Salta i links e vai al contenuto

Ora cosa devo fare?

Sono fidanzato con una donna di sette anni più grande di me (io 35 lei 42) lei è del toro proprio come me… siamo insieme da due mesi e mezzo…
Vi racconto un po’ di noi….
Ci siamo salutati la sera con la promessa di sentirci il giorno a venire…
Mi sveglio a mezzogiorno, pranzo e verso le 15.00 la provo a chiamare ma non risponde… riprovo dopo un’ora ma niente… le mando un sms ma niente… la richiamo e ancora dopo un’altra ora ma niente… allora stanco aspetto sera, la richiamo ma niente… esco e vado a fare un giro… Preoccupato anche dal fatto che al nostro ultimo incontro lei mi ha riferito di non sentirsi bene le mando un sms con la promessa che sarei andata a cercarla anche a casa sua xè non ricevendo risposta ho pensato che volesse chiudere visto il periodo un po’ nero della nostra storia e l’ho riempita di sms xè volevo una spiegazione sul suo silenzio…
Torno a casa e vado a letto dimenticandomi la la tv e il pc con la mia bacheca facebook in prima linea accesi… la tv disturba il mio sonno e mi sveglio a circa 20 minuti dall’una di notte x spegnere il tutto… spengo la tv e mi accingo a spegnere pure il pc quando mi accorgo del suo riquadro chat offline sulla mia pagina e quindi le mando un sms ma lei non risponde… passati credo 30 secondi le mando un mex con scritto il xè del suo silenzio visto che era sveglia su ed era su facebook… ma niente… allora io genio la chiamo al cellulare e lei esce da facebook ma non risponde comunque al telefono… allora le mando un mex di posta di venti righe più o meno chiedendo spiegazioni… spiegazioni che finalmente arrivano alle 14.30 di oggi… più o meno c’è scritto cosi:

“scrivo x darti i chiarimenti da te chiesti premettendo che ero in giro con mio figlio e il cellulare a casa… e quando sono tornata a casa ho trovato le tue chiamate e i tuoi messaggi senza senso e mi sono cadute le palle leggendoli… oltretutto vivo da sola da parecchio tempo e non devo spiegazioni a nessuno della mia vita visto che comunque sono stressata da un po’ di tempo e di vivere con una persona attaccata al collo non mi piace… non mi sembra di aver mai invaso senza motivo la tua vita… ho bisogno dei miei spazi ma non x andare a bere una birra con gli amici ma x godermi mio figlio e passare quando è possibile delle serate a casa da sola e tranquilla…”

Fine delle spiegazioni!!! ”
Qualcuno sa dirmi x favore come siamo messi in questa storia? Si farà sentire ancora? Mi lascia? Oppure è solo un campanello d’allarme?
La cerco o aspetto che si faccia sentire lei? Cosa devo fare?
Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    layla -

    forse vuole solo divertirsi e passare del tempo ogni tanto con te,, non vuole una storia vera ,,
    se invece tu vuoi una storia importante, allora questa donna non fa per te! vuol dire che non è quella giusta..
    aspetta che ti cerchi lei se ha voglia,, ma non si aspetti tanto da lei!
    layla

  2. 2
    marius -

    Vuoi un consiglio?lasciala e trovatene una senza figli…tu sarai sempre il secondo (come e’ giusto che sia)

  3. 3
    rossana -

    Marius,
    premesso che una donna senza figli è preferibile a una con figli, non è detto che stando con una donna con figli il compagno venga sempre per secondo. questo succede più facilmente al padre biologico del figlio.

    ci sono anche donne con figli che sanno tenere un buon equilibrio fra i figli e il partner…

  4. 4
    Marius -

    @rossana
    il padre biologico non è al 2° posto, forse è al 20° o nemmeno

    @larsen
    tu sei giovane, a 35 un uomo è ancora un ragazzo. Questa donna è rimasta scottata dalla vita e dagli uomini. Come ti ha detto anche layla probabilmente cerca solo una compagnia maschile poco impegnativa, per fare qualche gita al weekend, stare un po insieme la sera, etc, ma come ti ha dimostrato ha la sua vita e non vuole rendere conto a nessuno. Ti faccio una domanda provocatoria che ti farà riflettere…tu cosa c’entri con lei?

  5. 5
    Yog -

    Uno di 35 anni è un uomo, non un ragazzo. Spiacente per lui. Quindi dovrebbe capire che una donna di 42, che ha già assolto i doveri biologici di perpetuazione della specie, è molto diversa da una di 20. Peraltro avere una relazione con una donna indipendente è un grande privilegio, cosa rara. Non fare TU la femminuccia: non è un ruolo maschile. Non puoi guidare una BMW pensando che sia una Panda.

  6. 6
    maria grazia -

    “Non puoi guidare una BMW pensando che sia una Panda.”

    il problema Yog è che molti uomini pretendono la BMW, senza capire che sono nati per guidare la Panda. a ognuno il suo “veicolo”! 😉

  7. 7
    Condor -

    @larsen stai sbagliando su tutta la linea.
    Come ha detto giustamente Marius lei vuole una storia senza troppi impegni, quindi:
    – se sei innamorato comincia ad abituarti all’idea che te ne devi trovare un altra che abbia le tue stesse esigenze, e cioè rapporto stretto e convivenza
    – se non sei innamorato, piantala di starle addosso, e approfitta di questa opportunità, di avere una donna che ti piace e che non ti rompe le palle, visto che ha già una sua vita.
    Nel secondo caso, ovviamente, renditi conto che è una specie di trombamica, e quindi senza esclusiva.
    @Yog e MG ma chi l’ha detto che la tipa è una BMW? magari è una Panda. Sicuramente ha già dovuto diverse revisioni vista l’età (sia BMW sia Panda)!

  8. 8
    maria grazia -

    Condor, non mi riferivo a qualcuna in particolare. il mio era un discorso generalizzato.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili