Salta i links e vai al contenuto

Sono devastato

  

Ciao a tutti sono un ragazzo di 34 anni single oramai da tanto
In questi anni ho condiviso una bellissima amicizia con una ragazza che era fidanzata con un ragazzo che abitava in un’altra città e questo ci permetteva di vederci spesso soli (niente sesso) e stavamo benissimo.
Con lei non ho voluto aspettarmi altro che un’amicizia perché era fidanzata e perciò rispettavo questa sua scelta.
Ora però sono venuto a sapere che lei lascerà il suo ragazzo perché il loro rapporto è stato messo in discussione, perché un mio amico (che lei non ha mai sopportato… ma a quanto pare l’ha poi rivalutato) che ultimamente si è fatto avanti con lei e adesso è presa da lui.
Quando ho saputo ciò, sono caduto in un immenso sconforto.
Ho iniziato a comportarmi da bambino facendogli scenate di gelosia e telefonate chiedendogli se si era vista con lui e come ci fosse stata.
Adesso non so più cosa fare… vorrei mandarla al diavolo ma le voglio troppo bene.
Ho un sentimento di invidia verso questo mio amico che mi sta distruggendo oltre a farmi sentire l’ultima persona al mondo degna di considerazione… la frase che mi tormenta è perché lui si e me no…
Lei mi ha detto che rimango il suo punto fisso… ma che ora a bisogno di lui
Per di più siamo tutti nella stessa compagnia e quindi non ho amici con cui poter cambiare aria per poter riprendermi da questa cosa…
Non riesco più a dormire li immagino sempre insieme e mi sento soppiantato come figura di riferimento da lui.
… in pratica mi sento un’idiota, oltre che una persona senza più stima di se stessa… e soprattutto innamorato di lei… che fare per uscire al più presto da questa cosa?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Sono devastato

  1. 1
    carletten -

    Effettivamente mi sarei sentito così pur io. Vedi, l’amore che noi crediamo di sentire nel cuore, in realtà è una elaborazione celerale. uno scambio di informazioni tra i neuroni. Informazioni che riguardano l’altezza, la larghezza, l’aggressività, l’odore, il fattore immunitario del potenziale partner e chi più ne ha più ne metta. Non te la prendere più di tanto, probabilmente il cervello di lei si è accorto che il tuo dna non è tanto compatibile son il suo, in vista di una futura prole. ovviamente il ragionamento viene fatto inconsciamente. Probabilmente il tuo amico ha un odore migliore del tuo secondo i neuroni di lei. Io di carattere sono permaloso e indipendente… se fossi nei tuoi panni li manderei a quel paese ma senza troppo dare di matto. Pensa anche all’onore! In fin dei conti lui, il tuo amico, ha fatto il suo mestiere di trombatore. Lei gli ha aperto le gambe… in fondo non ti hanno rubato i soldi! sarebbe stato peggio, no? smetti di chiamarla tanto non merita i tuoi servigi e fatti un bel regalo per natale! un saluto sincero.

  2. 2
    frakaz -

    Così impari a fare amcizia con le donne, credevi che lei solo perchè ti confidava un mucchio di scemenze si sarebbe innamorata di te? Funziona così: se lei fosse stata interessata a te come uomo dotato di membro erettile e non come cavalier servente asessuato non ci sarebbe stato bisogno di tante parole, messaggi, appuntamenti e cagate varie, te l’avrebbe data subito, al massimo al secondo appuntamento. Resta comunque il fatto è che sta tipa è una persona molto mediocre, per cui paga da bere all’amico che te l’ha soffiata e stammi bene.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili