Salta i links e vai al contenuto

Relazioni su posto di lavoro

Lettere scritte dall'autore  Glass
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

13 commenti a "Relazioni su posto di lavoro"

Pagine: 1 2

  1. 11
    micione72 -

    Concordo PIENAMENTE con che solfa!

  2. 12
    Glass -

    Ciao che solfa.
    Il tuo discorso non fa una grinza, corretto ed equilibrato.
    Ma tu stai parlando di un atteggiamento ben preciso che per fortuna non riguarda il mio caso.
    Io non ci sto provando, non le sto addosso…poi mani addosso e discorsi e gesti volgari non mi appartengono e non appartengono al nostro ambiente di lavoro.
    Precisato questo, volevo anche dibattere sul fatto che sul luogo di lavoro, che da molte può essere visto come luogo in cui vengono perpetuate avances, ed altre azioni ben più gravi, non è difficile invece che si vengano a formare dei bei rapporti di amicizia e altro, che nascono dal frequentarsi ogni giorno, si sviluppano e danno anche dei buoni frutti.
    Come già evidenziato nei miei precedenti posts, tra me e questa ragazza c’è un sano rapporto di amicizia, ci “piaciamo” nei nostri modi di fare, non per nulla ci isoliamo dagli altri per parlare di cose nostre. Il tutto senza costrizione, è lei che non vuole frequentare gli altri colleghi, si sente a suo agio con me. Ieri tra l’altro abbiamo riaffrontato il discorso: lei precisa di non volersi appiccicare a nessuno e che odia le persone appiccicose, ma che non si riferiva assolutamente a me…non mi avrebbe frequentato altrimenti. L’idea di porterci provare (che non vuol dire mettere le mani addosso, o chiederle esplicitamente di andarci a letto…) l’ho abbandonata fin dall’inizio, considerando però la possibilità di riconsiderarla (l’idea) se la situazione (tra l’altro non sono proprio libero) sarebbe cambiata. Chiedevo come sarebbe stato giusto comportarsi, vista l’amicizia particolare che stava nascendo e visto soprattutto in luogo in cui stava nascendo. Ecco che mi son beccato validi consigli da tutti voi, tra cui il tuo, sempre valido in linea generale, ma per fortuna che non riguarda nella gravità da te espressa, il mio caso.
    Ti ringrazio per il commento, e sono daccordo con te su quanto hai espresso.

    Roby

  3. 13
    nessunaaaaaaaaa -

    è facile per chi non l’ha mai provato dire”non innamoratevi al posto di lavoro”….
    quando frequenti il mondo del lavoro,è facile poichè è l’ambiente che feequenti maggiormante durante il giorno,innamorarsi di un collega.
    comunque veniamo a noi.
    premetto che io non lavoro dove lavora lui,comunque sia me ne sono innamorata.
    non so come spiegare ,l’emozione che fa esplodere il mio cuore all’impazzata ma è così.
    solo lui è riuscito fin ora a farmi provare questo immenso sentimento che chiamo amore,e che non è facile esprimerlo a parole ma con ciò che prova il mio cuoe.
    purtroppo però penso non sia ricambiato questo mio sentimento,poichè lui non fa niente per conoscermi ,e non ha i tipici atteggiamnti che in genere hanno i ragazzi che ci provano.
    da ciò che ho constatato nelle poche volte che l’ho incontrato (perch ripeto lo conosco di vista e non abbiamo amici in comune e quindi non abbiamo modo di conoscerci)è un ragazzo dai modi gentili ,e stupisce perchè oltre ad essere un bel ragazzo è semplice e cortese.
    io che pensavo fosse facile capire il carattere di ogni persona da uno sguardo,con lui è un tabù.
    non riesco a capire i suoi pensieri,i suoi stati d’animo,nulla.
    posso solo dirgli grazie “perchè lo amo e custodirò questo mio amore per sempre nel mio cuore e lui non lo saprà mai”perchè mi sentirei morire dentro al solo pensiero che lui sappoia ciò che provo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili