Salta i links e vai al contenuto

Performance Marina Abramović

Lettere scritte dall'autore  PATRIZIA DI BELLO

Al sindaco di Napoli Luigi De Magistris

Egregio Signor Sindaco dottor DE MAGISTRIS, sono una cittadina italiana e le scrivo in merito alla “PERFORMANCE” che la signora MARINA ABRAMOVIC’ terrà a settembre a Napoli.
Desidererei invitarla a riflettere su questa persona dalla vita e ‘opere’alquanto oscure e discutibili che esprimono tutt’altro che BELLEZZA.
Troverà il suo nome nei documenti di WIKILEAKS di Assange del 2016, dei suoi rapporti con i fratelli Podesta (SCANDALO PIZZA-GATE)
con i quali si accorda per un rituale detto SPIRIT COOKING ossia COTTURA DEGLI SPIRITI.
Spero vivamente in un SUO intervento contro questo ulteriore attacco ai valori cristiani.Cerchiamo almeno di salvare quella fetta di giovani sani,MORALMENTE SANI, in una società che ha quasi toccato il fondo.
La ringrazio vivamente per quanto potrà fare e le invio i miei più sinceri saluti.

TA 26.6.2020
Di Bello Patrizia

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Performance Marina Abramović

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Cultura

2 commenti

  1. 1
    Yog -

    La “cottura degli spiriti” mi inquieta… la narda io la gargarizzo al massimo a temperatura ambiente, ma “cotta” non riesco nemmeno ad immaginarla.

  2. 2
    Golem -

    La Abramòvic è la dimostrazione vivente di come ci si possa spacciare per “artisti” confidando sull’ignoranza dei tanti che credono di capire l’Arte. Anzi meglio, che VOGLIONO FAR CREDERE di capire. Perchè conta l’immagine che si “crede” di avere, e che si DEVE dare ai beoti che abboccano a questi Vanna Marchi dei “pacchi” d’autore.
    Lo sa Jeff Koons, che vende i suoi palloncini metallici a 90 milioni di euro; lo sa Maurizio Cattelan che con la sua banana (vera) attaccata al muro col nasto adesivo ha trovato un co...... che gli ha dato 125mila euro; lo sa Damian Hirst che mette una pecora morta in formalina e lo sa la Abramovic, che fa le perfomance artistiche, e le credono. Ma chi lo ha saputo per primo fu Piero Manzoni, che 60 anni fa aveva intuito che i co...... disposti a pagare delle cagate sono in esuberanza. E infatti fece la sua ONESTA “Merda d’artista”, per dire: “siete talmente fessi che posso fare uno stronzo e me lo pagate oro. Bravi.”
    Quella sì, ora, sarebbe da comprare.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili