Salta i links e vai al contenuto

Soffrire ancora dopo mesi

  

Ciao a tutti, ho bisogno di scrivere perché devo sfogarmi!!! Sono stato lasciato a giugno dopo una storia di 5 anni e mezzo!!! La solita storia invidiata da tutti, pochi litigi e tanto amore, io ho 30 anni e la mia ex 28, lei già laureata ed io lo sarò in qsti mesi!!! Fono a gennaio 2012 tutto bene, a febbraio i primi problemi. Dopo una litigata normale lei reagisce in modo freddissimo, distaccato…. e a me già qst inizia a puzzare!!! Ne parliamo e lei inizia a dire ho dubbi sulla storia, con te non sono più felice, restiamo insieme fino a giugno…. in qst 3 mesi lei sempre più fredda, distaccata e insofferente… purtroppo capisco che la sto perdendo, anche nelle piccole cose non è più lei, come messaggi e telefonate!!! Non posso dire niente che subito scatta… a giugno le parlo cercando di vedere cosa fare… lei prende la palla al balzo e mi lascia dicendomi che non mi ama e i sentimenti le sono cambiati, la storia le inizia a stare stretta e da li in poi…. zero assoluto, solo qualche messaggio fino a luglio…. io ho provata a richiamarla due/tre volte ma in qlle telefonate ho ricevuto solo pugnalate…. !!!! La mia vita inizia ad essere un inferno…. non riesco a dare l’ultimo esame… e ancora oggi soffro tantissimo!!!! Le ho dato tutto… l’ho rispettata, amata, fatta sentire la più bella del mondo, la riempivo di complimenti, regali, tante attenzioni, x me esisteva solo lei…. avrei voluto sposarla!!!! Ma come fa a finire l’amore? Non meritavo tutto ciò… , ammetto però che anche lei mi ha dato tanto!!!! Mi sento tanto tanto solo….. è normale che sto ancora così dopo 6 mesi, ho paura di non rialzarmi più davvero!!!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti a

Soffrire ancora dopo mesi

  1. 1
    Meteora -

    Non si può stabilire quanto tempo sia necessario a tirarsi fuori da una storia! Caro Piero 83, purtroppo capita che l’amore finisca o che magari si passi un periodo di confusione. Forse la tua ex, neolaureata, ha solo voglia di fare nuove esperienze. Non puoi e non devi rinunciare allo studio per lei. So che può essere davvero difficile, ma se molli più avanti , potresti pentirti di aver perso troppo tempo. Magari lo studio potrà aiutarti a non pensare. Devi concentrarti su di te. In questo momento devi esistere solo tu. Ai tuoi occhi , le mie parole potranno sembrarti solo frasi fatte. E’ quello che pensavo io quando le hanno dette a me. Ma quando inizi a mettere te stesso al centro di tutto, a concentrare i pensieri su di te, su quello che tu provi , che tu pensi, e non immedesimarti in quello che prova lei o che magari fa,inizi pian piano a risalire.
    E’ dura,tremendamente dura ma si può riuscire a riemengere. Un bacio!!

  2. 2
    Piero83 -

    Grazie dei consigli…cmq mi sono messo a studiare,certo sto male ma tanto lei non tornerà più….sai quando pensi di aver trovato la xsona giusta è davvero dura!!!!mi sento solo,anche perchè lei era un punto di riferimento,mi sento ancora troppo legata a lei e non trovo felicità in nessuna cosa!!!inoltre lei ha chiuso in maniera netta,quando avevamo ben altri progetti,davvero ho paura di non riprendermi più…xkè cmq il tempo sta passando!!!

  3. 3
    limonene -

    ciao piero83, sono d’accordo con meteora “non puoi e non devi rinunciare allo studio per lei… potresti pentirti…”
    infatti sono contenta per te che ti sei messo a studiare. so quanto puo’ essere dura per te, soprattutto perche’ credevi di aver trovato veramente quella giusta, purtroppo pero’ come hai constatato tu stesso lei non tornera’ piu’ e tu in un modo o nell’altro devi fartene una ragione. studia il piu’ possibile e occupa la mente con mille altre cose per non pensare a lei. tieni duro e non mollare. so che ora ti sembra impossibile, ma un giorno questa sofferenza passera’ e l’amore che ora provi per lei sara’ solo uno sbiadito ricordo… e tu sarai fiero di te stesso per aver proseguito la tua strada da solo senza mollare mai! in bocca al lupo!

  4. 4
    sarah -

    una storia di 5 anni finita è dura da digerire,datti tempo,dedicati a te stesso,se lei ha preferito buttarti via per qualche prurito se ne pentirà,dopo la laurea si fanno nuove esperienze anche se voi siete anche grandini per la laurea,non so cosa passi per la testa alla tua lei ma se davvero vuole avere quel senso momentaneo di libertà che si ha finiti gli studi potrebbe tornare indietro e io al tuo posto ci penserei mille volte perchè le persone non si buttano così,io non credo che l’amore possa finire così,senza che sia successo chissà che a ogni modo pensa a laurearti e a pensare al TUO futuro,penserai ancora a lei,ognuno ha i suoi tempi.

  5. 5
    Piero83 -

    mah che dire,lei si è gia laurata da 2 anni….e i problemi sono iniziati dopo un anno che si è laureata..può essere che abbia influito il fatto che io ancora debba finire,ma davvero non so!!!!non tornerà più…continua a dire ad amici in comune che non mi ama, anche a me lo disse,ad un certo punto si è sentita che la storia le andava stretta…intanto il problema è mio che vedo davvero tutto nero,avevo una tranquillità,una serenità incredibile….e progettavo il mio futuro con lei!!!mi sento solo e mi chiedo continuamente..riuscirò a provare le stesse emozioni?mi innamorerò di nuovo? e poi sonostati davvero 5 anni stupendi,ad eccezione dell’ultimo periodo….spero solo che prima o poi passi,tanto già so che prima o poi verrò a sapere che starà con un altro!!!!

  6. 6
    angel -

    Ciao Piero,
    ti capisco benissimo anche io ho avuto una vita sentimentale non proprio delle più felici, ho sempre investito molto e fatto progetti e quando la storia finiva crollavo sistematicamente.
    Dopo la seconda storia di 4 anni ho impiegato mesi per rivedere un pizzico di luce, per un anno non sono stata in grado di dare esami universitari, mi sentivo molto instabile e fragile.
    L’unica cosa che posso dirti è di non mollare! Non lasciare che la tua vita sia rovinata da una persona che evidentemente non è quella giusta.
    So benissimo che non è facile, io sto ancora combattendo per cercare di arginare le ferite del passato, dei giorni sono più combattiva, altri mi faccio prendere dallo sconforto…
    Non farti troppe domande, non perdere tempo a rimpiangere il passato, vivi il presente per come viene ma mettendoci tutto te stesso.

  7. 7
    Piero83 -

    Ciao Angel e grazie….!!!che dirti è un periodo molto buio e a volte mi chiedo se un giorno passerà…al di là di tutto penso di essere uno stupido a pensarla ancora…ma quando una persona ti entra dentro…..!!!so che va a ballare,si diverte…e io a casa a soffire e a sentirmi solo…come mai in vita mia!!!!oggi davvero sto molto giù e quasi senza parole….

  8. 8
    Roberto -

    Ciao Piero, ti capisco benissimo, la mia storia con lei è durata molto meno della tua, solo un anno e mezzo, poi io all’inizio non ero innamorato, purtroppo mi sono innamorato tardi, lei poco dopo mi ha lasciato dicendo di non amarmi più, sono pure io 5 mesi che soffro, purtroppo ho anche 40 anni, quindi sono più spaventato, l’autostima e quel senso di serenità che avevi sparisce, la tua vita diventa un incubo, lei adesso convive già con un altro.

    Ce la faremo, ne sono sicuro, anche se molti giorni perdo le speranze, altri giorni sto meglio e riesco a vedere un filino di luce, purtroppo lavorando con lei la vedo tutti i giorni, quindi non riesco ad avere quel distacco totale che mi permette di elaborare completamente l’abbandono.

    Se vuoi scrivi pure per sfogarti chi meglio di me ti può capire, comunque ritroveremo la fiducia, prima in noi stessi e poi negli altri.

    Ciao.

  9. 9
    Piero83 -

    Ciao Roberto,si la cosa peggiore è perdere autostima e serenità….sono stato gli anni più belli della mia vita e ho capito davvero che cos’è l’amore!!!!il problema più grande è che mi sono chiuso dentro me stesso e non ho nè voglia di uscire,nè di fare nuove conoscenze.Purtroppo riesco a stare bene solo alcuni giorni…è come se la vita senza di lei non avesse più senso,in più tutti i miei amici più stretti sono tutti fidanzati quindi….non riesco a ripartire in nessun modo e continuo a sentirmi legatissimo a lei!!!mi chiedo ma l’amore nei suoi confronti quando andrà un pò a scemare….e inoltre mi chiedo come ha fatto a non avere più bisogno di me????

  10. 10
    corvirio -

    @Piero83
    Secondo me la tua ex ha già un altro uomo. Non te l’ha detto in faccia perchè le donne sono tutte delle false e opportuniste, ti ha scaricato perchè eri noioso ed era troppo sicura del tuo amore, eri uno zerbino appiccicoso. Sono stato sposato due volte e due volte sono stato lasciato, sono il re degli imbecilli, ho sempre creduto nell’amore e nel rispetto reciproco, nella sincerità e nella assoluta fedeltà. Tutte str...ate, le donne devi tenerle continuamente in uno stato di pre allarme, non si devono sentire sicure, ma non ti puoi nemmeno permettere di non farle sentire desiderate. E’ un gran casino, ci vuole equilibrio, ma io mi sono rotto le balle, vorrei diventare gay, almeno un uomo è più diretto e comprensibile. Fatti forza e cerca di trovare dentro di te tanta rabbia e impara ad odiarla, è l’unica cosa che si merita. No contact e ti assicuro che adesso tu per lei sei solo ed unicamente un povero e patetico ometto che le sbava dietro. DI vagine al mondo ce ne sono tante e devi pensare solo a quella, tutto quello che le gira intorno è solo roba inutile.
    Esci e bevi con i tuoi amici, sfogati con loro e mandala quotidianamente a fare in culo, anzi fallo molte volte al giorno come se recitassi un rosario e se per caso ti chiama la prima parola che deve uscire dalla tua bocca è : TROIAAAAAA!!!!!!!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili