Salta i links e vai al contenuto

Psicologo per capire un uomo

Lettere scritte dall'autore  celeste87
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    luna -

    HEAVY: quoto fatti non parole – Lilli: con piacere, cara, quando vuoi.

  2. 12
    Lillilafioraia -

    Ciao luna, come promesso..anche se dopo qualche settimana, ti racconto brevemente questo ultimo anno ..con lui..
    Mi riaggancio a quello che ho scritto sopra . In effetti molte cose sono successe ma resta il fatto, innegabile, che a distanza i cinque anni.. Cinque non uno.. Siamo ancora attratti in modo incomprensibile l ‘uno dall ‘ altra ,ma lui non mi ama abbastanza da voler condividere con me a sua vita. Ci sono stati alti e bassi nel nostro rapporto ma la realtà non cambia. Ti avevo raccontato che vivevamo lontani ma che il filo tra noi non si era mai interrotto, solo che nella estate del 2011 avevo cominciato a staccarmi psicologicamente da lui è lì , contrariamente a quello che pensavo quando scrivevo qua sl sito, una molla in lui e’ scattata, forse…paura di avermi perso.. O orgoglio ferito.. Insomma mi confessa di avere una giovane donna e che qiuindi tutti i miei dubbi fondati ma che nello tesso tempo ha avuto un assoluto moto di gelosia nei miei confronti…Visto che mi stavo allontanando inesorabilmente da lui, e si era reso conto che non poteva vivere senza di me.
    Questa fase di amore e’ durata solo fino a settembre ..qualche mese bellissimo.. Poi probabilmente una sera ha rivisto la sua giovane amichetta…. Ed ha ricominciato a dirmi le bugie ed anche a dirmi che qualcosa si era di nuovo rotto in lui…per il mio non essere stata sincera nel passato… In realtà lui mi aveva anche chiesto nel frattempo di vivere insieme ed io gli avevo riposto di no, per onesta intellettuale. Ma questa cosa ho capito che lo aveva ferito..ma pochi giorni dopo ,ha usato il mio no come causa….del suo nuovo allontanamento da me.
    Poi nel 2012 lui ha perso il lavoro ed è anche rientrato a Roma, ma il suo grande amore….. Verso di me era sotto una montagna…. Di frasi tipo ..non sono sicuro, non posso, sai come sono fatto.. Insomma si era ri…fidanzato con la ragazzina.

  3. 13
    Lillilafioraia -

    Non potevo lasciarlo , senza lavoro, orgoglio di uomo ferito, tristezza . Gli sono stata vicina, amando lo. Di nuovo ho fatto finta di non vedere e di non sapere….. Ma ho sofferto di nuovo moltissimo come nel periodo precedente, quando appunto scrivevo qua disperata perché non capivo ….perché non mi voleva come compagna. Ma a questo punto ho giurato a me stessa che non gli avrei mai più rimproverato nulla finché non avesse trovato lavoro.
    Mi sono anche detta che poi , avrei potuto lasciarlo. Per sua fortuna, ha iniziato nella estate del 2013 una nuova attività che tra l, altro ..per la logistica ..lo ha anche di nuovo allontanato..dalla quotidianità con la fidanzatina del sud, …anche se non credo sia del tutto una storia chiusa. Vero e’ che non ci sono più molte occasioni per lui in quel senso….. Ma io so già … Che prima o poi comincerò a soffrire non appena lui troverà una nuova donna…magari nella sua nuova sede di lavoro… Me ne accorgerò .. e rimpiangerò di non aver chiuso con lui quando avrei potuto….. Visto che non era più disperato e che aveva comunque smesso di dirmi che ero il suo amore……..
    Questo e’ tutto ..mia cara luna… Non so come andrà a finire !!!

  4. 14
    LUNA -

    LILLI, grazie di avermi scritto (troverai un mio messaggio per te, come LUNALUNA, in un topic dal titolo simile…)-
    Provo a dirti la mia, ok?
    E’ chiaro che da diversi anni voi due “danzate” una dinamica insieme, è chiaro che tra voi c’è un certo tipo di legame, che non si concretizza in una storia, chiamiamola, “regolare”, ma che comunque si regge su certe modalità.
    Il punto non è nemmeno se la storia sia “regolare” o no, ci sono molti modi di relazionarsi, e un modo insoddisfacente per qualcuno può esserlo per qualcun altro. Però in questa danza mi pare che quella che si prende delle pestate di piedi sia soprattuto tu… anche nella speranza che il rapporto si concretizzi diversamente e che lui “cresca”. Cosa che potrebbe anche non avvenire mai, perché questo è comunque il suo modo di essere più che un passaggio evolutivo. Per carità, tutto può succedere, però…
    A suo tempo, se non sbaglio, mi dicevi che a te andava comunque bene così, tra costi e benefici. Era diverso tempo fa, anni credo.
    Non mi pare che a te vada proprio tanto bene così, anche se l’idea di perdere totalmente quest’uomo comunque non ti fa stare bene.
    Che tu hai un’importanza per lui è evidente, cioè, immagino che la cosa che ti lega è anche il fatto di cogliere che lui sia legato a te. Come però? E’ legato anche alla tua pazienza. Hai giocato, per come ti sentivi tu e non a livello tattico, il fatto di allontanarti e lui effettivamente per un tot ha cambiato il copione, ma alla fine è tornato praticamente quello di sempre (così almeno mi pare di leggere).
    Perché non ti vuole compagna? Qualsiasi siano le ragioni (forse anche che siete compatibili, che sia pure per delle sue problematiche, per stare in un certo modo e non in quello che tu vorresti) così è però.
    Mentre si fidanza con una ragazzina…
    Perché è meno certe cose di te?
    Può darsi. Di fatto però cio’ non toglie che non sta regolarme con te (peraltro manco con lei, mi pare), che pure sia perché tu sei troppo per lui, che fosse pure che ti percepisce così per svariate ragioni, la sostanza non cambia.
    E probabilmente non cambierà. Perché l’uomo con cui ti rapporti è questo, è fatto così, funziona così, tra le cose che ti attraggono di lui e quelle che ti fanno comunque vivere così da 5 anni. Non so esattamente cosa intendi per onestà intellettuale, ma anche quando ti ha detto di vivere insieme gli hai detto di no.
    Io non giudico il tipo di passo a due che ballate, Lilli, e mi rendo perfettamente conto che se ci stai ancora sulla bilancia ci sono le tue ragioni per starci… tu stessa potresti avere più bisogno per tue ragioni di una storia come questa che di una vera convivenza, pur non amando le sue bugie… Permettimi se puoi di dispiacermi però se questo incastro comunque lo senti lesivo e ti fa vivere in apnea invece di respirare e di vivere una quotidianità più serena e più piena, non meno intensa anche senza tutti questi casini, anzi. Senza di lui se lui non può offrirti che questo e a te non basta.

  5. 15
    Lillilafioraia -

    ……Post identico….a quello intitolato capire gli uomini ,per luna

    Lillilafioraia – 5 marzo 2013 19:13
    Si luna , alias per me oggi LUNALUNA. ..parlavo con te , ma quando ho letto questa altra luna ho pensato che fossi sempre tu, anche se mi sembrava strano che tu avessi scritto questa storia, perché ti ho sempre rienuto….più saggia ..anche più adulta…oltrechè molto attenta alle riflessioni di natura introspettiva !!!!!
    Però era tanto che non leggevo e non scrivevo… quindi ti ho attribuito un post sbagliato.mi rendo conto ora Dell’ errore non quale sono incorsa.
    Certo che mi ricordo delle nostre chiacchierate ed anche del fatto che tu mi hai dato sempre degli ottimi spunti di riflessione..e poi ho sempre apprezzato i tuoi discorsi pacati e sereni verso le persone ..diciamo così poco stabili da andare in escandescenze verbali..non ricordo ma ne abbiamo trovato nei post ed abbiamo reagito in modo molto simile… Comunque mi fa piacere averti ritrovata.. Non so se già a suo tempo te lo avevo scritto (forse proprio nel lungo post dove c era anche margot ) ma il mio uomo ha dieci anni meno di me, un matrimonio chiuso alle spalle ed una figlia piccola a cui badare , una famiglia del sud in cui l , uomo si prende …una giovane non una signora “vecchia,..”…..
    io sono felicemente divorziata, non ho figli ed avevo..(ora un po’ di meno)…una bella….possibilita’ di carriera… !!!! Tutti ottimi motivi per non avere uno stesso piano visivo con lui ,….ed era per questo che avevo detto no alla sua proposta di convivenza…ed è anche per questo che lui cerca ragazze giovani ….fintanto che queste non iniziano a volere ….una famiglia, un compagno, un figlio. Per me queste sono cose del passato, da lui volevo solo il riconoscimento di essere la sua compagna e di poter pensare ad un futuro insieme a breve scadenza ma non necessariamente impegnarlo in una situazione pesante per tutti. Per questo però ho scritto, forse non mi ama abbastanza, perché io comunque avrei accettato anche di provare…ma lui dopo aver lanciato un sasso….ha ritirato la mano. Un bacio , cara luna.

  6. 16
    LUNA -

    Ciao Lilli, anch’io sono contenta di averti ritrovata, ricordo con piacere le nostre chiacchierate.
    Non ricordavo gli elementi che mi scrivi ora, forse non ne avevamo parlato.
    Come scrivevo, immaginavo che ci fossero ovviamente anche delle tue ragioni.
    Il problema è l’età o cosa due persone stanno cercando, e compatibilità ed incompatibilità?
    Certo anche l’età e il momento del percorso di ciascuno c’entrano, ma di indecisi etcc è pieno il mondo anche tra i propri coetanei e di dinamiche come quella che racconti (fermo restando che ogni relazione ha le sue, particolari) ove non ci sia una differenza d’età.
    Spero tu non sia stata condizionata dal concetto “signora vecchia” nel pensare che certe dinamiche siano inevitabili per i vostri dieci anni di differenza.
    La tua età non è un deficit, è quello che è, e tra l’altro il concetto “deficit” è relativo anche alla situazione in cui una persona si trova e con chi si rapporta (non solo per età, per modo di essere).
    Non sarà che è fuggitivo di suo? Le altre sono giovani, ma chiedono troppo, con te ci sono altre (sue) scuse…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili