Salta i links e vai al contenuto

Pausa di riflessione a tempo determinato

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

30 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    guerriero -

    facile, nn si cambia idea in un giorno, c’era la premeditazione

  2. 12
    Apple85 -

    Ciao. Mi dispiace dirlo anche io ma solitamente le pause di riflessione si chiudono con un dividersi della coppia.
    Il fatto che inizialmente ti abbia chiamato lui vuol dire che impovvisamente gli sei mancata, il tranquillizzarti poi mi è sembrata un pò una presa in giro perchè se lui già sapeva che era solo una crisi ma che ti amava (se non ami non tranquillizzi) doveva tornare da te senza continuare l’inutile pausa..!
    Cmq io spero che torni ma visto la settimana scadeva oggi spero che ci farai sapere com’è finita se siete tornati insieme cosa che ti auguro, o se è finita. Un bacio

  3. 13
    fede86 -

    Devo dire che sono stati giorni veramente pessimi,sono stata male,anzi malissimo…ma se il brutto periodo che ho passato è servito per farmi vivere anche un’altra unica serata come quella di ieri sera,allora ne è valsa la pena.
    Ho lasciato una settimana fa una persona triste,indecisa,dubbiosa,e ne ho trovata una sicura,dolce,pentita,e credo innamorata.
    Non so dire quanto durerà,ma sicuramente questa pausa è servita per riportare serenità al nostro rapporto,per fargli capire che sono importante,e che,riportando le sue parole “…stare senza di te è la più grande scoffitta che possa subire…”.
    Magari sono solo parole,non lo posso sapere,ma vicino come ieri e oggi non l’ho mai sentito da quando stiamo insieme.
    Vi rinmgrazio per tutti i consigli che mi avete dato,grazie di cuore.

  4. 14
    KIKKA -

    ciao a tutte, ho 24 anni, la mia è una storia molto strana, e ve la racconterò in breve.
    ci conosciamo da 10 anni, e x 6 anni abbiamo avuto una bellissima amicizia, molto forte.i restanti 4 anni, ognuno per la propria strada, io le mie avventure lui le sue finchè un gg nn ci siamo ritrovati, dopo 2 anni, nella stessa situazione,cioè lasciati dai nostri compagni. cosi per una ltro anno ci vedevamo, uscivamo, parlavamo e ci sfogavamo come sempre. col passare del tempo però abbiamo capito che uno era innomarato dell’ altro e abbiamo tirato fuori i nostri sentimenti, veri e forti.cosi tra noi è cominciato a nascere più di un’amicizia.
    ci siamo ritrovati a vivere nella stessa casa ( con mio padre ) senza nemmeno chiedercelo, e siamo stati bene, finchè non sono cominciate a nascere delle discussioni tra me e lui perchè le persone che avevamo accanto ci buttavano addosso i loro problemi, e per non deluderle abbiamo tralasciato noi stessi. quando ci siamo accorti di ciò, abbiamo deciso di prendere una casa per noi, soli, senza nessuno, solo io e lui.
    ora dopo un solo mese che viviamo da soli, lui ha deciso di voler distaccarsi un pò da me.premetto che stavamo per fare dei passi importanti, 2 settimane fà lui aveva preso l’iniziativa di andare ad informarsi per comprare una casa, e dopo 2 giorni mi si è presentato in casa con uno splendido anello e un gigantesco mazzo di rose. poi abbiamo bisticciato e lui mi ha etto che vuole rilassarsi,che vuole valutare il tutto prima di fare dei grandi passi, perchè nell’ultima settimana non riusciva più a sognare insieme a me, anche se spera di ricominciare a sognare, sempre con me. e ovviamente mi ha detto che per capire l’unico modo è non stare insieme, perchè stare nella stessa casa e vederci, non ci farebbe sentire la mancanza non ci darebbe libertà di sfogo e di pensiero, abbiamo accumulato troppa rabbia per gli altri, e ce la stavamo sfogando su noi. arrivando anche alle mani. non che ci siamo massacrati, ma qualche schiaffo è volato da entrambi le parti. è da ieri pomeriggio che non ci vediamo e stanotte è stata la prima notte che non abbiamo dormito insieme, ma è già da venerdi che c’è questa situazione

    Ora visto che io sono una persona sempre molto ottimista, vorrei chiedere a voi che avete passato una situazione magari simile alla mia che ne pensate.
    Tornerà o meno?
    grazie mille.

  5. 15
    Math -

    Cmq se posso darvi un parere, però solo nel mio caso, usare il no contact sulla mia ragazza che mi aveva lasciato a portato a ben poco, serve più a noi che a loro. Sto cambiando le cose soltanto parlandogliene, con vederci e fare piacevoli serate. Chiarendo forse è meglio del silenzio. Credo che non ci siano strategie ma che sia un po soggettiva la cosa.

  6. 16
    Isis -

    Ciao Kikka, ho avuto una storia similare ma non deltutto uguale…con una mese di distanza e qualche sporadico sms in mezzo null altro, poi insieme come prima, però è stata dura all inizio, ma ora va bene….spero ceh anche per te si risolva così…un abbraccio, Isis

  7. 17
    Bella -

    Purtroppo sto vivendo anch’io la famosa pausa di riflessione e non resisto proprio +…abbiamo litigato 3 settimane fa e da questo litigio poi le cose son degenerate, abbiamo disdetto il viaggio a sharm, volevo rimediare pian piano ma quando pensavo di poter aggiustare tutto lui mi dice ke vuole questa pausa, che è meglio non sentirsi ne vedersi per un pò, che ha bisogno di stare da solo, che non è solo una cosa nei miei confronti ma in generale non gli va di sentire nessuno, ke l’amore che prova per me non devo proprio metterlo in dubbio ma ke allo stesso tempo deve capire stando da solo se effettivamente ha bisogno di me o meno…All’inizio sono stata molto insistente addirittura mi ha spento tutti i telefoni e non mi rispondeva + ai mex, cosi avevo decso di raggiungerlo (lui è in sicilia) ma quando l’ha saputo mi ha kiamata dicendomi che sarebbe stato inutile e ke non dovevo insistere ma doveo rispettare i suoi tempi e ke non dovevo sempre averla vinta io…Alla fine della telefonata son riuscita a farmi promettere delle cose, che mi avrebbe risposto’ogni tanto’ al telefono o agli sms,io in compenso non lo avrei + tartassato ma mi sarei fatta sentire raramenre, ed anche ke quando verrà qui in città almeno un volta ci saremmo rivisti per discutere di questa cosa da vicini (prima mi aveva detto ke non mi avrebbe volute vedere)…domani lui arriverà ed io non so come comportarmi, un paio di giorni fa l’ho kiamato ma lui non mi ha risposto mi ha solo mandato un sms dicendomi molto freddamente ke si scusava se non aveva risposto subito ma i cell non li stava guardando molto…allora gli ho mandato un mex kiedendogli a ke ora potevo kiamarlo ma zero nex risposta….ora non so ke fare quando verrà…se non vorrà sentirmi e non manterrà la promessa di vederci x parlarne da vicnino avevo pensato di farmi trovare sotto casa sua, li non mi potrà negare una spiegazione….almeno questa situaizone di bilico finirà….O dovrei aspettare ancora?lui resterà qui solo 15 giorni….rispettare i suoi tempi o fargli sentire ke sono presente??questo è il dilemma…uuffff..Saluti Bella

  8. 18
    Isis -

    Dipende sempre dalla genuinità delle intenzioni… Non so bene perchè dopo un litigio ci voglia una pausa…dipende dai problemi suoi, vostri…

  9. 19
    Ant062 -

    Bella, chiedigli spiegazioni, ma se lui continuerà a volere ancora tempo, lascialo perdere.

  10. 20
    Math -

    Isis, ma sai una cosa, adesso che mi viene in mente, la mia ex era giâ da un po di tempo che metteva in discussione i suoi sentimenti, dopo ogni litigata, con frsi del tipo: non ti sembra che si stia spegnendo tutto? non so se ti amo veramente, oppure con scenate che non sapeva se laciarmi o no, e io pirla, pirla che ci passavo sopra, facendo finta di niente. Mio Dio, stavo tirando avanti una storia con una persona dubbiosa e che prima o poi mi avrebbe lasciato!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili