Salta i links e vai al contenuto

Problema per un ragazzo basso

Ciao a tutti volevo condividere con voi la mia frustrazione nonché sofferenza, ma anche sentire il vs parere sull’argomento. Il mio problema è legato alla mia statura, sono davvero basso 164 cm per capirci di quale statura stiamo parlando. In una società come questa dove conta in modo determinante l’aspetto essere piccoli è davvero un problema soprattutto con le ragazze che ti scartano a priori. Eppure ho un bel viso, un bellissimo fisico grazie ad anni di sport, sono una persona intelligente e so far stare bene le persone quando sono con me e non è neanche un problema di mancanza di sicurezza, perché io la mia sicurezza ce l’ho e me la sono costruita nonostante anni di rifiuti e delusioni, semplicemente per la maggior parte delle ragazze la bassa statura rappresenta un limite invalicabile oltre il quale non si va. Ok capisco che ognuno ha diritto ad avere i suoi gusti, ma io cosa ci posso fare se sono nato così? Sono davvero stanco, deluso, rassegnato….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

27 commenti a

Problema per un ragazzo basso

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    SIMPLY -

    Ma di cosa stiamo parlando????..non e’ l’altezza che ti frega ma l’insicurezza che non hai ancora superato e che viene avvertita dalle ragazze…..cerca di essere indifferente a quello che tu definisci essere un problema….magari non attaccherà con tutte….ma sicuramente ci sarà chi ti prenderà in considerazione….In bocca al lupo

  2. 2
    Mau -

    Allora….

    Napoleone Bonaparte …… 1,55
    W. A. Mozart …… 1,52
    Attila …… 1,50
    Luigi XVI …… 1,60
    B. Mussolini …… 1,68
    Stalin …… 1,65
    Vittorio Eman. III …… 1,50
    D. A. Maradona …… 1,65

    e per finire questa breve carrellata ( sai quanti me ne scordo…) cito Gabriele d’Annunzio..appena 1,60 cm.
    Eppure d’Annunzio è stato, come tutti sanno, un grande ‘Tombeur de femmes’.
    ( E pure diversi di quelli prima citati mica scherzavano…).
    Amico mio, non fartene un problema, poi diventa una fissazione e ti fa star male senza un reale motivo.
    Fregatene e ‘datte da fa’ ‘….!!!

    Mau.

  3. 3
    Davide -

    beh se la società seleziona e si basa sull’altezza delle persone e sul fisico vi saluto.. questo posto non è per me.

  4. 4
    Stefano614 -

    Sei comunque nella media dei valori per gli italiani che vanno da 1.63 a 1.85 per i maschi. Ho letto molte lettere e nella maggior parte dei casi i ragazzi si sentono a disagio innanzitutto con se stessi anche se con problemi diversi. Problemi di pelle, perdita capelli, altezza ecc. Ogni persona che si sente di non corrispondere ad alcuni parametri ideali di bellezza talvolta tende a deprimersi addebitando ad essi i propri insuccessi sentimentali anche se molti non arrivano neppure a proporsi come eventuale patner. Comunque se una donna guarda solo l’apetto estetico è una persona superficiale e come tale dubito che ci si possa costruire una relazione seria e duratura. Nel tuo caso specifico poi dovresti lavorare di più sull’autostima, dici di avere un bel fisico e bel viso non sarai un gigante ma dubito che le donne possano ignorarti realmente per via dell’altezza.. Leggevo tempo fa su un giornale che Renato Brunetta è alto 1.43.. cè chi sta peggio no ?

    Coraggio

    Stefano

  5. 5
    BB -

    @ Mau: ammesso che le misure che riporti siano attendibili – chi l’avrebbe misurato Attila? – si riferiscono comunque a un’epoca in cui l’altezza media degli europei era sull’1,63. Oggi è invece pieno di stangoni tirati su a bistecconi pieni di ormoni.

    All’autore della lettera: è pieno di ragazze sotto l’1,64 quindi il problema non è quello.

  6. 6
    Leonardo88 -

    Effettivamente hai ragione. In una società come la nostra l’aspetto è molto importante. é per questo che di sicuro non sarai attratto da una donna di 2 metri (ti sentiresti a disagio, e non solo te). Comunque questo per dirti che si, esiste un canone di bellezza ma spesso il canone si soggettivizza a seconda della persona. Ma soprattutto anche se fosse un limite che ci devi fare? Hai un bel viso ma sei basso, c’è chi è un cesso di due metri…quindi? Che ci dobbiamo fare? C’è chi è bello ma è comunque infelice, quindi? La bellezza è determinante? si..e no! Hai i soldi? puoi permetterti una ferrari. Non hai i soldi? non te la puoi permettere, ma magari chi si può permettere la ferrari ha un cancro allo stomaco.. Nessuno è perfetto. Tu dici “cavolo se fossi più alto con il bel viso e con il bel corpo mi potrei permettere più donnne” però perchè non dici “cavolo menomale che ci vedo, pensa se fossi nato cieco”. Accettiamoci per quello che siiamo e valorizziamo ciò che di buono abbiamo. Io sono alto 1,80, dicono che sono (ed effettivamente mi ritengo) bello ma sono troppo riflessivo, ansioso, paranoico, timido e insicuro. Anche io mi dico a volte “caspita se solo fossi più estroverso, mi buttassi di più, se pensassi meno, se fossi meno timido avrei molte più donne” come vedi quella che per te è l’altezza per altri è un’altra cosa.. nessuno è perfetto e ci dobbiamo accettare. Io mi accetto con tutte le mie insicurezze e se anche mi precludono di avere 100 donne lo accetto, perchè è quello che sono. Però anche le donne sono persone e anche loro come noi non sono perfette.

  7. 7
    Mau -

    @BB

    Per una descrizione storica di Attila puoi leggere quanto tramandato dallo storico romano Ammiamo Marcellino – 350 D.C. circa
    Buona lettura.

    Mau.

  8. 8
    alessandro -

    No, lascia stare…ci si può arrovellare su ciò che ci è possibile cambiare, modificare, mutare, su quanto è possibile che prenda un nuovo volto per nostra volontà ed azione. Solo questo, a parer mio, merita il nostro tormento, i nostri crucci, nonchè le nostre sofferenze.
    Potrei dirti di me, come altre volte ho fatto, potrei dirti che sono alto 1.81, potrei dirti che gli altri mi ritengono molto somigliante a Kim Rossi Stuart, e te lo sto dicendo, e ti dico anche che, date queste ‘credenziali estetiche’, uno potrà pensare che…che? Che ho mille ancelle a danzare ai miei piedi? Ho una folta capigliatura, ormai con soli pochi ciuffi flavi, ma in un contesto molto chiaro, ho gli occhi azzurri, sono snello e filiforme, per nulla palestrato però, ergo non ho il fisico da sportivo, ma piuttosto esile, nel complesso si potrebbe dire: raffinato! Mi è andata male? Boh, oggettivamente non credo, penso proprio di no, ma non ho amanti ai miei piedi, e sono un disastro nel primo approccio con l’altro sesso, ed ho fallito l’aggancio (ma proprio l’aggancio eh…sono stato di un’imbranatura imbarazzante) ad una tipa che m’è piaciuta e mi piace ancora, dopo 6 anni, ed ora vedo felicemente legata ad uno che, oggettivamente, non può essere paragonato a me in nulla: io mediamente alto, lui non propriamente basso ma con abbondanti 5/6 cm in meno, io biondino e chiazzato lui un ‘comune’ castano, io con l’iride cerulea, lui con un altrettanto ‘banale’ occhio marrone, io somigliante a quell’attore, lui somigliante e se stesso, io psichiatra, lui manovale edile…ma…io qui, a pensare a lei, ancora, lui lì, abbracciato a lei, sorridente e felice…
    Ad un’occhiata superficiale non ci sarebbe ‘paragone’, giusto? Ma la conquista è stata sua, e non solo per quel mio disastroso approccio…poi, c’è da dire ancora: io lasciato da lei, un’altra lei, dopo 6 anni, altezza e bellezza e tutto il resto non l’hanno trattenuta a me…
    No, stai sereno…io molto, per non dire quasi tutto, di tutto quello che più desideravo e a cui aspiravo me lo sto vedendo sfuggire di mano, ed una mano benevola della natura non mi è sufficiente a tenermelo legato a me. Hai un bel viso, è tanto, ma nemmeno quello sarebbe stato discriminante per ciò che conta davvero nella vita se fosse stato diverso da com’è, figuriamoci un qualche centimetro in meno…
    Vivi, vivi come meglio puoi, guardati intorno con occhi sereni e sinceri, fai un respiro lungo anche quando senti il tuo cuore in apnea, dilatalo oltre i confini dell’imbarazzo e va’ e non fermarti, aspira alla conquista di ciò che desideri e senti necessario, pensa a chi non può fare lo stesso e non perchè imbarazzato da un difetto estetico ma perchè impossibilitato da una menomazione fisica: paralitico od altro ancora.
    Tu puoi farlo, fallo, male che vada, avrai da ottenere solo una conquista.
    Auguri e buona domenica…

    P.S. Ascolta questa canzone, se vuoi, e rifletti su dei versi in particolare…
    http://www.youtube.com/watch?v=MBm3HEOJuH0

  9. 9
    Nick73 -

    E’ vero, stai sereno.
    Hanno ragione in particolare Leonardo88 e alessandro.
    Io non credo che tu abbia un problema di altezza. Sono mediamente alto (1,73), pero’ magari mi considero bruttino, niente di che’, nessuna bellezza, diciamo. In un modo o nell’altro ognuno di noi si fa i problemi. Pure io sono single, attualmente. Ultimanente con le donne tutte storie mancate, o storie che non partono.
    Eppure io dico che non e’ perche’ tu sei basso o io sono brutto. Lo dico per esperienza. Vedo che un pochino di intraprendenza, unita all’essere un bravo ragazzo, e’ una miscela molto potente, a contatto col tipo di donna giusta. Senti questa : proprio 3 mesi fa ho conosciuto una tipa ad una festa di compleanno, molto bella, la vdo, mi piace, gioco di sguardi, volevo fare approccio (non e’ facile),e a fine serata… lo ha fatto lei per prima, inaspettatamente. CI siamo incontrati due volte, poi solo chiacchiere al telefono, SMS, poi… ha iniziato a non rispondermi quasi piu’ al tel, SMS, difficolta’ pure solo per fare una chiacchierata, (figuriamoci incontrarci) e STOP, non la ho chiamata piu’. Messaggio ricevuto.
    Mo’, se era per la mia bruttezza (o non bellezza, come la vuoi chiamare tu…), se ne sarebbe accorta subito, no ??? No si avvicinava proprio, e basta. Invece no. Poi,pero’, qualcosa non le e’ andato a genio, di me. CHissa’ che cosa…
    Alessandro, posso fare una domanda (con la massima discrezione, pero’…)? Ma questo tuo essere imbranato, al primo approccio, in che consiste ? IO ne sono un altro, imbranatissimo. Forse pero’ non al primo approccio ( mi viene natuale, piu’ o meno poi mi faccio notare e attacco bottone). E’ piu’ il proseguimento, nei giorni, settimene, mesi, dove ho difficolta’. Insomma ognuno ha le sue , di difficolta’.
    Ciao a tutti.

  10. 10
    Giuseppe85 -

    Vai Tranquillo, io sono alto 145, non bello…. eppure ho avuto diverse ragazza, tra cui ne frequento una anche sposata.

    l’ultima mia fidanzata era alta 1.70, pensa te un po’ quando andavamo in giro che ridere….

    un consiglio…. si piu’ determinato sulle cose e vedrai che non ti ferma nessuno.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili