Salta i links e vai al contenuto

Nuovi amici

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti!

per chi ha letto le mia vecchie lettere sa che il mio problema principale è la mancanza di amici, con uscire il sabato sera, con cui fare nuove esperienze, ridere e scherzare.
Ma purtroppo è cambiato poco, non voglio pesare sulla mia ragazza, in quanto lei ha degli amici per fortuna e non voglio che li trascuri per stare a casa con me.
Incredibile come avere degli amici può davvero cambiarti la vita in tutti i sensi, magari non hai voglia di uscire arriva un amico che ti incita con “dai forza alzati da quel cavolo di divano e vieni in disco!” e ti alzi e vai, passando una serata stupenda.
Ma questo non capita mai..
Mancanza di amici, può risultare davvero frustante nella vita di una persona…

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

7 commenti

  1. 1
    filipp -

    Pensavo che ciò che ti mancasse fosse un rapporto di amicizia, qualcosa di più profondo del “su alzati andiamo in disco”. Cosi come l’hai messa sembra che ti manchi l’aspetto ludico del rapporto di amicizia, che certo è piacevole ed importante ma che puoi averlo anche con dei conoscenti. Avere un amico significa avere molto di più che la compagnia per una serata.

  2. 2
    lupo88 -

    ciao filipp
    a me manca tutto, dall’aspetto ludico a quello più profondo che si costruisce col tempo.
    il condividere una passione o uno sport, dalle uscite al sabato sera, ad un semplice caffè il pomeriggio, fino ad arrivare a un semplice “ciao come stai?”
    è proprio l’insieme che mi manca.. spero di essermi spiegato meglio

  3. 3
    filipp -

    Certo ora ti sei spiegato molto meglio. Ma come è successo che non hai nemmeno un amico? Ce li avevi e vi siete persi di vista per varie vicissitudini della vita o hai da sempre avuto questa difficoltà a stringere amicizie? Guarda che sia difficile non lo metto in dubbio proprio. Pure io trovo molta difficoltà ma per fortuna ho qualche caro amico di vecchia data. Lavori o studi? Prova ad aprirti se puoi di più con i tuoi colleghi, argomenti in comune dovrebbe essere facile trovarli… Che ne so uno inizia a parlare col proprio collega di quanto sia rompipalle il capo, oppure del collega sclerato. Se studi lo stesso, che esame prepari, ma tu hai già fatto quell’esame col professor x… Poi una cosa tira l’altra. Prova magari ad essere tu più propositivo invitando qualcuno a prendere un aperitivo finito lavoro. So che può essere difficile se non è nel tuo carattere farlo, ma è l’unico modo per provare a cambiare questa situazione. Ti assicuro che se aspetti che siano gli altri a farsi avanti e a venirti incontro potrai aspettare da qui all’eternità che la situazione rimarrà sempre la stessa. Provarci non costa nulla 🙂

  4. 4
    lupo88 -

    ciao filipp, il problema è che ho perso praticamente tutti gli amici perchè mi sono allontanato per via della mia ex ragazza che abita molto lontano da me, e io passavo i sabati e domenica con lei piuttosto che con i miei amici e alla fine loro si sono rotti di cercarmi e so sono persi completamente i rapporti, con un paio sono riuscito ad riallacciarli ma alla fine si sono rivelati un buco nell’acqua.
    a lavoro è peggio che anche peggio, l’età media dell’ ufficio è 53.. dove è il problema.. sono tutte donne, tutte, nemmeno un uomo.. il contabile non è stata un gra scelta..

  5. 5
    Angwhy -

    Scusa,lavori in mezzo alle donne unico gallo nel pollaio e ti preoccupi degli amici?

  6. 6
    lupo88 -

    angwhy
    partendo dal presupposto che sono fidanzato, hanno l’età media di 53 anni..
    ti sfido a sentire loro che parlano di meno pausa, nipotini o calze contenitive e poi non essere preoccupato perchè non hai amici..

  7. 7
    Angwhy -

    Non essere prevenuto,potresti avere delle gran belle sorprese.gli amici son tutti degli stronzi fregatene

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili