Salta i links e vai al contenuto

Se il mio non è amore…

Non so nemmeno da dove cominciare….. la mia storia per essere raccontata bene avrebbe bisogno di pagine e pagine, ma rischierei di risultare noiosa, patetica…. più di quanto già non mi senta per conto mio…. quindi sarò breve e concisa.
Fidanzati da 6 anni lui mi chiede di sposarlo, il grande passo, io accetto, certo, lo amo alla follia…. e lui anche! Una storia con alti e bassi, come tutti, penso….. Dopo 2 anni di matrimonio nasce una splendida bimba….. al settimo cielo, certo, ma la vita cambia, le priorità ora sono altre, ma l’amore resta, noi siamo gli stessi, con qualche pensiero in più, sicuramente, ma ci amiamo…..
Arriva un periodo un po’ duro, litighiamo spesso, ci allontaniamo un po’…. lui dice di non provare più l’amore che provava prima per me, e nel frattempo instaura un’amicizia profonda con una ragazza che io conosco…. iniziano i dubbi, le litigate per questa speciale amicizia, troppo speciale secondo me….ma per lui è solo amicizia, dice di amare me, e voler bene a lei….. ma io ho sensazioni diverse, certe cose tipo messaggi e chiamate, ma tanti, davvero, per me non le aveva mai fatte….non così….l’ho accusato di avere con lei una relazione, e ancora litigate per questo….. perché lui mi accusa di dubitare del suo amore, etc etc…. Poi, un giorno, la verità….. lui è innamorato di lei, senza averci mai fatto niente, ma è innamorato….. me lo dice, è sincero….. ma cosa cambia??? Il sentimento c’è…..e se lo sono dichiarati, da entrambe le parti….. Mentre io ero la patetica, la “visionaria”….. loro si dicevano di amarsi, ma senza vivere questo amore, perché lui sposato con una figlia, e lei convivente con 2 figli…..
Ma vi rendete conto????!!!! Ora loro hanno “chiuso”, continuano a sentirsi, di meno, ma si sentono solo come amici…… cosa significa?? che lui ha scelto me solo per le situazioni “avverse”, mi vuole bene, non mi vuole far soffrire, vuole costruire qualcosa di nuovo insieme a me, senza promettermi che sarà un amore folle, che lui stesso dice di provare per lei, e che per me non ha mai provato….. ma non è colpa di nessuno, è successo e basta….. Lui dice che io ho tutto il diritto di andarmene, sapendo i suoi sentimenti, ma io non me ne vado, per la mia bimba, che deve poter vivere insieme a suo padre…. e purtroppo perché lo amo ancora tanto….. dico purtroppo, perché se cosi non fosse io non soffrirei cosi tanto….
Non so nemmeno cosa mi aspetto che mi si dica, o forse lo so, che sono una stupida, una debole, che non mi devo far umiliare cosi….. ma quando si ama…..quando si ama si è ciechi…..o meglio, non si vuole vedere….. sperando che arriverà prima o poi il lieto fine, un saluto da claudia.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

30 commenti a

Se il mio non è amore…

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    guerriero -

    ma che m… di uomo è questo??

  2. 2
    Raganella3 -

    Coraggio.
    Ti dico una cosa che ho detto stasera a mio fratello per consolarlo da un suo momento molto duro.
    Allora: nessuno ci ha mai detto che questa vita sarebbe stata giusta o facile. Nessuno ci ha mai promesso che non avremmo sofferto e che non ci saremmo strappati l’anima tra le lacrime.
    Però qualcuno ci ha detto che questa vita era preziosa e che comunque valeva la pena viverla per un motivo che potremmo comprendere soltanto vivendola.
    🙂
    Coraggio Claudia79: vivi per scoprire questo motivo. VIVI.

  3. 3
    aromatic -

    tu sei innamorata…io agirei così:prima di tutto non chiedergli niente dell altra,non spiarlo, riprendi in mano le redini della tua vita:esci con la tua bimba,frequenta amici e fai lunghe passeggiate nel verde.fai qualche corso interessante.vivi come se tu non fossi sposata.circondati di mistero e soprattutto sii sempre bella dentro e fuori.lo spiazzerai e la sua gelosia non avrà fine

  4. 4
    agata -

    Altro che…. è Amore con la A maiuscola, come provano tante persone che scrivono in qs forum, compresa la sottoscritta.
    Quanto dolore e quanta delusione che si vive quando ci si accorge di non essere più l’unica donna importante per il tuo compagno. Solo noi possiamo capirlo, loro, coloro che ci hanno dato il benservito, no.
    Ma io prego perchè un giorno si rendano conto di ciò che hanno perso e allora sì che forse capiranno.
    Fatti forza, facciamoci forza! Un abbraccio

  5. 5
    claudia79 -

    ecco…..nemmeno ho finito di leggere i vs commenti,e già piango….GRAZIE….avete ragione,entrambi….raganella3,è vero,la vita non è facile nè giusta,ma io pensavo che la mia,con tutti i problemi che c’erano,fosse speciale,che il nostro amore fosse speciale….e invece era tutto “fasullo”,perchè il vero amore lui l’ha scoperto per un’altra,e nemmeno vivendolo davvero….ma so che non voglio mollare,devo,voglio cercare la felicità che penso di meritarmi,ma la voglio con lui…chiedo troppo??ci vorrà tempo,pazienza,tanta pazienza…..ma io non posso non tentare!!voglio VIVERE,come dici tu….e un giorno spero di scoprire che tutto questo soffrire era una prova,da superare,per poi trovare di nuovo la serenità….e magari l’amore,quello vero….ma con l’uomo che io ho scelto,per la vita……e aromatic,anche tu,come hai ragione!!!!ho provato a farlo,ma il mio pensiero andava cmq là,a quello che si è spezzato tra noi e quello che invece è nato tra loro….ho sbagliato,ho “indagato”,ho voluto avere da lui le conferme di ciò che sentivo,e speravo fossero solo mie brutte sensazioni…e lui è stato troppo sincero,per la prima volta nella mia vita avrei preferito una grande bugia,piuttosto che anche solo un decimo della verità…..il fatto è che lui ora è come bloccato,e neppure riesce ad essere geloso….solo sta tanto male sapendo che soffro perchè non mi ha dato la vita da favola che mi meritavo,e vorrebbe riuscire a rendermi ancora felice….ma ora ci sono anche altri problemi da affrontare…..un amore finito,anche se mai vissuto….e,non ve l’ho detto….suo padre sta molto male,non so per quanto resterà in vita…..mi sento persino egoista a pensare a noi,ad un matrimonio in crisi,mentre dall’altra parte c’è una vita appesa ad un finissimo filo…..ma è stato lui a non voler “metterci da parte”……oddio,che casino…….ma grazie……un bacione…..spero di “risentirvi”…..

  6. 6
    claudia79 -

    scusa…..guerriero,nemmeno ti ho risposto!!!!beh,immagina perchè!!!!!forse perchè mi fa male rendermi conto che un pochino hai ragione,ma io ho vissuto con lui,so che persona è……so cosa mi ha dato,e purtroppo so anche che mai pensavo potesse succedere questo,ma è successo…..è vero,poteva darmi di più,perchè poi con lei è riuscito a farlo….ma ora voglio pensare che sarà diverso…..non chiedermi cosa me lo fa credere……ma io lo credo……

  7. 7
    tina -

    “ma non è colpa di nessuno, è successo e basta…”
    questo è quello che vorrebbe farti credere lui. e che forse vorresti poter credere anche tu.
    è successo perchè due persone ipocrite, sleali ed egoiste,(tuo marito e la sua amica, mio marito e la sua) lo hanno permesso. o meglio, lo hanno voluto.
    ricordatelo sempre questo particolare, qualunque cosa accadrà in futuro.
    ti sono vicina più di quanto potresti immaginare.
    un abbraccio.

  8. 8
    xaver -

    alla follia non c’e’ rimedio……….non so che dire….e’ un uomo da 4 soldi…….parlaci e dacci un tempo….cmq un consiglio a prescindere da tutto, prenditi la tua vita….e fai le tue cose..questo e’ un uomo pericoloso…..perche’ stupido…non perche’ cattivo….solo stupido….

  9. 9
    aromatic -

    vedi?tu soffri e già ti senti in colpa per il padre che muore, ti preoccupi per la sofferenza che prova tuo marito per le pene che ti ha inflitto..ecco qua sbagli e molto.per un attimo pensa a curarti tu, sii egoista e rimettiti in gioco.purtroppo lui si è infatuato di un altra, succede al 99%delle persone di uscire dai binari e se uno ha fegato riesce a rientrare dentro quei binari e rientrerà sicuramente se tu non ti angusti e fai vedere che tu sei la più forte. Io ho imparato una cosa dalla vita: prima o poi la vita ci domerà,non ci sono vie di fughe.ora tuo marito è convinto di aver scoperto l acqua calda,ma vedrai che con l altra non durerà.fatti vedere serena e per un pò escludilo dalla tua vita.dimostrale che alla fine lui è uno dei tanti. Tuo suocero ti può insegnare una cosa importante: la vita è troppo breve e passarla piangendo per un uomo che ancora deve capire quale sia il suo ruolo è un vero peccato. Il mondo è pieno di uomini ciao

  10. 10
    claudia79 -

    cavoli….vorrei essere più forte,meno innamorata,vorrei anche tornare indietro,perchè sono sicura che se tra noi le cose fossero andate bene,in quel periodo,niente sarebbe successo….o forse si….non potrò mai saperlo…..ora devo vivere il presente…..agata,io spero che prima o poi si renda conto di quanto sta perdendo….ma il fatto è che lui mi ha detto di sapere quanto io sia migliore,anche di lei….ma qs non serve a nulla……xaver,io vorrei tanto riprendermi la mia vita,ma fino a ieri la mia vita la vedevo con lui,il mio amore,e ora sono troppo debole,la ferita è fresca….non riesco a non pensare a noi,e a quello che ha distrutto,ma non perchè è stupido,ma peggio….e tina,la cosa che mi fa più male è questa,che sapevano dove stavano arrivando…..e hanno continuato….fregandosene di me,di tutti gli anni che io ho dedicato a qs “amore”…..tra virgolette,perchè come dice lui,non lo era veramente…..grazie davvero,ti abbraccio forte anch’io…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili