Salta i links e vai al contenuto

Scuola Italiana

Tutti gli uffici pubblici, siano essi enti locali o statali, distribuiscono la loro attività lavorativa su cinque giorni. Sono chiusi il sabato. L’unica “eccezione” alla quasi regola ci è data dalla scuola italiana. Illuminiamo chi sta al potere:

– La scuola, di qualunque ordine e grado, deve restare chiusa il sabato.
– Abolizione totali dei finanziamenti ai progetti. Quindi scuole senza alcun progetto extracurricolare.
– Lieve aumento dello stipendio per tutte le figure professionali della scuola.
– In particolare: Riduzione dell’orario di servizio del personale ATA da 36 a 30 ore settimanali. Astensione dal servizio per il personale ATA nella stessa e identica misura in cui ne gode il Personale Docente (tenuto a svolgere 18 ore di servizio).
– Controllo per le figure direttive e dirigenziali della scuola.
– Separazione delle figure professionali tecniche da quelle amministrative (ATA).

L'autore ha scritto 31 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Scuola

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili