Salta i links e vai al contenuto

Non riesco a levarmela dalla testa

Salve a tutti sono un ragazzo di 34 anni ho avuto una storia con una ragazza di 20 al periodo ne aveva 19 e io 33.
Inizialmente mi ha corteggiato lei ma io ero un po’ diffidente per il fatto che era molto più piccola di me, ma è stata brava, mi ha sedotto ed è iniziata una storia, inizialmente bellissima, lei era molto affettuosa mi coccolava di continuo e io pian piano mi sono preso e ho iniziato ad amarla con tutto me stesso al punto di annullarmi completamente. Questa mia troppa presenza le ha dato sicurezze e pian piano lei si allontanava e io soffrivo ogni giorno di più per la sua lontananza. Inizialmente ci sentivamo anche 3, 4 volte al giorno poi pian piano solo 2 sino ad una sola volta, di notte tardi, altrimenti capitava che non si faceva sentire per niente. Io ho cercato più possibile di non starle troppo a dosso per non ossessionarla, lei giustificava questo allontanamento con il fatto che stava passando un periodo brutto.
Questa storia è andata avanti per mesi e lei sempre più distante e io sempre più ansioso sin ad iniziare a star male seriamente, risvegli notturni pensieri fissi ecc ecc. una bella notte mi chiama e mi dice “sarà il caso di chiudere?”. Ho reagito male, attaccandola e dicendole che aveva aspettato tutti questi mesi facendomi soffrire come un cane per dirmi che non gliene fregava più nulla di me. sino a qui ok, sono stato male, ma non vi dico i mesi a venire cosa sono stati, sino a oggi, che oramai è passato quasi un anno.
L’ ho rivista in qualche occasione e non mi guarda neanche in faccia, e addirittura mi odia, a detta di amici in comune che abbiamo. Questo mi fa soffrire ancora di più ma anche alla notizia che lei a marzo dopo neanche 5 mesi che ci eravamo lasciati stava con un altro.
Questa storia è diventata un tunnel non riesco ad uscirne la penso in continuazione dopo un anno e non riesco a levarmela dalla testa.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    Phobos82 -

    Giuro che a volte quando leggo storie come la tua, in cui spesso per mio “dare tanto all’altra persona quando ti prende” mi ritrovo, mi domando: Maniaci non si è, anzi.
    Quindi cosa cercano le persone?Perchè all’inizio ti prendono con se e poi?
    Ascolta, spesso nelle mie storie ho passato anche io momenti di annullamento totale tanto da mettere la persona in codizioni tali da sentirsi inconsciamente un Dio.
    Riuscirai ad andare avanti, e questo ti servirà come esperienza per una prossima storia.Almeno a me è successo così.Prima mi annullavo, poi sempre un po meno.
    Ma mi rimane sempre sto dubbio.
    Ma il ragazzo buono, bravo e amorevole e che non ti tradisce non lo vuole nessuno?
    Poi la gente si lamenta che non ci sono più i ragazzi di un tempo…mah…un bacio e tieni duro eh

  2. 2
    mar -

    ho 33 anni e la mia ex mi ha lasciato dopo sette anni di fidanzamento, quando un mese prima mi aveva chiesto di venire a vivere da me.
    dopo avermi mollato, ha iniziato immediatamente a frequentare un tipo, peraltro molto più giovane di me (e di lei). a distanza di un anno e mezzo, il tipo è ancora il suo ragazzo.
    per quanto mi riguarda, dopo lo shock iniziale, mi sono rifugiato tra le braccia di un’altra, e dopo 6 mesi l’ho mollata di punto in bianco, capendo quanto mi mancasse ancora la mia ex e quanto poco tenessi a questa persona. ora sto con un’altra ragazza ancora, a cui credo di tenere abbastanza, ma è tutto molto complicato, e la mia ex mi manca ancora.
    come vedi c’è sempre chi sta peggio. magari questo ti aiuta a sentirti meno male. in bocca al lupo.

  3. 3
    Eros -

    ..ho capito che tipo sei..se una donna ti vuole te dai anima e corpo per questa..ora che ti ha lasciato sei ancora distrutto dopo un anno..ma tu puoi scegliere: logorarti l anima per sempre o risalire da questo baratro..ci vuole solo coraggio e forza d animo..pensa al tuo futuro

  4. 4
    Spectre -

    bello questo saltare di palo in frasca. utile soprattutto…

  5. 5
    M -

    La mia storia e’ analoga, sembrava andasse tutto bene, la ho sempre ascoltata a capita, mi piaceva un sacco, ho dato troppo, senza mai essere troppo addosso, ma non la facevo piu’ correre, lei me lo ha detto, me lo ha fatto capire in mille modi ma non ci sono arrivato. Cmq alla sua prima mancanza di rispetto la ho mandata a quel paese, tempo un paio di giorni la ho ripresa, lei si e’ scusata e tutto e dopo due giorni mi dice che non e’ innamorata quanto me, io reagisco male, le dico che una come lei non la voglio, di cancellare il mio numero. Il giorno dopo ho ceduto, ho messo da parte l’orgoglio ma niente da fare.
    F A N C U L O. Pensavo fosse la donna della mia vita ed avevo perso me stesso.. mi dispiace un sacco, perche’ l’amore mi aveva offuscato la mente, avrei potuto stare molto piu’ tranquillo e fare un po’ lo stronzo buono, ma ci sono arrivato troppo tardi. E’ finita venerdi, oggi e’ domenica.. ho pianto, sono stato male, ma che cazzo ci posso fare? Niente. Reagire.. uscire e vederne altre mille, dato che sono tutte li ai miei piedi.. magari, quando capira cosa a perso.. tornera’.. io la rivorro? Bo’…. che rabbia, rancore.. mi sono annullato per lei.. e’ stato bellissimo, abbiamo sempre risolto tutto.. ma non questa volta.. peccato..
    non era successo niente di male, io volevo solo rispetto.. tutto li.. forse ho 28 anni e lei 20. ma non ha importanza.

  6. 6
    Alex -

    Caro m se ti va ne parliamo un po in privato, sai magari sfogandoci ci si capiscee ci si aiuta. fammi sapere

  7. 7
    M -

    no non serve 🙂
    chiodo schiaccia chiodo, ho gia il rimpiazzo

  8. 8
    gio -

    Io l ho persa per fare l orgoglioso.mi sono arrabbiato perché ci frequentavamo da qualche settimana e le ho chiesto di venire a casa mia lei si è arrabbiata perché mi aveva già fatto capire che ancora non si sentiva pronta. io non la ho più cercata e lei ha capito che sono un pezzo di me…mi sono lasciato perdere una donna per bene per tirarmela. adesso lei sta con un altro e io mi mangio le mani perché ho capito di amarla. nonostante tutto ancora mi saluta e mi tratta bene non mi porta rancore. è una gran signora

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili