Salta i links e vai al contenuto

Senza tutto

Lettere scritte dall'autore  

Sono rimasta senza parole e senza lacrime. Senza speranza e senza sorriso.
E sicuramente non sono diventata più forte (che grande cavolata!)
Forse più cinica, più arrabbiata……..
Ho scoperto in momenti differenti di essere stata “tradita” dal mio ragazzo:due tradimenti avvenuti a quanto pare all’inizio della relazione.
La prima ragazza era quella con cui stava quando ci siamo conosciuti e con cui aveva detto di aver chiuso, la seconda bho…una che conosceva.
E’ vero che inizialmente la nostra storia sembrava non decollare, tira e molla vari (e infatti sospettavo che sentisse la ex) ma poi finalmente tutto pareva a posto: ci eravamo di nuovo riuniti e lui mi diceva che la confusione e i dubbi su di noi erano scomparsi.
Peccato che dopo un paio di mesi è andato con l’altra (pare un paio di volte).

Ho scoperto tutto da sola. Lui ha sempre negato ovviamente.
Quando ho scoperto il primo tradimento l’ho perdonato e ho cercato di capire, gli avevo espressamente chiesto se c’era dell’altro che avrei dovuto sapere e lui no, ovviamente non c’è nient’altro.
Ora a distanza di un anno scopro pure l’altro tradimento.
E’ vero è passato tanto tempo da allora ma io non so più chi ho davanti.
Perdonare di nuovo? Quanti altri tradimenti devo scoprire nel tempo?
Mi dice che tutto è riferito a quel periodo iniziale della relazione (che a sto punto però è durato un anno!) in cui non andavamo d’accordo e lui non era soddisfatto ma io gli ho sempre portato rispetto mentre lui non l’ha mai fatto.
Ho allontanato una persona che mi piaceva per poter stare con lui, perchè lo consideravo migliore, ho fatto sacrifici, progetti, ho investito tutto ciò che avevo mentre al mio fianco avevo una persona che pensava solo a sè stesso e che viveva alla giornata.
Avrei voluto avere più lealtà.
Ora che fare? Continua a ripetermi che da due anni a oggi è una persona differente, che è cresciuto e che mai e poi mai rifarebbe ciò che ha fatto, che il rapporto si è sviluppato e che il bene che mi vuole ora non lo stesso che provava prima.
Credergli o no? Fidarmi? (che parola assurda in questo momento!) e poi ora sarò in grado di portargli lo stesso rispetto che gli ho sempre portato?
Io so solo che sono triste e tanto ma tanto confusa.
Grazie a chi mi risponderà e scusate se ho fatto errori.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    sarah -

    scusami ma la scusa “non andavamo daccordo” è patetica,che vorrebbe dire?che ogni volta che litigherete lui andrà a letto con un altra?ti posso dire per esperienza che un tradimento non lo dimentichi mai,figuriamoci due,che sia all’inizio,in mezzo o alla fine non ha importanza,mollalo subito,ti dico io ho passato due anni e mezzo a sperare che le cose camnbiassero,risultato?continuava a sentire e vedere lei e non si capiva cosa fossero,per lui erano amici,si certo e io sono biancaneve!!!fa male ma perchè rimanere legata ad una persona che al primo problema si scopa un altra?non ti fiderai mai più e anche se non ti tradirà più il sospetto resterà e se lui lo ha già fatto due volte quando le acque si saranno calmate lo rifarà…non fidarti se un uomo è tondo non diventa quadrato,non credere ai miracolosi cambiamenti,il mio ex quando me ne sono andata di casa diceva che si era accorto dei suoi sentimenti,si certo come no?sono felice di essermene liberata,fallo anche tu e in fretta!

  2. 2
    voxx -

    Ciao Sarah,grazie per la risposta.

    Lui non ha usato scuse. Quando gli ho chiesto il perchè di tutto mi ha detto che lo scarso coinvolgimento emotivo associato ai problemi che avevamo e alla situazione poco stabile hanno fatto si che la cosa accadesse.
    E’ per questo che, aggiunge, la cosa non potrebbe ripetersi:proprio perchè sono cambiati i sentimenti.

    Probabilmente mentre lo dice è vero..però..
    Io se devo esser sincera credo invece che se dovesse presentarsi una ragazza carina e gentile ci uscirebbe in men che non si dica.
    Anche solo per dimenticare tutte queste brutte cose.
    Sarebbe la soluzione più semplice visto che anche ora non stiamo sicuramente vivendo un bel periodo.
    Forse è solo questione di occasioni.

    Mi ricordo il periodo in questione..quando sono successi i tradimenti intendo.
    Faceva davvero schifo.
    E anch’io non sapevo se stare con lui oppure no
    Però cavolo…non ci si comporta così
    Se me lo immagino in certe situazioni mi si scaravolta il cervello!

    Eppure mi sta chiedendo di andare a convivere già da un pò di tempo.

  3. 3
    Sofia -

    Quando la fiducia viene a mancare in un rapporto e’ difficile poi andare avanti e far finta che nn sia successo nulla…il rispetto e’ fondamentale in un rapporto, di fronte alle incomprensioni si costruisce per andare avanti insieme..di te,lui nn ha avuto rispetto ..io penso che chi tradisce una volta lo rifara’ una seconda e cosi’ via,quindi non buttarti via!!! meriti di piu’!!!meriti un uomo che ti ami sinceramente ,lo so’ non sara’ facile ma ce la puoi fare!!!fallo per te!!!amati!!
    un grande abbraccio

  4. 4
    sarah -

    @voxx
    il mio ex voleva che continuassimo a convivere,lui doveva comprare una casa nuova e voleva che ci andassi a vivere con lui.Il tuo lui non può scusarsi dietro ai periodi bui,si sta insieme nel bene e nel male e non quando siamo tranquilli e basta.Lui non ti ha rispettata,non credere che lo farà,allontanati,non cedere,escludilo dalla tua vita,comincia da ora,cancella messaggi email,disfati dei regali o nascondili,chiudi ogni porta e rimani col tuo dolore,lui può solo incrementarlo,non rovinarti per uno così.

  5. 5
    voxx -

    Nessuno pensa che le cose possano essere realmente diverse ora?

    In effetti da due anni a questa parte non abbiamo più avuto gli stessi problemi e lui mi è sempre stato accanto.

    Sto cercando di capire se ciò che è successo può essere effettivamente considerato un terribile sbaglio ma nient’altro che quello.
    O se invece è indice di quello che è il suo modo di affrontare le cose.
    Se si può buttare tutto alle spalle oppure se ha compromesso troppo tutta la storia.
    Certo è che lo vedo con differenti al momento e sicuramente non ho la stessa voglia di prima di investire in questa relazione (che forse non è mai cominciata realmente)

  6. 6
    sarah -

    “In effetti da due anni a questa parte non abbiamo più avuto gli stessi problemi e lui mi è sempre stato accanto.” è solo la sua coscenza marcia.
    “Sto cercando di capire se ciò che è successo può essere effettivamente considerato un terribile sbaglio ma nient’altro che quello.”fatto due volta?no!molti uomini fanno tutti i bravi quando vedono cosa rischiano di perdere ma questo non vuol dire nulla,quando si sentirà di nuovo sicuro sarà facile per lui cedere ancora appena ne avrà l’occasione,io ti consiglio di non perdere tempo dietro a una persona del genere poi sei liberissima di rovinarti la vita.Credo sia normale cercare di capire,di trovare un appiglio per non mollare,quando il mio ex volle tornare ocn me,mi voleva pure sposare,scoprìì che poi continuava a mentire…non ne vale la pena,chiudi che è meglio.

  7. 7
    marco -

    Io percepisco tanta frustrazione nelle risposte, se vi devo dire la mia per me si può cambiare. Cosa vuol dire “l’ha fatto una volta = lo rifarà” bah, non ha senso.
    Lui ha SBAGLIATO, ma si può anche capire gli errori che si fanno, lo sapete ? Però chiedi più sincerità, digli qualcosa, fagli capire che avrebbe dovuto dirti subito tutto.
    Buona fortuna, spero torniate a essere felici 😀

  8. 8
    sarah -

    “Lui ha SBAGLIATO, ma si può anche capire gli errori che si fanno, lo sapete ?”lui aveva già sbagliato e cosa ha fatto?ha tradito di nuovo!questa la dice lunga su quanto ci tenga a questo rapporto e ricordiamoci che si si può cambiare ma non spesso si cambia in meglio,io dico di non sprecare anni dietro ad una persona che ha già fatto troppo male,ti sveglierai fra un pò di anni a maledirti per aver scelto di tenertelo.

  9. 9
    voxx -

    @Sarah:alla fine considero tutto come un unico tradimento…da uno all’altro sarà passato un mese, forse due, per cui………in quel momento lui viveva così.
    Sto pensando davvero di lasciarlo, ma solo perchè vorrei trovare una persona con dei principi un pò più forti dei suoi.
    Se invece che uno sbaglio questo è il segnale che ti dimostra che tipo di persona è?
    L’altra soluzione è di rimanere con lui ma dando il giusto valore a questa storia, viverla così, senza aspettative.

  10. 10
    sarah -

    so per esperienza che non si dimentica un tradimento,torneròà sempre a galla e poi scusami perchè vivere una storia con uno che ti ha tradito pensando di non farti delle aspettative quando potresti comunque ricominciare con qualcun altro?Dio solo sa quanto ho sperato che lui cambiasse,che mi chiedesse scusa o che almeno la smettesse di mentirmi,lui ha sbagliato,ora non farlo tu,lascialo e cercati una persona che sappia rispettarti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili