Salta i links e vai al contenuto

Ma c’è un problema…

Ciao sono una ragazza di 31 anni e a marzo è un anno giusto che ho conosciuto un uomo, del quale mi sono innamorata alla follia, tanto da essere gelosa.
Quando non lo vedo e non lo sento impazzisco…
Quando sto con lui sto bene perché lui mi tratta come una regina, mi fa sentire viva, mi fa sentire un’altra persona.
Ma c’è un problema e grande forse enorme… lui è sposato e ha 3 figli piccoli.
Io non so davvero se lui mi ama, fino a 3 mesi fa mi diceva che mi amava e me lo dimostrava, ma da 3 mesi a ora non me lo dimostra più… lui mi ha sempre detto quando gli ho chiesto “ma tu ami tua moglie? ” lui ci pensava e mi diceva che non la ama ma la rispetta perché è la madre dei suoi figli.
Io ora non so che fare, ho provato per ben 3 volte a chiudere la storia con lui ma non ci sono mai riuscita perché o io o lui ci siamo rivisti e abbiamo ricominciato.
Aiutatemi non so davvero che fare, io farei di tutto per lui, vorrei che lui stesse con me, ma c’è un muro che non ce lo consente.
Non so che fare sono disperata….
Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    diana -

    Leggi i commenti a Tonia “Essere l’altra donna” penso che facciano al caso tuo… Chiudi questa storia hai 31 anni,non perdere tempo, trova un uomo single e creati una famiglia tutta tua

  2. 2
    rossana -

    mahsiah,
    lascialo più presto che puoi. non è libero, ha figli, e una donna che “rispetta”… andandoci ancora a letto, quando gli fa comodo.

    prova a immaginarti nei panni di questa donna… non farle del male. il male che si fa, prima o poi ci viene restituito. come puoi riporre la tua fiducia in quest’uomo, che tradisce?

    hai la vita davanti a te, e migliaia di altri uomini fra cui scegliere!

  3. 3
    francy -

    Mahasiah…Quello che farei io..ora, me ne andrei,sarà esperienza di vita o come vuoi chiamarla ma cosi’ e’,un muro che vi divide…Sul rispetto ho opinioni MIE diverse,(pero’ sono mie) non do’ giudizi ognuno e’ libero di vivere come meglio gli aggrada.Adesso tu devi scegliere se fare l’amante a oltranza,metti in conto che i momenti in cui ti sentirai una regina,saranno pochi..che i suoi silenzi saranno molti,che non potrai costruire niente di tuo veramente,ma rubare attimi di vita.Se e’ questo quello che desideri,vivilo..altrimenti…a te la scelta.Tanti auguri

  4. 4
    andy -

    io si che lo saprei che fare..

    donne vergognatevi.

  5. 5
    Criss -

    A me fate tutti davvero schifo… l’amore oggi non esiste più a causa di gente come voi. Vi auguro il peggio.

  6. 6
    vanessa -

    ma si…. vergogniamoci!
    facciamo tutto da sole!
    invece l’uomo sposato con tre figli deve andare fiero e a testa alta , e deve pure vantarsi con gli amici di avere un amante!
    l’omo è omo la donna è una p…..!
    è giusto! come dice il saccente maestro di tutti gli stili di vita, perchè sapete è andy mica uno qualunque, è colui che mette a posto il 90 per cento delle donne!è il paladino della giustizia perchè chi sbaglia paga… si! perche lui ha i c……i! perchè solo lui è nel giusto!
    l’unico e l’inimitabile….( per fortuna).

    a parte tutto il mio pensiero rimane questo:
    non fare mai agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te… se lo puoi evitare è meglio.

  7. 7
    Spectre -

    che bravo questo qui. un vero eroe. il “principe azzurro” eh?
    certo che ti fa sentire viva ecc… sei il suo diversivo dalla noia della famiglia! con te gioca a fare tutto quello che ha dentro, che vorrebbe fare ancora, ma che la famiglia gli blocca per ovvei ragioni. facile far sentire una regina una tipa a cui puoi dare un pedata nel culo quando vuoi. lei torna a casa sua e stop… cioè uno dei vantaggi di quando si è single = ognuno resta a casa propria. la famiglia questo nn lo consente.

    scusa, ma queste storie mi danno fastidio e reagisco con stizza: voi donne siete proprio bravissime a farvi abbindolare. quando capirete che quelli “troppo” sono dei “falsi”, allora farete un passo in avanti. nel frattempo, andate avanti così, magari criticando chi non è “splendido”, ma esce sulla distanza… andando con gli sposati.

    … credo che moltissime donne dovrebbero riflettere su questo, e sulla loro generale povertà mentale. non tutte eh, molte. prima o poi quasi tutte vedono la luce.

  8. 8
    rossana -

    Criss,
    con chi ce l’hai? tutti chi?

  9. 9
    vanessa -

    e tu criss..
    da quale pulpito… non fai meno schifo di chiunque altro… fai parte del genere umano…stai augurando il peggio anche a te stesso.

  10. 10
    andy -

    spectre c’è una profondissima differenza: che intanto loro si GODONO la persona per la quale si lamentano. queste si lamentano sempre. non fanno altro che lamentarsi.

    ma quella di cui si lamentano è vita. è vita vera. è godere. è questa l’ingiustizia sociale che va fermata. tanti uomini credono che loro sono povere vittime abbindolate. allora anche io voglio essere preso in giro, illuso e scopato da una fotomodella ok? e il giorno dopo da un’altra. sposata, fidanzata, con 100 figli. vai hunziker ingannami! afef mollami! jennifer lopez tradiscimi!

    ma lo volete capire che queste, belle o normali.. non hanno alcun diritto di fare sesso quando pare a loro e con chi pare a loro? la loro vita è una pacchia SEMPRE, la nostra quando capita e dobbiamo anche farci il mazzo per giorni a conquistare una cessa.

    quando gli uomini capiranno davvero questo, torneranno in cucina e finirò di scrivervi. altro che parità e stalking.

    ma son tranquillo, badoo non le salverà.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili