Salta i links e vai al contenuto

Signoraggio Bancario

Lettere scritte dall'autore  

Direte questa verità, o continuiamo con l’ipocrisia della pseudo-verità?
Capire il Signoraggio Bancario, e perché da cio’ deriva tutto il nostro vissuto sociale!
Gentile,
Vi scrivo per porre un problema che si ripete spesso, e cioé la NON informazione su un tema di importanza vitale.
Non capisco, anzi capisco, ma francamente speravo che almeno alcuni degli organi informativi sia cartacei che televisivi, specialmente di carattere Pubblico, se ce ne sono ancora, facessero luce al Popolo Italiano sul problema del SIGNORAGGIO Bancario ed il tasso di riserva delle banche, ciò che a mio parere dovrebbe essere di dominio pubblico (poi ognuno si faccia una propria idea e agisca di conseguenza, se lo ritiene), mentre si riempiono testate e rubriche di problemi sia rilevanti, ma di altri che francamente sono ridicoli a confronto di una questione come quello di cui sopra.
Un problema che ci sta distruggendo, e rendendo la vita impossibile, imprigionati dalla morsa dei tassi d’interesse, creati da una macchina infernale privata, che era e doveva essere della Tesoreria di Stato.
Capisco che sia una questione “delicata” per Voi, divulgare una cosa del genere, appena la menzionate sarete aggrediti da tutti i fronti, Istituzionali, sia Politici che Finanziari, ma purtroppo é per il diritto della Sovranita’ del Popolo, che l’informazione sia LIBERA, e che cosi’ facendo si arrivi ad una vera democrazia.
L’informazione libera, in toto, momentaneamente, è SOLO su INTERNET, dove ormai la gente con un po’ di “sale nella zucca”, e ne siamo tanti, vanno a prendersi le notizie che gli interessano, ed é il bisogno di sapere realmente cio’ che accade intorno a noi, che ci fa capire alcune cose, che mai saremmo venute a sapere attraverso gli organi d’informazione tradizionali, che purtroppo applicano anche quella parte che io chiamerei DISINFORMAZIONE. Siamo i figli sviscerati dal ventre della P2, o chi per esso, forse ?
Sapendo per certo che non mi rispondera’ alla suddetta lettera, colgo l’occasione di porgerle i miei piu’ Distinti Saluti
IVANO
Per il momento, il solo modo di aggirare questo fenomeno e’ fare acquisti con le monete, sembra assurdo, ma e’ una l’unica via attuale, pero’ pesano..!! Proproniamo una legge che conia monete da 5, 10 o 20 euro !!! Almeno quelle ce le facciamo noi stato, e poi proproniamo la legge dello stampo delle banconote da parte della tesoreria di stato ! Cosi’ ricominciamo ad abbassare, questo benedetto debito pubblico e il costo del denaro,che non sono altro che interessi che diamo a delle banche private (!!!!!), perche’, non si capisce come, hanno avuto,(regalo della provvidenza???!!!!), il diritto di stampa delle banconote monetarie, che era un diritto del popolo, dello stato, grazie ai politici che si fanno ancora deviare (???Hmm!!). Alla faccia della rappresentanza del popolo ! I politici lo sanno, ma non ne parlano e non ne discutono mai, ne in parlamento, ne al ristorante !!! Segretezza assoluta !! E poi si discute di regalare l’oro di stato alle stesse banche private che “colorano” fogli di carta che costano 5 centesimi l’uno, ma che ci fanno pagare per il valore nominale riportato sopra la banconota, assurdo !!!
Guardate lo scambio di parole on.buontempo vs on.bertinotti, qui di seguito. Link

LINK AI SEGUENTI INDIRIZZI: Link Link

VIDEO
Link Link Link.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Francesco -

    oggi, per caso, ho visto su youtube un video dove veniva chiesto a Marco Travaglio del “signoraggio bancario”. Ora, io non ho mai sentito parlare di questa cosa ma, da ciò che sto apprendendo, è seria!

  2. 2
    Isis -

    E’ molto seria purtroppo e le soluzioni non verranno mai applicate perchè non fanno comodo a nessuno, dell ambito economico mondiale, ci sono pedine così pesanti da spostare che nessuno osa parlarne ne appena appena nominarlo…Non banchette di città…colossi finanziari esteri che reggono economie…forti..

  3. 3
    Lucio -

    Credo di non sbagliare se affermo che Bankitalia S.p.a. possiede azioni della Banca Centrale Europea per il 14,57% e che l’ INPS a sua volta possiede quote di Bankitalia per il 5%. e perciò se Bankitalia si spartisce gli utili derivanti dal Signoraggio della BCE
    per il 14,57% significa che nelle casse del I N P S va a finire il 5% di quel 14,57% di
    Bankitalia. Ora, visto che la massa monetaria in circolazione sotto forma di banconote
    ammonta a svariati miliardi di euro, quel 5% di reddito da Sigoraggio del I N P S presumo non siano pochi spiccioli ma bensì un introito di tutto rispetto.
    Allora , è lecito chiedersi perché un povero lavoratore deve sudare sette camicie e versare 35 anni di contributi per avere una se pur misera pensione? Perché l’ I N P S risulta essere sempre in passivo?
    La domanda sorge spontanea: dove finisce tanto denaro? I conti tornano, oppure è una TRUFFA NELLA TRUFFA?

  4. 4
    Isis -

    Inps, copre non solo la malattia e la pensione, si accolla anche le mobilità, la disoccupazione e anche tante altre spese che in realtà non gli dovrebbero competere, poi ovviamente c’è chi ci mangia…se l inps facesse solo l ente per cui è stato fondato a quest ora sarebbe ricchissimo come lo è l impdap ( equivalente inps ma per gli statali)

  5. 5
    Isis -

    Scusa inpdap

  6. 6
    davide -

    Il problema è serio:
    Viene accumulata tanta ricchezza (tutto il valore nominale) e non si sa dove cavolo finisca….forse viene spartito e mangiato dalle “alte sfere” persone che fanno la vita da nababbi sulla pelle della povera gente. Questa è un’ingiustizia colossale. Almenno sotto Hitler e Mussolini la gente sapeva (o avrebbe dovuto sapere) di trovarsi sotto una dittatura = libertà limitatissime. In questo caso la gente non sa nulla, viene letteralmente presa per i fondelli inconsapevolmente e ciò è molto grave.
    Qualche esperto ha proposto l’introduzione del denaro (stampato dallo Stato) attraverso la spesa pubblica e un ente dovrebbe occuparsi della regolarizzazione dell’inflazione (ritiro massa monetaria attraverso le tasse quando c’è la necessità come ad es: un basso pil penso…)
    Banche: beh se non ho capito male i BANCHIERI ci prestano addirittura aria (una cifra su un computer) pretendendo in cambio tutto l’ammontare + l’interesse i quali però derivano dal sudore della fronte dell’onesto cittadino!!!!!!!!!!!!

  7. 7
    Ron Paul REVOLUTION -

    *Perchè nessuno di voi parla dell’ordine eseuctivo 11110 firmato dal Presidente J.F. Kennedy il 4 giugno 1963, che dava al Ministero del Tesoro il potere “di emettere certificati sull’argento contro qualsiasi riserva d’argento, argento o dollari d’argento normali che erano nel Tesoro”. Kennedy fu assassinato dopo appena cinque mesi e non vennero più emessi certificati garantiti da argento.

    *E’ vero che la Federal reserve è INCOSTITUZIONALE?!?!
    Ecco il video di Ron Paul candidato alla Presidenza nel 2008 e membro del Congresso. Ron Paul (Repubblicano, Texas) ha presentato il H.R. n° 2755 ”Per abolire il Consiglio dei Governatori del Sistema della Federal Reserve e della Banca della Federal Reserve, per abrogare la Legge sulla Federal Reserve e per altri scopi”. Questa legislazione contribuirebbe a ristabilire la costituzione degli Stati Uniti, che stabilisce che soltanto il Congresso può coniare soldi (Art I Sez 8 Comma5) e che i debiti degli Stati Uniti siano depositati in argento ed oro (Art I Sez 10 Comma 1

    http://www.youtube.com/watch?v=u_nLoN0b_ZY

    Ne parlava anche Grillo nel 1998, poi ha smesso
    pure lui…

    http://www.youtube.com/watch?v=CJJ9rzReXso

  8. 8
    Enrico Frassinetti -

    Carissimi.

    Chi si occupa di Signoraggio Bancario, come me e come tanti altri validissimi collaboratori, sa molto bene che per risolvere questo problema alla fonte, si deve andare a togliere obbligatoriamente, il profitto dall’emissione monetaria primaria, che va ad alimentare di pari passo, quella secondaria e quella terziaria.

    Bisogna comprendere che il problema da affrontare, non è quello di eliminare un profitto derivante dall’emissione monetaria, ma è quello di garantire la redistribuzione del reddito da signoraggio monetario al popolo che ne è il proprietario, sia del valore nominale, che del valore intrinseco, poichè ne è garante, con il proprio lavoro.

    Non esiste da nessuna parte, che il proprietario di qualsiasi bene, possa accettare di far guadagnare terze persone che non hanno nessun diritto di accedere a del profitto illecito ed ingiusto, e che venga a loro rivolto.
    Se le banche non ne sono proprietarie, della moneta, esse non devono trarne nessun profitto, dalla loro emissione.
    Non esiste una motivazione logica, per cui si debba far gravare ad una moneta un debito, con il solo scopo di far guadagnare le banche, oltretutto fondandolo su di una proprietà, che non è la loro.
    E’ un reato quello di appropriarsi indebitamente di un profitto illecito, che si somma al reato di estorsione.

    I politici questo lo sanno molto bene, e l’unica strada che dovrebbe essere percorsa, dal popolo, dovrebbe essere quella di gestire autonomamente la propria moneta, e da questa, far si che un metodo di contabilizzazione, possa far partire una redistribuzione della ricchezza facendone beneficiare lo stesso popolo, escludendo i privati banchieri, categoricamente.
    E se proprio il popolo decidesse di continuare a fare guadagnare le banche, esse dovrebbero trarre profitto esclusivamente quando si presentassero per le transazioni, difficoltà di trasferimento di liquidità, come offerta di servizi veri.

    Un caro saluto.

    Enrico Frassinetti

  9. 9
    vito -

    Qualcuno mi puo’ spiegare gentilmente in termini piu’ semplici questo benedetto “signoraggio bancario”? ho appreso da poco questa parola e voglio capire in modo chiaro (almeno ci provo) come funziona questo sistema.
    Ho letto un po’ qua un po’ la alcune cose ma senza capirci tanto come faccio a documentarmi in modo ferreo?Ci sono libri o riviste dove posso attingere notizie e capire bene questo sistema?
    sicuro di una vostro cenno di risposta ringrazio anticipatamente.

  10. 10
    ivano -

    Compra il libro “EUROSCHIAVI” di Miclavez e Della Luna,
    oppure guarda i 2 film ZEITGEIST (uno del 2007 e l’altro del 2008)
    in streaming sul sito http://www.zeitgeistmovie.com.
    Durano circa 2 ore e l’altro 1 ora e mezza, parlano di tutto ma
    poi capirai il meccanismo della creazione della moneta.
    ciao

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili