Salta i links e vai al contenuto

Ma perché sempre AMICO?

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 11 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

30 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    kavaba -

    La sciate stare che oggi si è fatta sentire perchè aveva bisogno..ti dico di dimenticarmi e tu ti fai sentire ancora perchè hai bisogno?le ho detto quello che le serviva,ma le ho ricordato che se le ho detto di dimenticarmi,vuol dire non FARSI SENTIRE!Ma porco cane il rispetto alle volte cade veramente a livelli bassissimi..

  2. 22
    psYco -

    @kavaba
    Hai fatto bene a staccartene. Purtroppo ci sono passato anche io. Diventa una specie di dipendenza: scambiamo i segnali di feeling per disponibilità, ma non è la disponibilità che che speriamo… ma siccome l’intesa c’è andiamo avanti sperando che la situazione cambi, solo che non cambia. E ci metto anche una certa vigliaccheria anche di lei (che secondo me ci marcia).
    Insomma, o va da subito o il tira-e-molla lo fanno con qualcun altro.
    by psYco(R)

  3. 23
    psYco -

    @guerriero
    sono d’accordo su tutto, tranne che “l’amico” abbia più palle dello str…… infatti quando l’amico (più che altro per sfinimento) tira fuori le palle, è per troncare… Intanto si è disintegrato dietro una che sa benissimo quello che vuole, ma per comodità continua a cercarti e a far finta di niente.
    Sto parlando ovviamente di una situazione squilibrata, nulla vieta che un uomo e una donna possano essere ottimi amici. Basta che i ruoli siamo ben definiti.
    by psYco(R)

  4. 24
    kavaba -

    Grande psyco ti appoggio in pieno,oggi la vedo in Università,ma cerco di evitarla e fare finta di nulla..credo proprio anche io che l’amicizia possa esistere tra uomo e donna,ma non in questi ambiti..

  5. 25
    guerriero -

    kavaba, tu nn devi nemmeno cagarla di striscio, altro che rispondere.

    psyco, dico che l’amico spesso ha le palle + dell’ex ecc, perchè dà consigli e dona quella sensibilità e spesso è migliore sotto tutti i punti di vista,in modo tale che evidentemente certe mezzecalze non sanno dare e fare in un rapporto, solo che questo fatto, da determinate donne, è colto non come un elemento di interesse verso una persona che cmq dimostra di essere più sensibile ed interessante, ma solo come un pezzo mancante utile a colmare le lacune derivati da relazioni del cavolo o peggio situazioni con ex scarsi e senza apalle.
    poi è ovvio che certe donne da un lato sanno cosa vogliono (ex o poersone imbecilli), ma dall’altro cercano comunque una spalla forte su cui consolarsi, ma solo per poter continuare la telenovela coi suddeti personaggi idioti e mezzi malati. tipico della gente che vuole star male e fare spesso cloaca della propria vita.

  6. 26
    psYco -

    @guerriero
    Ho pensato molto a quello che hai scritto, e come spesso accade la medaglia ha due facce: è vero che la spalla è forte, dà il sostegno ed il consiglio al momento giusto, insomma “c’è”. Ma le palle scusa sono un’altra cosa. Infatti il poveraccio che tenta di mettersi insieme alla bella di turno ne manda giù di rospi… e le palle le tira fuori solo quando sono piene!!! E lo so bene perché purtroppo ci sono passato anche io….

    Per dirti l’assurdità, dopo mesi dietro una str…a che mi cercava per raccontarmi le menate col marito (poi si è separata) quando mi sono fatto avanti, dopo aver cercato di farglielo capire in tutti i modi “è caduta dal pero”. Alchè “palle piene” e tagliato i ponti. L’assurdità è che dopo un annetto mi ha chiamato con un “fatti sentire”. Richiamerò giusto giusto tra un anno, per gli auguri di natale. Se ha voglia chiama lei. Io ho già dato.
    by psYco(R)

  7. 27
    guerriero -

    no no io nn parlo di poveraccio che tenta di mettersi con la bella di turno. IO parlo di normalità (ragazze normali, niente di eccezionale), in base a ciò che ho visto io, che tanto rospo non sono ne ho problemi con le donne.Io dico che molte persone hanno un blocco emozionale creato da un ex o un fidanzato (smolto spesso cesso ma cesso) che le tratta male (e lo fa apposta), quando incontrano una persona che male non è sotto tanti aspetti, ma che fa l’errore di essere troppo comprensivo, sensibile ecc, queste donne in automatico lo vedono solo come amico, anche se fosse brad pitt. Ciò perchè sono persone insicure e deboli che nn riescono a chiudere col passato e preferiscono farsi ancora del male anzichè riniziare da zero, quindi prendono tutto quanto è necessario dagli altri per incoraggiarsi e continuare a sbagliare ( e molte lo fanno ben consapevoli) la telenovela, ed intanto gli anni passano. Queste cose le ho capite quasi subito ed infatti nn mi sono mai fatto avanti, anzi dopo aver aspettato un po, ho messo in chiaro e poi fanculizzato.

  8. 28
    psYco -

    @guerriero
    Un mio precedente post è stato censurato per “troppe parolacce”. Effettivamente c’ero andato un po’ pesante. Riprovo:

    — dobbiamo imparare dai nostri errori. Non sono così giovane, ma di cose da imparare ne ho ancora tante, sopratutto con le donne. La lezione con la mia (ex) amica per me è stata molto dura, ed infatti mi è servita molto. Abbiamo da imparare dai maschi dell’est: senza arrivare a certi eccessi, se una fa la scemetta va presa (metaforicamente) a calci nel sedere. Se non ci fossero così tanti maschietti arrendevoli, dolci, gentili e premurosi, secondo me le donne si regolerebbero di conseguenza. Fermezza, e anche un po’ di cattiveria quando serve. Perché quando manca il rispetto manca tutto.—

    Venendo alla tua ultima, fa il paio con la mia. In effetti è proprio così, era trattata a insulti dall’ex marito, poi quando ci ha provato uno normale niente da fare. Si ma la maturità dove sta? E come dici tu gli anni passano. L’importante è non stare li ad aspettarle… Come dice il motto: chi si ferma è perduto!!
    saluti
    by psYco

  9. 29
    guerriero -

    concordo.
    Ripeto sempre che aimè (ma è Dna femminile) sui generis, molte donne vanno si trattate bene, tutto quello che vogliono, ma entro certi limiti, che se superati scatta la sanzione.Ed infatti qui è pieno di ragazze che muuoiono da anni,dietro a gente pari a zero (io li ho visti eh) ovvero brutti ,antipatici, ignoranti e pure impotenti (cose da pazzi). Se nn poni dei limiti e sbatti i pugni sul tavolo, rischi grosso, e questo per confermare che uomo e donna non sono uguali, nn c’è parità tra i sessi , ma ognuno è a se stante, anzi proprio questa forzatura della parità tra i sessi ha rovinato quel poco che rimaneva, ed infatti si vede, è pieno di single rinco (nn tutti ovviamente) che a 40 anni cercano ancora la storia, oppure si lamentano per uno stro ma gli stanno attaccate per anni. Molte donne meritano solo di soffire e satre sole, perchè quello vogliono o quello cercano, e per fortuna che esiste una minima parte che invece le cose le capisce.
    Circa l’immaturità beh ormai è la regola,basta guardarsi attorno,gente malata, immatura, confusa e rinco, che poi appunto si comporta come ti ho detto. Forse ci vorrebbe na bella guerra o la fame totale per ripristinare certi valori?? La storia insegna

  10. 30
    Piccola -

    Ragazzi, vi capisco…
    Ma non demordete perchè verrete prima o poi scelti proprio per le vostre qualità. Ma cmq capisco la vostra situazione… A me capita esattamente quello che capita a voi: pur essendo molto carina – e me lo dicono – ho la visibilità dell’amica! Le ragazze magari più bruttine hanno più successo di me come donne perchè sanno essere civette (per non dire altro…) e poco serie ed una come me viene invece sempre etichettata come amica… Ho molti amici maschi ma non c’è n’è uno che mi veda come ragazza… Neanche per scherzare! Ed i miei amici non sono belli, sono normali, niente di che, come tutti… eppure mi so vestire, mi piace divertirmi… E’ brutto veder passar davanti ragazze meno carine di te che però se la tirano abbastanza da rendersi preziose… Vi rendete conto che è tutto un bluff? Cmq è vero, la ragazza o il ragazzo sincero non attraggono nessuno…
    Ma cosa rende una ragazza un’amica o una preda appetibile? Ditemelo voi!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili