Salta i links e vai al contenuto

Sono migliorato o peggiorato?

Lettere scritte dall'autore  ignotochi

Me lo chiedo spesso. Tra poco sono due anni che è finita la storia con la persona che più abbia amato nella mia vita. Ho quasi 32 anni e la mia vita sentimentale non esiste più. Sono un po’ preoccupato.

Ho avuto altre storie brevi, sto uscendo con nuove ragazze, potrei avere anche successo, ma il punto è che a parte del sesso non ottengo altro. Non mi spingo oltre, non riesco. Alcune ragazze sono più interessanti e a volte vorrei provare a lasciarmi andare, ma il punto è che io non provo più nulla per nessuno. Questo è molto triste. Mi sento molto solo. Arido.

Per fortuna ho il lavoro che va a gonfie vele, il miglior periodo della mia vita lavorativamente parlando e questo mi tiene up, ma sento che mi manca qualcosa. Bevo molto, faccio una vita sregolata e mi trastullo con cose materiali ed effimere, sono un infelice. Eppure l’amore l’ho provato ed auguro a tutti di provarlo anche se può compromettere per sempre, ma senza non potremo mai conoscere noi stessi, il dolore, la profondità e il valore stesso dell’amore.

La sogno spesso, mi viene a trovare, ci diciamo cose, sono dei bei momenti. Non riesco a dimenticarla anche se credo di non amarla più, non la desidero. Solo che se ne è andata via in un giorno solo e non ho mai potuto dirle quello che avrei voluto. Non saprò mai se mi ha amato quanto io ho amato lei.

Mi chiedo se, a questo punto, con tanto vuoto nel cuore e tanto amore in testa, io sia migliorato o peggiorato.

Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Sono migliorato o peggiorato?

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore - me stesso

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Darkitty -

    Mi ricordi tanto una persona che ho appena conosciuto.. c’è un forte feeling ma sento che non sta bene..mi cerca poi mi dice che non riesce, che è bloccato, anche sessualmente..è spesso arrabbiato, triste..poi mi chiede scusa..secondo me pensa alla sua ex, così ho deciso di sparire..
    Secondo me hai fatto un’ottima analisi di te stesso e di quello che hai vissuto, ammettere queste cose è molto importante e sei una persona matura, solida.
    Soprattutto non ti sei lasciato incattivire o annullare ma speri ancora di innamorarti e ricominciare. Rispetta questo tuo periodo di “lutto” vivilo fino in fondo perchè è così, bisogna rispettare i propri tempi.
    Tutto quello che verrà dopo, magari all’inizio lo vedrai distorto o diverso, è una vera e propria nuova vita, vedrai le cose con occhi diversi ma non lasciarti abbattere, sarai più fragile, ma allo stesso tempo piu’ consapevole.
    Se fai buon uso di questo dolore diventerai una persona migliore.
    Ti auguro buon cammino!

  2. 2
    Melchiorre -

    C’è una cosa che non è chiara. Come è finita con questa ex? Ti ha lasciato lei, l’hai lasciata tu o è andata via e basta? La rivedi davvero o solo in sogno? Perchè se era davvero così importante per te (dopo 2 anni essere ancora così preso!), cadi in contraddizione quando dici che credi di non amarla più. O non avresti dovuto lasciarla / farti lasciare, o non ha senso che stai ancora così male. Per come la vedo io, non sei nè migliorato nè peggiorato, ma hai bisogno di riordinare un po’ le idee. Il fatto che tu sia uscito con altre e che il tuo lavoro va bene dovrebbe aiutarti a superare questa fase difficile.
    Per quanto riguarda le altre invece, il discorso è facile: è ovvio che non hai ancora trovato quella giusta, una che sappia farti innamorare come aveva fatto lei a suo tempo. Se la trovi, vedrai che la tua “aridità” attuale passa. Nel frattempo, non arrenderti e continua a cercare. E non accontentarti di una relazione di convenienza, mi raccomando. In bocca al lupo!

  3. 3
    ingotochi -

    Grazie Darkitty, hai speso delle belle parole =)

    Il dopo fa un po’ paura, forse sono impacciato in questo “dopo”, alla fine è qualcosa di nuovo.

    Invece per quanto riguarda te ti dico: mi pare molto plausibile quello che dici, probabilemnte lui sta provando ad andare avanti, ma non è pronto. A me è successo, uscivo una ragazza, ma pensavo alla mia ex, c’è poco da fare, solo aspettare.

    Se invece tu sei pronta, allora vuol dire che non vi siete trovati, altrimenti potrebbe anche andare bene così, ti dirò…

  4. 4
    ignotochi -

    Grazie @Melchiorre hai spesso delle belle parole anche tu, mi ha fatto piacere =)

    Mi ha lasciato lei, dopo 2 anni di relazione intensa e una convivenza, dal nulla, di punto in bianco. Si era innamorta di un’altra persona.

    Vero che pare esserci una contraddizione, ma non so spiegarlo bene. Mi pesa non avere mai avuto un confronto, lei mi ha lasciato e non mi hai mai più voluto vedere, ne un messaggio, ne una chiamata. Sparita. Non ho potuto fare ne una domanda, ne avre un confronto. Sono sicuro che il peso che sento è questo, l’insospeso.

    Come persona mi fa schifo, ma amo quella che è stata con me, cioè che è diventata no, perciò non credo di amarla più, di non desiderarla più. Ho veramente un conto aperto, un senso di incompleto, domande che non troveranno mai risposta.

  5. 5
    Darkitty -

    È bruttissimo il modo in cui ti ha lasciato e riesci a dare comunque una spiegazione lucida senza farti prendere dalla rabbia, molto bravo.
    La sensazione di irrisolto è la cosa peggiore, concordo, ti corrode dentro ma ti prego, chiudi il capitolo e comincia a pensare a cosa per te è più adatto e a cosa può darti nuovamente il sorriso, te lo meriti sei un ragazzo in gamba. Metti fine a questa cosa, ha fatto la sua scelta, tu hai dato tutto. Puoi chiudere a testa alta e proseguire. Se è stata una storia intensa lo è stata sicuramente da entrambe le parti, se fosse stato a senso unico l’avresti capito.
    Sereno, prosegui..

  6. 6
    ingotochi -

    Grazie Darkitty, sto facendo quanto dici, in parte ci sono riuscito, ma ti dico è forse più facile all’inizio, ora dopo due anni e dopo nuove esperienze, nuovi confrotni, il ricordo riemerge. Non ha un peso insostenibile, ci convivo, ci penso spesso ultimamente, ma non sto male.

    La cosa che mi fa più impressione invece è quante storie (leggendo qua) finiscano improvvisamente dal nulla! Brutta cosa. È più facile, ma peggio dopo. Peccato il dialogo sia escluso in questi casi.

  7. 7
    Darkitty -

    Già..ma forse chi fa questo ha la coda di paglia e non potrebbe affrontare un dialogo..perciò lo evita, cosa potrebbe dire in fondo? Come giustificare una cosa simile?
    Comunque bisogna prenderne atto, è anche una ferita nell’orgoglio se vogliamo, come è possibile che quella persona non ci ami più? Che ai suoi occhi non siamo più così importanti? La prima cosa forse è superare questo, l’amore è risaputo si evolve, il tempo delle farfalle nello stomaco lascia spazio ad un amore più maturo e razionale, non tutti lo sanno gestire, questo non ha nulla a che fare con noi, ma con la maturità della persona. Ci sono tutta una serie di cose che influenzano la capacità di amare ma è un discorso troppo lungo e forse fuori tema..
    Non hai bisogno di nessun confronto, tu ti sei comportato bene e questo deve bastare a mettere un punto. Troverai qualcuno adatto a te.

  8. 8
    ingotochi -

    Si esatto all’inizio tocca anche l’orgoglio… ma sai cosa DarkKitty, non so quanti anni abbia tu, ma intorno ai trenta se ancora non è successo, un po’di dolore ci sta, evolve dai, fa diventare uomini. Alla fine è stata un’esperinza, con ripercussioni, ma sempre un’esperienza positiva per l’uomo!

    Tu non hai pubblicato nessuna lettere qua?

  9. 9
    Darkitty -

    Io ne ho un po’ più di trenta, quindi si, lo so che significa 🙂
    È inevitabile soffrire, purtroppo ci passiamo tutti e aiuta ad avvicinarci un po’ di più alla persona giusta per noi, perché capiamo che cosa cerchiamo davvero in un rapporto e cosa ci aspettiamo dall’altro.
    Io questo sito lo frequento da tantissimo tempo, saranno dieci anni.. Prima usavo un nick diverso, ci torno quando le cose non mi vanno tanto bene e mi aiuta, è un diversivo, se posso do un consiglio, sperando di aiutare! Avevo scritto un paio di lettere, si, per problematiche che avevo un tempo..mi avevano risposto delle persone stupende che ad oggi non ho più avuto il piacere di leggere, ma le loro risposte le ho ancora salvate sul pc perché mi hanno davvero aiutato..e questo dovrebbe essere lo scopo di tutto questo, aiutarci tra noi, riconoscersi nell’altro e avere empatia..si fa fatica a credere ancora nel prossimo..ma qualcuno c’è! Che vorrebbe dare, non solo prendere..

  10. 10
    MisterT -

    Semplice è sparita di punto in bianco perchè non voleva darti spiegazioni e fare la figura della zo...... quale è…non ci hai perso niente, persone così meglio perderle che trovarle e dopo due anni dovresti averlo capito..tu stai provando ancora malinconia per come ti sentivi quando stavi con lei ma fidati che adesso se la rivedessi di nuovo ti farebbe solo schifo. Come ti hanno detto devi continuare a cercare con pazienza e prima o poi ne troverai un altra che fará battere di nuovo il tuo cuore sperando che non si riveli stronza come la tua ex.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili