Salta i links e vai al contenuto

Perché mentire?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Rossella -

    Ti ha mentito perché avrebbe dovuto chiederti la mano. Non aveva alternative. Tante volte l’uomo, schiacciato dai miti del tempo, preferisce dare spazio a storie in cui la sua grandezza viene percepita da lei come un peso. Il pessimismo storico è la traccia del corteggiamento basato sulla seduzione. Quella immagine gli sembra, effettivamente, un’immagine reale anche se il più delle volte si trova ad essere sminuito. Il progresso è già la prova del fatto che quella storia ha un senso. Progresso in senso lato. Quando questo non accade le strade si dividono e resta un dubbio che le persone, lo vediamo al telegiornale, non riescono a sostenere. Poteva esserci un futuro. Negarlo è quanto mai sbagliato. I matrimoni combinati si fondano appunto sulla stessa scommessa. E’ la stessa di Pascal. Quando si comincia un percorso di fede la grandezza di Dio non ci fa più paura. Poteva essere… certo. Dio è ovunque!

  2. 12
    Rossella -

    PS Si deve andare incontro al Signore che viene senza dare più importanza del necessario a incontri che non appagano il reale bisogno d’amore. Non bisogna attaccarsi. Sono solo sogni.

  3. 13
    Yog -

    Rossye, non è vero che “Non bisogna attaccarsi. Sono solo sogni”.
    Se sono solo sogni, ci si attacca.
    Al tram.
    E comunque, se vai incontro al Signore, sappi che poi magari ti chiede la constatazione amichevole di sinistro. Però Lui avra un percorso privilegiato e difficilmente ti rimetterà la colpa.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili