Salta i links e vai al contenuto

Solitudine…. (3)

Lettere scritte dall'autore  sokka86

Salve a tutti, scrivo per la prima volta in questo spazio per esternare le mie emozioni, da circa un anno, mi sento solo e depresso, sono una persona che si affeziona molto alle persone e dono tutto me stesso, se un amico è in crisi ed ha bisogno di parlare può contare su di me, in qualsiasi momento e a qualsiasi ora, ma quando sono io quello in crisi mai nessuno è disposto a venir ad ascoltarmi, molte volte nel cuore della notte sono stato svegliato e io sono corso, ma chissà perché quando sto di cacca io hanno sempre da fare o qualche impegno particolare a cui non possono mancare.
Io mi sto chiedendo se esser troppo buoni, gentili o dare troppo alle persone possa essere la causa della mia solitudine, forse chiedo o pretendo troppo, ma sono dell’idea che un rapporto di amicizia sia basato su una dovuta stima e affetto reciproco, ma più vedo menefreghismo e più mi chiudo in me stesso almeno non vengo più ferito, fregarmene non sono in grado e nemmeno esser cattivo perché ci ho provato ma non ne sono in grado.
Chiedo conigli o strategie se cosi si possono chiamare, voi come reagite di fronte a queste situazioni ..
Grazie a tutti a quelli che vorranno rispondermi

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Solitudine…. (3)

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    loly -

    ciao..nn sai quanto ti capisco! sai nella mia vita ho voluto davvero bene 2 persone quando avevano bisogno io ero pronta a donare la mia vita x aiutarle se era il caso correvo la notte x loro, asciugavo le loro lacrime costantemente ed ero la spalla su cui loro potevano contare ma entrambe alla fine al momento più opportuno mi hanno voltato le spalle mi hanno pugnalato come gli amici almeno quelli veri non dovrebbero mai fare mi hanno lasciata da sola a soffrire e adesso a distanza di qualche anno non mi salutano neanche…io credevo ke la mia vita fosse uno schifo ke niente poteva più riuscire a farmi fidare di qualcun altro…ho sofferto maledettamente piangevo notte e giorno ma ero da sola xke nessuno era al mio fianco a dirmi: sono qui x te! pensavo ke non avrei mai più avuto una vita xke le persone che credevo fossero più importanti x me erano sparite dalla mia vita… poi ad un tratto è arrivata lei, la mia rossana…conoscendola ho potuto capire ke siamo uguali ke è come me…anke lei ha vissuto una delusione profonda di amicizia e parlando ho capito ke è una persona meravigliosa di cui ci si può fidare ke ti da anke l’anima…ke corre da te nei momenti tristi ma anche nei momenti di felicità..lei c’è sempre e comunque…lei è stata il mio spiraglio di luce nel mio universo di buio…e con questo voglio dirti ke non devi mai smettere di sperare xke da qualche parte,in qualche angolo esiste qualcuno capace di farti ritornare a sorridere… anke se adesso tu ti senti solo,ti senti morire e credimi ti capisco ma la vita ti regala sempre un’altra opportunità… spero ke la mia esperienza ti sia stata utile..qualsiasi cosa vorrai chiedermi sarò ben lieta di risponderti…un saluto

  2. 2
    lalla -

    Ciao caro ragazzo, chissà per quale strano motivo, sia sempre così. Purtroppo non possiamo pretendere che qualcuno ci stia vicino nel nostro momento di bisogno. Ma ti assicuro che anche le persone alle quali stiamo vicino nel momento del bisogno e non, si sento solo, inevitabilmente. Ciò che possiamo fare è continuare a far del bene, sperando che un giorno ci venga riconosciuto. Magari se vuoi, se ti va.. puoi scrivere la tua mail 🙂
    Ciao!

  3. 3
    Lara87 -

    Ciao sokka nelle tue parole rivedo perfettamente la mia situazione attuale. Oggi ho pure avuto una piccola discussione con un amica su una cosa per cui non si era comportata bene con me e glielo fatto notare..morale della favola penso che si sia pure offesa ed ora io mi sento in colpa. Ma non posso sempre fare quella gentile buona disponibile ed accomodante. La maggior parte delle volte l ho fatto per paura della solitudine e allora tendo a farmi andar bene tutto anche quindi a farmi trattare da zerbino sempre li pronta ad offrire tutto. Credo che questo le persone con una buona autostima e sicurezza lo fiutino proprio e quindi se ne sbattono di essere veramente tuoi amici perché non hanno stima di te. L unica stima che hanno è che ti tengono buono li perché puoi sempre servire. Non lo so…consigli non ne ho. Strategie ne ho provate diverse, comportarsi bene e dare il 100% non é servito, comportarsi male non so fino a che punto funzioni perché se oltrepassi un certo limite ovvio che mandi all aria un amicizia e se non é un amicizia così profonda la gente non si fa tanti problemi a cancellarti da un giorno all altro..
    Oggi mi sono sentita proprio sola e non sai quanto ti capisco e quante volte mi chiedo qual è il problema? Se sono stata sfortunata ad incontrare solo gente egoista oppure sono io che sbaglio qlcs…boh

  4. 4
    rosannacambio -

    Ti Capisco benissimo, sono nella tua stessa identica situazione, sn anni ke faccio la VERA AMIca e nn ricevo mai nulla di ciò ke do, comprendo e capisco sempre tutti, passo le ore a sentire i loro drammi (a volte davvero futili) faccio tutto x loro e quando arriva il momento ke sto io uno schifo succede ke loro nn ci sono mai! semrpe impegnati e meglio ancora con drammi peggiori dei miei ( quando nn è affatto cosi)….
    x nn dirti l’ultima bella fregatura ke ho avuto: dopo 5 anni ho scoperto la vera identità di quella ke credevo la mia migliore amica! solo una squallida oppotunista!!
    in conlusione ke dirti?? nn mi fido + di nessuno! ho capito di essere troppo diversa da tutti, troppo buona e oggi essere buoni significa essere fessi e usati da tutti…e sn stanca di essere usata…

  5. 5
    sokka86 -

    Grazie di cuore a tutte, do una risposte generica non prendetevela se non vi nomino una ad una 🙂 Leggendo le vostre risposte ho capito che esistono altre persone di carattere buono e si fanno in quattro per aiutare ed essere presenti in ogni circostanza, chi cercando ha finalmente trovato l’amico giusto, chi lo deve ancora trovare e chi come me in un certo senso è stanco e logorato nel farsi prendere in giro, però ora trovo un spiraglio di speranza so che la fuori da qualche parte prima o poi troverò pure io la persona che mi stima e che quando avrò bisogno per me ci sarà, l’amarezza resterà sempre perché è vero, mi sono chiuso in me stesso proprio per il fatto di non essere ricambiato quindi sarà dura ripartire, prenderò altre fregature ma almeno ora so che non lo farò inutilmente.
    Grazie ancora, baci 🙂

  6. 6
    Pino -

    Dimmi in che parte di questo mondo ci sono solo ragazzi come te che hanno ancora dei valori che trasloco subito.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili