Salta i links e vai al contenuto

Un padre che non vede sua figlia da tre anni

Lettere scritte dall'autore  guido77

Salve direttore sono un padre di una figlia di 6 anni e da 3 anni non la vedo perché non sapevo dov’era perché la mia ex convivente è rumena e l’ha portata in Romania con l’inganno. È da tre anni che la cerco senza nessun risultato, da una settimana so dov’è la bambina, è in Italia a Ravenna e io sono in Sicilia. Ho saputo tramite amici che la mia ex convivente sta passando problemi con la giustizia per estorsione e ci sono indagini in corso.
Io chiedo una cosa, cosa posso fare per avere l’affidamento di mia figlia, Che requisiti devo avere per avere l’affidamento di mia figlia? Io la posso mantenere perché ho un’attività commerciale. Mia figlia si trova in una situazione molto ma molto brutta con la madre. Grazie direttore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Un padre che non vede sua figlia da tre anni

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia - Mondo

1 commento

  1. 1
    Aura -

    Ciao Guido, penso che tu possa fare molto per avere l’affidamento (anche esclusivo, visto che lei ha anche problemi con la giustizia) della tua bambina,
    considerato anche che lei ha avuto un comportamento gravissimo.
    Ti puoi rivolgere a varie persone: a un avvocato, al Tribunale dei Minori
    della tua città, agli assistenti sociali e infine anche alla polizia
    (dovevi fare una denuncia subito).

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili