Salta i links e vai al contenuto

Sono solo… senza amici e senza ragazza

Lettere scritte dall'autore  admul90
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

41 commenti a "Sono solo… senza amici e senza ragazza"

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    Sebastian -

    sono in grado di risolvere la tua situazione.
    sebastian.v@libero.it

  2. 22
    Quiet -

    Ciao, giuro che sono passato di qui per puro caso..ero triste e non so perchè ho scritto senza amici ecc..su google e comparso il tuo nome.
    Ti assicuro che e la verità quello che ora ti racconto.
    Io ho 32 anni, mi ero licenziato da un posto di lavoro per correre dietro a una ragazza che poi dopo 1 anno mi ha tradito e lasciato.
    Non ho mai e dico MAI avuto un amico.
    Passo le giornate davanti al pc o la playstation, o con la mia famiglia e il mio cane.
    Non sono obeso e non sono matto, ma solo un ragazzo che purtroppo non è riuscito a superare le sfide della vita..
    Si può dire che io sia un fallito, e in parte e vero, ma dentro di me non sono diventato marcio come molti ragazzi diventano.
    Non fumo, non spaccio droga, non sono affetto da disturbi sessuali di qualsiasi genere..e altro.. sono ”solo” infantile e non credo che c’è la farò MAI.
    Tu se non sbaglio hai 23 anni ..c’è la puoi ancora fare.
    E triste per me incorragiare qualcuno dicendoli come mi sento io ora.
    Non passano giornate che non pensi a morire.
    Purtroppo ho capito dalla vita che non esiste il bene nell’aria.. cioè la gente non ti aiuterà MAI.Ognuno pensa per se, ricordatelo.
    Devi fare in modo di fare qualcosa che ti faccia stare in mezzo la gente.
    Se non hai problemi fisici di qualsiasi genere ti esorto a farlo!.
    Purtroppo non ho mai trovato la soluzione al a questo genere di cose, perchè in parte sono un vigliacco.So solo quale sarebbe stata la cosa giusta da fare e de quello che che ti sto dicendo io ora.
    Ti ripeto c’è la puoi fare ma non stare fermo e pensare che tanto sei ancora giovane.. perchè e solo una balla.E questa l’età dove trovi l’amore, e gli amici che ti porterai per il resto della vita.
    Io che ho 32 anni come faccio a trovarli ora? mi prendono per maniaco o per sfigato. Sono destinato a morire come questa discussione che sparira nella rete di internet.
    Ti ripeto che nessuno ti aiuterà , neanche qui.Il male e la normalità,spetta a te avere amore per te stesso e evitare di finire nell’oscurità come forse presto finirò io.
    Io ho provato a essere un po come gli altri ma non ci sono riuscito.
    So perfettamente come ti senti, il percorso mentale che stai facendo e lo stesso del mio di anni fa, che ora mi spinge sempre di più al suicidio.Mi chiedo spesso cosa serva anche solo mangiare..mi manca uno scopo, un gruppo..
    Dovresti trovare un solo amico, ti basterebbe un solo 1 che ti porti a conoscere degli altri, ma l’importante e che tu sia te stesso.Addio…

  3. 23
    Adanf -

    Ciao Quiet.
    Tu dici di non avere uno scopo giusto?
    Bene io a differenza tua ho uno scopo ma mi mancano le risorse umane e tu potresti essermi utile visto che da quello che dici sembra che ti intendi di videogiochi ed informatica.
    Perciò io ti potrei dare uno scopo anche se non è nulla di che e sempre che tu ne sia interessato, ma visto che nessuno dei due ha da perdere nulla tanto vale tentare no?

    Ciò vale anche per qualsiasi altra persona che non abbia più nessuno scopo nella propria vita e si intenda di informatica, non garantisco nulla, semplicemente mi trovo nelle stesse vostre condizioni ma a differenza vostra ho uno scopo ben preciso e chiaro nella mia testa ma mi mancano i mezzi per realizzarlo ed è qui che entrate in gioco voi, ultimi baluardi di questa umanità ingrata che visti dalla prospettiva della gente “normale” non hanno nulla da dare, ma che in realtà hanno talento da vendere.

    Se ti va/vi va di approfondire contattami/contattatemi pure via mail.

    adanftre[at]yahoo.it

  4. 24
    alessandro -

    Ank io sono nella tua stessa situazione..non avrei mai pensato di avere una realtá così.sono stato l asciato dalla mia fidanzata perké ero troppo sicuro di me,pensavo ke avesse solo occhi per mé,e me ne sono approfittato.stavo con lei e mi sentivo con la mia ex perché mi facevo delle colpe per averla mollata..lei ha scoperto dei messaggi e mi ha mollato..adesso sono senza una e senza l altra e ho perso pure gli amici..bella roba!

  5. 25
    Yog -

    Bello questo post. Le risposte arrivano dopo anni, è come se conduceste una conversazione radio tra la Terra e Alfa Centauri. Il vero mistero è: chi è questo Ank di cui spesso si parla?

  6. 26
    Golem -

    Yog, in realtà Ank ( Anch nella versione originaria) è una divinità dei “virtualidi smsisti”. Una setta segreta di glotto ecologisti che si riunisce nelle chat mimetizzandosi con il comune frequentatore all’interno di forum banali ( per non destare sospetti) attraverso l’uso di un linguaggio particolare. Questo nuovo modo di esprimersi è fatto di varianti omofonetiche o equisonati, che lentamente, per osmosi imitatoria, dovrebbe indurre l’interlocutore ad adeguarsi alla nuova dottrina grammaticale, portandolo ad un modello di consumo delle parole finalmente più eco sostenibile.
    Essi si prefiggono lo scopo di sostituire la lingua di Dante con una variante sincretica contratta, allo scopo di limitare le speculazione delle Poste sul costo dei telegrammi di condoglianze, utilizzando questo canale emotivo per meglio imprimere nella memoria del destinatario come risparmiare tempo e denaro utilizzando la tecnica del neo ideogramma. Che lascia una maggiore diponibilità economica da utilizzare per passare meglio il maggior tempo libero che questa nuova disciplina consente, tempo da trascorrere coi propri cari, che come si vede prima o poi se ne vanno.

    Al momento le sostituzioni più evidenti sono X in vece di PER, K per CHE – come abbiamo visto- NN è NON, CMQ (si capisce: state diventando bravi, visto?) , e via di seguito, con l’aggiunta di geroglifici emotivi fatti così:
    :), sono allegro; :D, hahaha; ;-), capisc’ammè; :-/, che palle; :-(, sono triste. Di modo che il telegramma di circostanza per il defunto, che oggi suona ancora così: ” Molto tristi vostro lutto partecipiamo vostro dolore”, domani sarà così:
    “:-(( vs ltt prtcpm vs :-((((((”
    Con un enorme risparmio in termini economici sulle tariffe postali, di lavoro umano e spesa energetica, con un evidente ritorno ecologico ANK sulle emissioni di CO2 nell’atmosfera.
    Yog, ;-).
    T slt. Bn dmnc

    P.S. I loro eroi titanici – quali anticipatori della disciplina smsista – sono Nino Biperio e Bettino Craperi. I primi ad intuire la potenzialità di questa nuova cultura, che cambiarono i loro nomi in Bixio e Craxi. Sono contrari a combattere la Xylella, per ovvi motivi, e si curano le inevitali tensioni con il vecchio Peranaper, oggi Xanax.

  7. 27
    Yog -

    Grz x spgzn . :-/ crrtr atmtc
    In questo pseudoforum molti ce l’hanno con la propria eper. Mi sa che Ank no è estraneo al fenomeno.

  8. 28
    Golem -

    Fgrti. Le eper? Tt zokkl. ;))
    C

  9. 29
    obra -

    stessa situazione e stesda età di quiet e arrivato qua per caso anche io. però almeno ho deciso cosa fare

  10. 30
    Martina -

    Sono entrata qui per caso, visto il mio periodo di merda volevo rasserenarmi al solo pensiero che ci sono persone che vivono nella mia stessa situazione. Mi ritrovo molto in tutti voi, io ho dato due anni e mezzo della mia vita a un ragazzo che mi ha completamente cambiato, ho messo da parte tutto e tutti per lui, fiera di averlo fatto in quel momento, ho messo da parte perfino la mia famiglia, alle uscite della domenica dicevo di no perché preferivo stare con lui. Esisteva solo lui, orgogliosa e felice di “noi” fino a che un sabato dopo una lite mi ha lasciato dicendo che vuole star da solo ed è stanco del mio comportamento, ha messo da parte il nostro amore, mi ha girato le spalle ed è sparito. Io sono rimasta senza parole, con un vuoto e una delusione dentro! L’unica cosa che so è che lui non sa nemmeno cosa vuol dire rimanere da solo, esce con i suoi amici tra feste e mangiate, non so chi stia meglio di lui. Io a differenza sua dopo aver dato tutto quello che potevo mi ritrovo a passare i weekend chiusa in casa senza amici e senza nessuno con cui parlare o raccontare quello che mi succede, come se non bastasse ho perso il lavoro e l’unica cosa che mi è rimasta è la gioia del mio cane che è l’unico che riesce a mettermi il sorriso. Sono giovane e so che ne dovrò ancora passare di batoste. Ma nonostante i miei 20 anni mi sento una fallita. Ho finito la scuola l’anno scorso. Ho sempre dato tutto e in cambio la gente mi girava le spalle. Ho trascurato i miei amici, erano già pochi e quei pochi se ne sono andati e adesso se provo a cercarli non mi guardano nemmeno in faccia. Passeggio con il cane alla sera e non provo altro che invidia, tristezza e un vuoto dentro a vedere persone della mia età che si godono la vita.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili