Salta i links e vai al contenuto

Relazione a distanza (2)

Ciao vi scrivo perché nn so più cosa fare mi servono dei consigli quindi scelgo di scrivere a questo forum.Mi chiamo Angela ho conosciuto un ragazzo 2 anni fa ma eravamo solo amici lui mi è piaciuto dal primo giorno che l’ho visto ed è successo la stessa cosa a lui.Lui era innamorata di me e io di lui ma nessuno dei 2 lo sapeva quindi eravamo solo amici.Io lo vedevo solo l’estate perché io vivo in Belgio e lui in Italia,ogni volta che l’estate ci vedevamo lui si avvicina per scherzare ecc ma io nn pensavo che lui ci stava provando.Poi quando ritorno nel mio paese (Belgio) lui mi contatta su Facebook parliamo e lui mi dici che gli piaccio e io confermo la stessa cosa così ci conosciamo e parliamo quasi ogni giorno. Siamo stati insieme 6 mesi dopo di che lui si è stancato della nostra relazione a distanza e mi ha lasciato,io stavo male pensavo che la colpa era solo mia,pensavo che se avessi più carattere lui sarebbe stato ancora mio.Lui si fa sentire dopo 1 mese e mezzo dicendomi che senza di me nn sapeva stare quindi decide di riprovarci io accetto perché nn sono stata io a lasciarlo.Dopo un po’ mi accorgo che incomincia il tira e molla quindi ci lasciavamo ogni due giorni,litigavamo per delle scemenze.Ora è finita per sempre perché lui si è stancato di star male perché nn possiamo viverci solo perché c’è la distanza.io lo amo lui nn si fa sentire da un mese cosa faccio mi manca da morire ma lui ci sta provando già con un altro.Cosa faccio??

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Fanny -

    Ciao Angela. Purtroppo le storie a distanza come la tua e la mia sono molto difficili da portare avanti. Il mio ragazzo è tedesco e io sono italiana, stiamo insieme a distanza da 5 mesi tra alti e bassi. Posso chiederti quanti anni avete? E cosa pensavate di fare per il futuro? Ti saresti trasferita qui in Italia oppure lui voleva venire a vivere in Belgio? Se siete molto giovani forse lui non se l’è più sentita di continuare ancora a soffrire e a farti soffrire così. Non è colpa tua, è normale che non potendovi vedere e stare fisicamente insieme con regolarità, dopo 2 anni nessuno dei due sopporta più la situazione perché ti mancano i baci, gli abbracci e il contatto fisico. Se ha conosciuto un altra ragazza che vive più vicino a lui, non c’è niente che puoi fare. Al posto tuo io cercherei di dimenticarlo. Se a lui andrà male con questa nuova ragazza e gli mancherai, forse allora tornerà da te, ma tu non devi stare lì ad aspettarlo. Esci con le tue amiche e cerca di non pensare a lui, vai a divertirti con loro e cerca qualche altro ragazzo che ti piace e che abita vicino a te, con cui poter uscire spesso per conoscervi meglio.

  2. 2
    giorgia -

    ” io lo amo lui nn si fa sentire da un mese ”

    mi pare che tu non sei così indispensabile per lui allora, se non si fa sentire.. Dunque non era vero che non poteva stare senza te.. Io ti direi di lasciarlo stare, non mi sembra che ci tiene davvero.. Vai avanti con la tua vita, volta pagina, perché anche lui sta facendo questo…buona fortuna

  3. 3
    Daniele Mazzoleni -

    Angela vorrei citare mamma Marina (mia madre) che riferendosi alla mia relazione a distanza con la mia prossimamentissimamente moglie quando iniziammo a frequentarci (siediti p.f. perche’ questa e’ potente) disse:

    -la distanza e’ come il vento… spegne i fuochi piccoli e alimenta quelli grandi…

    ora, io non so se mamma Marina citava a sua volta… ma posso assicurarti per esperienza diretta che aveva ragione… i fuochi grandi non si spengono e non sono ‘difficili’ da gestire… non ti ingabolare in una storia che non funziona, se non funziona un motivo ci sara’…. ma questo gia lo sai.
    Buona vita
    Fao
    D.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili