Salta i links e vai al contenuto

La mia prima volta… da Amante

Lettere scritte dall'autore  ghostgloves
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

43 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    Kid -

    Buttiamola sul ride và!

    Quà da me se gli fai 100 km per vederle , ti cucinano , ti danno il gelato , il caffè , e posto letto.
    Se poi ci vai di continuo per 7 mesi , ti lasciano colonizzare un pezzo di armadio , ti stirano e ti lavano anche qualcosa all’occorrenza, ti conquisti il diritto al posto per lo spazzolino in bagno , al tuo accappatoio da appendere vicino al suo , ciabatte in camera da letto , parcheggio sempre disponibile, nonchè la tua birra preferita sempre in frigo 🙂
    All’ 8 mese puoi ambire alla colazione a letto , con cornetto appositamente comperato al bar per te (Perchè la colazione a letto c’è anche prima ma con i biscotti integrali della casa che ti seccano le fauci e scrocchiano fastidiosamente , col cornetto fresco invece è un salto di qualità ulteriore che spetta solo ai privilegiati), nonchè il giornale !!!
    E quando ti portan pure il giornale ( Tanto se devon uscire per il cornetto….) stai da Dio!
    Di sicuro a quel punto è amore!!!
    Ma solo se non ti fa neppure andare a buttare l’immondizia , capisci se potrebbe essere la donna giusta!…Hahahaha!

    Mi astengo dal continuare seriamente perchè tutti e due gli uomini , in questo triangolo , mi sembrano le due vittime. E non mi accanisco contro chi già c’ha i cavoli suoi ….
    Ma perchè nel mentre che lei non decide , non te ne trovi un’altra?
    Mica per niente , ma tanto per pareggiare il conto e magari ti rendi anche conto che ameresti di piu’ una donna che è tutta per te!

  2. 22
    rossana -

    Kid,
    meglio sul ridere che sul tragico!

    per quanto mi riguarda, sono d’accordo con Robert: le esperienze servono a crescere, e di solito si cresce soltanto soffrendo. gli errori sono pesanti anche per chi li fa, non solo per chi li subisce.

    s’illude chi pensa di conoscere a fondo una persona e s’illude due volte chi crede che un amore duraturo si costruisca facilmente. s’illude poi ancora di più chi immagina che tutti siano perfetti e sappiano amare o anche solo rispettare il prossimo.

    anche nei sentimenti sono necessarie le palle!!! 🙂

    Ghostgloves,
    se davvero la ami da morire, stai vivendo il meglio che si possa sperare di provare almeno una volta nella vita. forse perchè la situazione è complicata. goditi comunque il momento, che potrebbe non durare per sempre.

  3. 23
    Kid -

    @ Rossana

    C’è hai bevuto?No , perchè mi stupisce questa tua affermazione che nei sentimenti son necessarie le palle .Mica per niente , ma se non si era capito , almeno da parte mia , il mio punto fondamentale di disaccordo con te era proprio questo! Io la chiamavo la testa (invece che palle) ma sai com’è , da altri tuoi post tutti peace & love , possibilisti , del tutto puo’ succedere , dell’apertura mentale , del sentimento a cui non si puo’ dire di no , della libertà (di essere e di cambiare )prima di tutto,ti eri proprio posta ai miei antipodi . Siccome son tempi duri , per tutti , diciamo la verità , tutta st’anarchia sentimental-emotiva , non fà bene a nessuno , secondo me , se tradotta in pratica . Come non fà bene , e questo già lo sai che lo penso , stà parità ! Ognuno (uomo e donna ) faccia quel che sà fare meglio , ovvio nel rispetto dell’altro ! Nel riconoscimento pieno dell’importanza del suo ruolo .Ora c’abbiamo età diverse e per me magari è un problema un pochino piu’ pratico , rispetto alla tua visione . Del resto tu , senza nulla toglierti , una famiglia ce l’hai avuta . Ma io , dopo che ho toccato con mano che dall’oggi al domani , dal nulla ( e ti dico che io , seppur c’ho poco tempo , sto’ attento a metterci la qualità nel rapporto , di certo non mi adagio sugli allori ..) puffff..ognuno per la sua strada , sono leggermente preoccupato .Che faccio mi faccio una famiglia con una che rifà puffff…se non le stendo il tappeto rosso….e dopodichè mi rifarà ..pufff lo stesso!
    No , perchè non voglio fallire per colpa di una stxxxa , se fallisco deve essere perlomeno farina del mio sacco . Mi ci vuole una estremamente responsabile , estremamente all’antica . Anch’io vivo nel paese dei balocchi , ma pur che faccia la mia vita in un momento che devo tralaltro fare così , almeno vado avanti in un modo o nell’altro , ma mi limito perchè potrei fare molto peggio.In passato non è che non avrei potuto tradire , per esempio , ma non lo faccio , perchè mi limito . Si per l’amor del cielo , ci sono i sentimenti che fanno da scudo , ma t’assicuro che anch’io non ero soddisfatto della mia ex l’ultimo periodo (6 mesi ) , ovviamente perchè lei si stava preparando per lo scontro finale a mia “insaputa”(diciamo) , e se lo sarebbe pure meritato a conti fatti , ma mi sono limitato. E’ normale che non dubito che la mia donna possa anche pigliare una sbandata , nel corso del tempo , ma se scazza , pure che non consumasse ma c’andasse molto vicina ,io non è che la perdono .Se ne deve da annà subito ! Allora mi ci vuole una ma convinta parecchio e non tanto di quanto sia io straordinario ( sempre che lo fossi ) ma di quel che stà facendo , e che sappia bene che una scelta è una scelta ed allora ben deve fare di ritrovare gli stimoli dentro il rapporto . Mia madre , e tante altre donne , l’hanno fatto , e non è che si son prese mai gocce o antidepressivi , quindi si puo’ fare , credo . Mica mi posso pigliare na 15enne perenne!

  4. 24
    John -

    Dai che Kid e Rossana finiscono per fare la pace….! E io se vado avanti così finisco per fare il guardone della loro storia…!!

  5. 25
    rossana -

    John,
    è alquanto difficile che io e Kid si possa fare pace. già sono più che contenta se si può giungere (a tratti, di tanto in tanto) a un dialogo corretto, senza darsi addosso a vicenda.

    parlo soltanto di rispetto.

    Kid,
    a quanto ricordo il nostro diverbio di fondo era che tu sostieni i ruoli maschio-femmina mentre io tendo all’uguaglianza. tutto il resto finisce di nuovo per portarci a discussioni che possono emergere da questa diametralmente opposta impostazione mentale.

    le palle a cui mi riferivo sono quelle esplicitate nell’ultima frase dell’estratto che segue:

    “La vera elaborazione di un lutto, soprattutto di quello sentimentale, richiede due diversi tempi, secondo una concezione greca del tempo. Cronos che è il tempo cronologico, quello delle ore, dei giorni e dei mesi. Lo scorrere di Cronos e importante per superare la fine di un amore. L’altro concetto di tempo è Kairòs che è un tempo individuale , un tempo necessario per dire “basta”, vale a dire il tempo del cambiamento interno. (omissis)

    L’uomo, pur di fronte ad un ‘lutto sentimentale’ profondo e dilaniante, tende, generalmente, rispetto alla donna, ad elaborarlo in più breve tempo di tipo Cronos e prevalentemente a livello d’elaborazione esterna. Conseguentemente, mette maggiormente in atto, la tecnica del ‘chiodo schiaccia chiodo’ con le prevedibili conseguenze future per la ‘vittima’ che si presta a questo copione. Inoltre, capita anche che s’instaura subito un ODIO PER IL GENERE ‘FEMMINILE’ che porta ad instaurare una relazione per il solo scopo, più o meno inconscio, di vendicarsi, della persona che l’ha lasciato. Manca, quindi, nell’uomo, spesso, quella concezione dell’elaborazione del lutto sentimentale che è legato ad una concezione sia di tempo Kairos che di autentica elaborazione interiore.” (Roberto Cavaliere)

    Il maiuscolo è opera mia, precisando che qui alcuni maschi lo esplicitano scagliandosi furiosamente contro gli errori dell’altro sesso, che non appartengono ad esso soltanto.

    quanto alle difficoltà di relazione e ai progetti di vita che ad esse fanno capo, se è vero che alla tua età tutto deve essere ancora iniziato (e io ti auguro che tu possa realizzare quello che desideri alla grande), è altrettanto vero che, avendo alle spalle bene e male, più o meno in egual misura, non è facile nemmeno per me riprendere ad aver fiducia in un uomo.

    a tuo favore hai il futuro, e un mare di risorse psico-fisiche. a mio favore ho un minimo di esperienza ma una fragilità emotiva di gran lunga maggiore della tua.

    se ti può rallegrare, venendo sul tuo fronte di consapevolezza, ho chiuso con dolore i rapporti con la persona che mi aveva ridato l’illusione di riprendere a vivere emotivamente… l’innamoramento capita, l’amore si sceglie.

    non è facile per nessuno mai trovare la persona giusta, e la chiave di volta dei sentimenti sta in questo ago nel pagliaio, uguale per tutti, sia pure a diversi livelli e in diversi momenti della propria vita.

  6. 26
    Kid -

    @ Rossana

    Non torno piu’ sull’argomento passato, non ha senso.
    Quello che riporti tu sui tempi e sull’odio (Parola grossa , che esprime una patologia ), senza nulla togliere a Dott. Roberto Cavaliere , è una sua mera diagnosi da psicologo e quindi riferibile a casi evidentemente trattati dallo stesso di carattere semmai patologico. In cui precisa “tende generalmente” tralaltro.
    Probabilmente allora tante opinioni femminili quà dentro, in cui poi si scade nelle solite accuse che sottilineo essere ridicole,e a seguire , nel fatto che le donne son migliori e piu’ forti , vengono influenzate da questi assunti mal interpretati come verità comuni. Da cui poi ne deriva l’abuso di parole come lo scagliarsi (Che parolona!) ,il generalizzare (Che palle!), la rabbia maschile (Semmai un risentimento verso la ex , non verso tutte) , la frustrazione maschile ( Chiunque abbia dato molto e ricevuto meno , si sente frustrato ) che non fanno altro che risultare provocazioni , pregne di superiorità autoproclamata , nei confronti di chi tralaltro potrebbe ancora fronteggiare una propria insita delusione . Ed è ovvio che non fungano da collante in un confronto .
    Perchè se tu non l’abbia notato , malgrado non si usino queste parole esplicitamente , subito , poi si finisce sempre per usarne almeno qualcuna . Questo significa che chi legge , come nel nostro caso in quell’episodio , in cui io leggevo te , lo intuisce tra le tue righe che tanto c’hai questo giudizio in testa (Quello di Cavaliere)e ti assicuro , che suppur tu non lo noti e ti sei creduta obiettiva , finisci invece in provocazioni continue , che a momenti mi han fatto pensare che tu lo facessi quasi apposta ! E ovvio che poi tu , come altre , possa fraintendere la reazione e riportarla a quello che dice Cavaliere , ed usare poi , la parolina magica (Es Rabbia o Rabbioso) da cui poi uno si deve trattenere dal “vaffa” diretto . Perchè tanto stà parlando non con una persona obiettiva ma come vedi già influenzata.
    Queste cose che riporti dovrebbero , invece , dovrebbero essere letti nel loro contesto che malauguratamente è quello medico patologico.
    Leggerei con piu’ interesse , qualche analisi , che provenga da un contesto diverso , semmai. Grazie.
    Per non dire di quante donne conosco , che dopo una relazione lunga , i primi due /tre che gli son ricapitati sotto , si son presi il peggio del peggio (Pesci in faccia è un eufemismo!). O vogliam dire che non è vero? Quindi….certe analisi lasciano il tempo che trovano…

  7. 27
    rossana -

    Kid,
    vero: percezioni alla lettura e opinioni sono sempre influenzate da concetti derivanti da esperienze personali, più o meno elaborate o superate.

    ognuno, poi, si esprime come meglio sa e crede (ti assicuro che faccio il possibile per farlo in modo corretto, ricorrendo in ultimo pure ad elaborati altrui, stilati preferibilmente da uomini, per non essere troppo di parte ed evitare attacchi diretti (come quello recente di Ale su altro thread).

    non potrai negare, spero, che alcuni partecipanti qui hanno ancora il dente avvelenato, se non altro nella veemenza con cui scrivono, forse anche solo per sfogo indiretto o per semplice modalità espressiva, che risente dell’aggressività prettamente maschile. anche Miky, nuova arrivata, se n’è subito resa conto…

    sarò distratta o poco obiettiva ma non mi pare che le donne lo facciano in egual misura e con gli stessi toni. questo, a mio avviso, non significa che siano superiori ma soltanto che hanno tendenzialmente un modo diverso di reagire allo stesso tipo di disavventure.

    donne e uomini sono egualmente affidabili o inaffidabili, a seconda dei casi. se ci si aspetta troppo, si finisce delusi da entrambi i sessi.

    pace e bene!

  8. 28
    sarah -

    @kid
    mi hai fatto ridere sul commento di cosa le donne da te ti fanno trovare,sarei una di loro solo che da me trovi pasta fatta in casa e niente biscotti integrali, mi piace mangiare bene 🙂
    al massimo ti faccio un tè dopo averti fatto mangiare come un re, credo che alla fine in me ci sia sempre la donna meridionale, che fa tutto per il suo uomo anche le cose più piccole,basta che lo rende felice…ma ahimè a me manca sempre l’uomo che fa la sua parte 🙁

  9. 29
    Kid -

    @ Rossana

    Vabbene dai , lasciam perdere , senno’ andiamo in loop sempre sulle stesse cose . Sarà come dici tu , ma non puo essere diversamente.
    Senno’ quà dentro facciam delle vittime i carnefici ….solo perchè non si porrebbero spruzzando bolle di sapone profumate e fiorellini!
    In ogni caso , in futuro o per quanto accaduto , sappi che non ho alcun motivo di giudicarti come persona , mi limito solo a giudicare il tuo modo di vedere le cose , semmai. E lo stesso vale per gli altri.
    Quindi non volevo farti guastare il sangue , piu’ di quanto tu non lo abbia fatto come me:D
    Le parole , servono per esprimere concetti , e spesso non esistono sinonimi che li rendano altrettanto bene . Ci tengo solo a dirti che l’uso che ne faccio , è solo inerente ai fatti o alle opinioni , oggetto della discussione .
    Lo “scontro ” è celebrale e non personale.
    Ed in ogni caso , io c’ho sempre ragione \m/:D

  10. 30
    Kid -

    @ Sarah

    Eh lo sò !
    Che se ne dica , in fondo porto l’allegria!:D

    Forse non lo trovi perchè ,invece, che il caffè e l’ammazzacaffè gli offri il tè!:/

    Pero’ complimenti per la pasta fatta in casa , con quella belle 4 uova fresche ! Una felicità per il colesterolo:D
    A quel punto farei un sugo serio , ricco di grassi saturi :
    funghi freschi , salsiccia a volontà , prezzemolo e scaglie di parmigiano.
    Sennò , sta pasta all’uovo , da sola ,mi pare troppo salutare:D
    Vabbene cmq , per una volta ,se po’fà! Dopo, dieta…
    Al sugo ci penso io:P

    Ps: Ah si? Allora la mia ex non era così tanto meridionale .
    Per carità , paziente , visto che i ritardi di una ora e mezzo/due ore , erano la normalità .
    Ma sono democratico , lo faccio con tutte , ci tengo a dirlo.
    E sempre avvisando (….all’ultimo momento….), ci mancherebbe !
    E fin dalla prima volta ,per creare subito un precedente .
    Infatti, ricevo pure complimenti , quando poi ritardo solo di un’ora .
    Basta poco per far felici le persone!=)

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili