Salta i links e vai al contenuto

Separazione: la casa è mia, devo andare via io o mia moglie?

Lettere scritte dall'autore  galfaby76
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    MR X -

    Uomini non sposatevi! Mai per nessun motivo! Il matrimonio e’ un aberrazione creata dalla chiesa e dallo stato per poterci controllare meglio!

  2. 12
    gr -

    a suola insegnano molte cose inutili ma non come difendersi dalle trappole della vita(vale per uomini e donne).

  3. 13
    Vincenzo -

    Sono separato in casa da più di sei mesi, avendo casa ereditata da mio padre e con 2 figli maggiorenni e indipendenti che vivono ancora in casa se affronto di una separazione e divorzio a cosa vado incontro posso mandare via mia moglie che non lavora ma a possibilità di andare a casa della madre che possiede quattro appartamenti ? Che invece rimane in casa facendomi dispetti apposta e giocando su la legge italiana sapendo di essere privilegiata e mi dice che devo andare via io . Ma non posseggo i mezzi economici per andare via e con questa situazione sono sempre piu mortificato . Grazie !!!!

  4. 14
    Antonella -

    Salve, mio marito ha chattato per mesi con una donna, li o scoperto e lui mi ha detto che non mi ama più e che gli ultimi 11 anni sono stati un inferno.lui lavora fuori e io gestisco un beb a nome suo da anni
    La casa è di sua proprietà per successione siamo in separazione di beni e abbiamo due figlie 17 e 11 anni
    Voglio la separazione con la casa intestata alle figlie e io lusufrutto e la gestione del beb.
    Gli assegni arretrati che non ha ancora preso per darli alle sue figlie per lo studio e lui ancora non é andato dal suo avvocato cosa devo fare?
    Voglio solo essere una persona civile anche se sono stata tradita in tutti i sensi
    Come mi devo comportare?
    Abbiamo fatto un accordo ma lui oggi dice che va bene e poi cambia tutto
    Lui ha una busta paga di 700 euro, mentre il beb quest’anno ha fatto 15.000,00 euro.
    Aiuto, voglio la serenità delle bambine e quella mia perché in questo momento fa solo cattiverie gratuite
    Lui se ne è andato a vivere nell’altro app.to di sua…

  5. 15
    Angwhy -

    Non sono problematiche che troveranno soluzione in un forum,per quanto ne sappiamo potrebbe anche avere ragione tuo marito

  6. 16
    Yog -

    Inutile stare a porre domande qui, paga un legale e… spera.

  7. 17
    maria grazia -

    Tu non vuoi la serenità delle bambine ma solo vendicarti per il tuo ego ferito. Come donna ti capisco, intendiamoci. Ma quando si è sposati e ci sono di mezzo dei figli non si può fare come se si fosse solo fidanzati o conviventi ( e infatti è per questo che non mi sono mai sposata ). Fossi in te mi chiederei innanzitutto perchè tuo marito ha sentito il bisogno di cercare delle evasioni “extra” e se anche tu in qualche modo non hai le tue mancanze che hanno poi generato il suo comportamento. No perchè a sentire molti uomini sposati o SEPARATI ( compreso quello con cui sto adesso ), molte mogli dopo i primi anni diventano vere e proprie vipere. Se poi ne concludi che lui assolutamente non ha scusanti, valuta una separazione ma procedi per gradi, quindi senza mandare lui sul lastrico e senza provocare sofferenza alle bambine che non centrano nulla.

  8. 18
    Attimo Ogi -

    Buongiorno a te carissimo.
    Un immobile registrato a catasto come C2 non ha l’abitabilità, quindi nessun giudice potrà mai disporre che tua moglie ci possa vivere, altrimenti la sua decisione sarebbe contro la legge (cioè il giudice commetterebbe abuso edilizio).

    In realtà voi NON avete una casa (cioè accatastata come A/..), e quindi tu e tua moglie dovete pagarne una per le figlie, in affitto. Tua moglie non può pretendere di vivere in quella casa, in quanto con la nuova proposta di legge sull’affidamento congiunto, puoi chiedere al giudice di NON essere discriminato (cioè lei dentro e tu fuori). Quindi metà tempo a testa nell’abitazione in affitto, e ciascuno di voi deve vivere altrove. Nella metà tempo assegnata, le bambine saranno felicissime a casa loro, a turno con ciascuno di voi. Suggerisco di non arrivare a sentenza prima che la nuova legge sia approvata, comunque chiedi ad un legale.

    Saluti e baci.

  9. 19
    Attimo Ogi -

    Antonella,

    ma da quando il tradimento implica “la colpa” ? Non esiste più, migliaia di donne hanno tradito e poi hanno chiesto alimenti, soldi, case ecc.

    https://www.studiocataldi.it/articoli/27450-separazione-niente-addebito-per-la-coppia-gia-in-crisi-a-letto.asp

  10. 20
    Yog -

    Essì, un C2 è un garage o una cantina. O una lavanderia. Non ci puoi abitare. Hai fatto il furbo e hai pagato poco niente di IMU? Ca**i tuoi, adesso paghi per prima e per dopo, con un divorzio così passi a vivere sotto i ponti, però dà un occhio alla struttura del ponte perché hai detto mai…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili