Salta i links e vai al contenuto

Ma io non ho voglia di festeggiare…

Lettere scritte dall'autore  

… ho perso il lavoro, ho perso l’amore, ho perso la più grande amicizia che avevo nella vita, tutto insieme, un mese fa, e non riesco a tirarmi su.
È strano non aver voglia di festeggiare?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    Ste -

    No, assolutamente non è strano, è legittimo.
    Magari cerca di stringerti alla famiglia, come sto fcendo io, per non lasciare genitori e nonni da soli.
    Sai, le piccole gioie che ti può dare la sempliità di un affetto radiato e sincero non sono comparabili ai brindisi nei localini di moda. Fidati!
    Tanti auguri (anche se li detesto)

  2. 2
    Paolo -

    ….capodanno, veglioni, auguri, pace, buoni propositi, festeggiamneti….tutte cazzate buone solo per bambini e ragazzetti…..passato il capodanno tutto come prima se non peggio…e poi è un anno in più e superati i 30 che cosa ci sia da festeggiare non lo so…

  3. 3
    Letizia -

    Grazie Ste, putroppo alle volte, anche se si è relativamente giovani, di fronte a certi scossoni della vita ci si sente fragili e incapaci di reagire. Spero che, passate le feste, mi torni la voglia di combattere. Un caro saluto.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili