anche capire bene quello che vuoi. Perché mentre tu stai lì a pensare se agire o meno, lei si è già messa con un altro. Saluti.

  5. 5
    rossana -

    Caprone,
    con tutto il rispetto per la tua vicenda personale, in cui ti presenti come esente da ogni colpa, scusa se mi permetto di sottolineare che l’espressione “Se le cacci la lingua in bocca” denota un grave disprezzo di genere, che ti connota, per me, nel presente come nel passato, più negativamente di ogni altra lamentela sulle donne, anche quando questa sembra più che giustificata.

  6. 6
    nip56 -

    se aspetti ancora un po’.. lei ti mette nella friendzone e poi sei fottuto.

  7. 7
    Caprone -

    Rossana ma è chiaro e limpido che disprezzo GRAN PARTE delle donne ormai. Nella frase “cacciare la lingua in bocca” io intento proprio cacciare la lingua in bocca! Cosa c’è di dispregiativo in questo lo sai solo tu. E la stessa cosa che direi a una donna nei confronti di un uomo…anzi, alla stessa direi: “accarezzagli la min*hia e fallo tuo”. Io la vedo come una cosa simpatica e/o come un’ azione per dimostrare carattere e sicurezza. Mica devi inorridire perché uno dice le cose come stanno e non tira in ballo l’ammòre…
    Le parole se le porta via il vento, voi abbandonate invece. Come anche facesti tu in passato o mi sbaglio? E secondo te io ti sto ad ascoltare?
    Questa donna starei volentieri ad ascoltare, una vera DONNA:

    https://nypost.com/2020/07/12/florida-woman-takes-dishwashing-job-to-see-husband-amid-pandemic/

    E per quando riguarda le mie colpe…si ne ho anche io. La più grande è stata quella di aver amato, appunto, una donna.

  8. 8
    rossana -

    Caprone,
    grazie per il riscontro, che meglio illustra il tuo modo di essere.

    non sei il solo a esprimerti in termini tanto diretti da poter essere percepiti come offensivi da alcune donne, nè il solo ad aver amato senza essere stato adeguatamente ricambiato.

    chi lascia può avere più di una ragione, che non sempre è tenuto a specificare (tu resteresti con chi ti mette le corna, dopo un solo anno dalle nozze, continuando poi, di tanto in tanto, per almeno un’altra decina d’anni?).

    se, invece, non ha valide ragioni, potrebbe trattarsi anche soltanto di una scelta sbagliata fin dall’inizio, la cui la “colpa” per l’errore di valutazione non può non essere condivisa.

    continua pure a odiare, se non puoi farne a meno e se questo ti dà sollievo…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili