Salta i links e vai al contenuto

Problema di cuore

Ciao a tutti.. è la prima volta che scrivo ad un forum…. ho trent’anni e ho appena concluso una storia di sei mesi che iniziavo a pensare potesse diventare importante…
Abbiamo iniziato a sentirci a giugno poi a luglio abbiamo iniziato ad uscire… abbiamo vissuto dei mesi belli assieme. Ammetto che io inizialmente ero un po’ insicura…. a volte mi chiedevo cosa provavo, mentre lui era la classica persona innamorata che non mi faceva mancare niente… mi tempestava di chiamate, mi voleva sempre con lui anche quando era con gli amici, chiedeva sempre di vederci mentre io correvo più piano…
A novembre c’è stato il primo bisticcio in cui lui mi chiese cosa provavo e che secondo lui io non ci stavo bene con lui, mi diceva che per lui ero il dio sceso in terra e che ero la sua priorità mentre per me non era la stessa cosa… una crisi di una settimana dove io al pensiero di perderlo mi sono sentita veramente male…. così ho cercato di recuperare e tutto è ritornato come prima… più o meno… forse sono la classica persona che quando una cosa penso d’averla, non le do la giusta importanza mentre quando la perdo, do più valore a tutto!
Il giorno di santo stefano mi ha chiesto se stavo con lui per paura di stare sola… gli ho risposto assolutamente di no… che ero rimasta tanti anni sola proprio per non accontentarmi di stare con qualcuno giusto per starci….
Comunque, anche se tardi ho capito quanto lui fosse importante per me…. poi il 9 gennaio, ci vediamo e mi dice che forse non è più innamorato. Mi è sceso un colpo.. il suo amore era per me una garanzia… e tutto ad un tratto come si fa a cambiare così? Ci sto male… perché anche se non gli ho dimostrato quanto ci tenevo, io con lui facevo progetti importanti…. più di una volta ho pensato che potevamo passare tutta la vita assieme….
Ora in questi dieci giorni l’ho sentito domenica ma non è cambiato molto…. L’ho perso?????? ditemi cosa pensate… grazie… ci si disinnamora così??

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    gio -

    Supera le tue paure non aggrapparti a lui, cerca dentro di te le risposte vedrai che poco per volta starai meglio, non trattenere il tuo amore nei suoi confronti se è necessario mostraglielo altrimenti lascialo riflettere se siete fatti per stare insieme cosi sarà..altrimenti verrà una gioia piu’ grande

  2. 2
    Angel -

    per chiara:
    sono davvero dispiaciuta nel leggere la tua storia anche perchè pur essendo più piccola di te alla fine noi donne e loro uomini siamo uguali.. noi amiamo ma preferiamo andarci sempre caute, loro amano ma come non vedono che siamo come loro vorrebbero, ciao e ci lasciano.. e le stronze della situazione chi siamo?? sempre noi.. stiamo male, ci disperiamo, e pensiamo che quelle sbagliate siamo noi, quando poi non è assolutamente così… la sofferenza dopo un amore finito ti lacera, ma sai io sono comunque dell’idea che se questa persona ti ha lasciata è semplicemente perchè non era alla tua altezza. se tu con lui avevi progetti importanti sicuramente il tou amore era tanto.. ma alla fine è stato meglio averlo perso ora, e non in un futuro, dove forse i progetti importanti avrebbero avuto inizio. Un abbraccio

  3. 3
    CHIARA79 -

    grazie infinite per i consigli….. non sò neanche io se ne vlga la pena che ritorni o se è meglio lasciarlo andare via….

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili