Salta i links e vai al contenuto

Si è rotta la catena che ci legava

Lettere scritte dall'autore  

Buon pomeriggio a tutti, ancora una volta mi ritrovo qui in camera a pensare se ne vale ancora la pena stare con questa persona che mi fa soffrire, ho un carattere forte ma allo stesso tempo sono una persona sensibilissima, ho solo 18anni, e da 2anni e mezzo sto con un ragazzo che amo più di me stessa, tra alti e bassi si è sempre riuscito ad andare avanti, ma ora sento che ci si sta toccando proprio il fondo.
Lui il ragazzo che tutti vorrebbero che ti fa innamorare con una sola parola, si è rivelata la persona più egoista di questo mondo, e io da ragazzina innamorata gli sono sempre corsa dietro non accorgendomi che stavo entrando in un tunnel dal quale non sarei mai più uscita.. Sono qui ancora in questo tunnel oscuro, non riesco ad uscire sono troppo legata a lui, mentre lui sembra che abbia rotto tutte quelle catene che ci univano.
Ho bisogno di un abbraccio di una carezza e di un sussurrarmi di continuo all’orecchio parole dolci.. è stato bello all’inizio ma poi ci si scopre quasi sempre che le persone che amiamo infondo non sono quelle che avevamo pensato che fossero.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    Gian -

    Cara amica,
    la vita ci dona tante emozioni ed alle volte sono molto dolorose. La sofferenza però ha anche il rovescio della medaglia, infatti ci permette di crescere. Non bisogna cercarla ovviamente, perchè altrimenti sarebbe masochismo. Nel tuo caso però, se io fossi in te cercherei di guardare avanti e di mantere nei ricordi le cose belle e sopratutto gli insegnamenti che questa storia nel bene o nel male ti ha donato. La strada è ancora lunga, spero che troverai una persona adatta a te, decisamente questa non lo era. Sei giovanissima.
    Un abbraccio!

    Gian

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili