Salta i links e vai al contenuto

Pubblicità gratis?

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti, vorrei che qualcuno mi spiegasse una cosa che non riesco a capire:
Perchè, tutti gli anni, quando si avvicina il Natale, il dott. Bruno Vespa si presenta in quasi tutti i programmi televisivi a parlare del suo libro?
Con quale diritto questo signore occupa la TV pubblica per fare pubblicità al suo libro?
forse perchè è più bravo di tanti altri che scrivono libri e non hanno nessuno spazio per presentarlo in TV se non pagando fior di quattrini?
I proventi della vendita del libro andranno tutti in beneficenza?
Mi piacerebbe veramente capire perchè è consentito al dott. Vespa di fare quello che ad altri non è consentito.
Non posso credere di essere il solo ad essere schifato da questa presenza televisiva quotidiana e sarei veramente grato se fosse possibile avere una risposta.
Grazie. Giuliano M.
Bologna

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

2 commenti

  1. 1
    Gaetano -

    In uno spettacolo di Luttazzi ho sentito questa battuta: “Mia zia ha scoperto come non farsi importunare sul treno…………basta sfogliare un libro di Bruno Vespa”

  2. 2
    toroseduto -

    Sono un lettore accanito,in media 3 alla settimana,ho letto il professore e il cavaliere di vespa,ho fatto fatica ad arrivare a 30,40 pagine.non mi dice niente. ho letto Gomorra in una notte e l’ho riletto altre due volte per fissare meglio dei concetti. Vespa non si sbilancia,sembra che scrivi mentre stà mangiando,in Gomorra Saviano si è sbilanciato fin troppo,mi ha fatto conoscere cose che avevo sotto gli occhi e non vedevo.Mi sembra che non ha speso una lira in pubblicità, e il suo libro ha venduto tantissimo, secondo me ce chi si crogiola nel potere, e chi si accontenta del far sapere. A noi scegliere, e il pubblico non sbaglia mai.pubblicità o beneficenza sono lo stesso piatto,bisogna vedere cosa si mette dentro.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili