Salta i links e vai al contenuto

Ricominciare… (2)

Lettere scritte dall'autore  Anonima81

Non avrei mai pensato di arrivare a scrivere per disperazione a qualcuno in internet… eppure è successo…. cercherò di essere il più breve e concisa possibile… vorrei chiedervi… è possibile ricominciare tutto da capo alla soglia dei 33 anni?
Per una serie di motivi ho perso tutto quello che avevo… principalmente e tendenzialmente per colpa mia…. avevo un lavoro, gestivo l’ attività di famiglia che poi, per un capriccio mio personale, ho fatto chiudere ai miei genitori… facendogli perdere un sacco di soldi… (io sono pure figlia unica)… avevo delle amiche che ho allontanato bruscamente e che ovviamente, dopo svariati tentativi si rifiutano di interlocuire con me… piano piano ho fatto terra bruciata intorno a me, sono entrata in un vortice vizioso e mi sono ritrovata completamente sola… più di una volta mi è sembrato di impazzire… sono ricorsa all’aiuto di una psichiatra per poter accettare i miei errori… ma il peso e il senso di colpa da pagare sono troppo grandi che a volte mi sembra quasi di non riuscire a farcela… faccio una fatica mostruosa a dimenticare il passato… tutto questo è successo due anni fa ma ancora adesso non sono riuscita a voltare pagina e rifarmi una vita… soprattutto perche mi sento terribilmente in colpa nei confronti dei miei genitori… mia madre ha sempre sostenuto che essendo sua figlia, mi ha già perdonato…. ma io non ci credo… ho passato due anni di inferno, chiusa in casa per mesi… a rimuginare… sola come un cane… ora sto un po meglio grazie alla psicoterapia e a dei farmaci.. sono andata via qualche mese, in un’altra città per riprendere a vivere e le cose vanno un pochino meglio… tra due giorni rientro nella mia città e mi assale gia un ansia incredibile… ricerca di un nuovo lavoro, cercare di ricostruire e costruire delle nuove amicizie… la verità è che a volte rimango aggrappata a quella che era la mia vita senza nessun tipo di fiducia nel futuro… non ho un uomo, un compagno da piu di 5 anni ormai… ho distrutto con le mie mani tutto quello che avevo, facendo soffrire le persone che mi volevano bene, distruggendo la mia vita….mentre quella degli altri è andata avanti. E io non so se ho la forza di riprendere in mano le redini… c’è il detto…chi è causa del suo male pianga se stesso… per quanto tempo ancora dovrò piangere? E’ giusto che io abbia una seconda possibilità? Grazie a tutti coloro che mi daranno un loro gentile riscontro.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ricominciare… (2)

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    oliviero trombini -

    Se devo essere onesto che possibilita’ ha avuto nella vita, pensi a coloro che sono nati senza nulla e lottano tutta la vita, ora non deve piangere, a questa eta’ si puo’ ripartire,si ricomincia molte volte nella vita, prima di tutto nei valori umani credo che lei non abbia nessuno che l’ha veramente amata, se ha un amico o delle amiche o altre persone vicine l’aiuteranno ma ricordo il mio viaggio in africa in cui capii che quel che noi credavamo importante non lo era, cosi’ le principali necessita’ sono la salute il cibo e l’amore,se ne e’ capace e ne sono certo ha una vita,mezzo secolo, felice davanti a se, vedo ogni giorno una meravigliosa ragazza attrice di un orribile fatto di sangue che oggi a trenta anni sta reinserendosi con l’amore e l’aiuto di chi la circonda, anche di questo abbiamo bisogno, di ascoltare e vivere con persone buone e non arroganti.
    Invece molti perseguitati e maltrattati o padri e madri di famiglia che lottano nel mondo per aiutare i loro familiari lo sappiano, chieda aiuto se ha problemi economici alle persone che la amano forse ancora in questo terribile momento per l’italia per 6 miliardi di persone la sopravvivenza e’ sempre un problema, un affettuoso abbraccio e speranza per il vostro futuro

  2. 2
    Anonima81 -

    grazie, grazie mille…

  3. 3
    cometanti -

    E’ora di smettere di piangere!
    Asciugati gli occhi e guarda quello che vuoi fare.
    Hai un trascorso pieno di eventi, curioso, interessante. Sei ancora in tempo per fare cio’ che vuoi! Non ti abbatere. Siamo qua per “ascoltarci”. A presto…….

  4. 4
    Dottor -

    hai una famiglia!! sei giovane!! gli errori si fanno..si pagano e con l esperienza si migliora! si cresce…non è il mondo che gira intorno a noi o tutto ci è dovuto!! sei ancora fortunata anonima..rialzati cammina e vivi…si nasce e si “muore” ogni giorno..ciao

  5. 5
    Dottor -

    p.s e te lo dice un uomo di 38 anni che aveva perso lavoro,il padre (mio mito) e l amore che credeva grande e unico (ahahah)…dopo 3 anni di buio eccomi risorto!! tutto da solo 🙂 ho pagato errori,sono ancora single(scelta mia) ma sono sereno…e ne ho fatto esperienza personale!! sei ancora fortunata!! ciao e buona fortuna e su con la vita ehhhhhhh 🙂

  6. 6
    Gabriele -

    Ciao A ho letto il tuo sfogo.

    Riconoscere i propri sbagli è già un grande passo avanti, che in pochi riescono a fare.
    Sei a buon punto.
    Ora stai risolvendo i tuoi problemi, per i quali le tue relazioni sono andate per aria.
    Se le tue amiche sono tali, prima o poi torneranno da te.

    33 anni sei nel fiore della vita. Certo che puoi avere una seconda possibilità.
    Perchè non dovresti averla?

    Posso sapere che cosa accadde?

    Ciao

  7. 7
    Facino46 -

    Intravvedere una seconda possibilità è cosa buona e giusta, ma è anche doveroso, soprattutto nei confronti di te stessa, pianificare in modo programmatico questa seconda opportunità esistenziale.
    Non rimanere alla finestra a rimuginare e scrollati di dosso i sensi di colpa che si sono accumulati nella tua mente e nel tuo cuore e che si sono nutriti del tuo dolore e delle tue paure.
    Pianifica metodicamente la tua felicità e travolgi la tua sofferenza con la determinazione di un rullo compressore.
    Un respiro profondo e via!
    Tutto il resto verrà da solo…

  8. 8
    Anna -

    Ringrazio tutti quanti per i preziosi consigli… la salita è ripida, me ne rendo conto, ma voglio almeno tentare…. senza rimpianti!
    Facino46, hai centrato il punto! Speriamo di non dovere perdere troppo tempo a pianificare la mia serenità… mentre il tempo scorre… ma ci voglio provare!
    Sono rientrata a Milano, vorrei partire con la ricerca di un nuovo lavoro….credo sia già un inizio!
    Gabriele….rispondendoti, semplicemente mi sono rovinata la vita con le mie stesse mani!

  9. 9
    Gabriele -

    Ciao

    Come stai? Come ti senti? Come procede la tua seconda vita?

    Ciao.

  10. 10
    Anna -

    E’ dura! Ma voglio essere caparbia e farcela! 🙂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili