Salta i links e vai al contenuto

Non posso permettermi una macchina

Buongiorno, vi spiego la mia situazione sperando voi possiate darmi una mano. Ho 24 anni, vivo ancora con mia madre ma vorrei andarmene di casa il prima possibile. Ho una ragazza, e con lei vorrei costruire un futuro. Il fatto e che fino adesso guadagno 400 euro al mese, con un lavoro trovato per fortuna vicino casa, e con questi soldi mi sono pagato l’università e le spese varie dato che mia madre non scuce un centesimo. E mio padre e scappato di casa. Ok il punto è questo: mi è stato proposto un lavoro a mezz’ora di auto da casa, perché non ci sono mezzi che arrivino fino a lì, sarebbero 6 mesi o un anno di addestramento con la possibilità concreta di un tempo indeterminato full time con uno stipendio di 1200 euro al mese, quando mi assumeranno, e ripeto le possibilità sono alte perché se no non mi sarei proposto. Ora il fatto e che ovviamente avendo una ragazza spendo anche per uscire, mi sembra naturale, ed ho trovato un angelo che anche se giro coi mezzi a 24 anni suonati non mi dice nulla. La questione e la seguente: io questo lavoro lo voglio accettare perché sarebbe una possibilità concreta di costruirmi un futuro autonomo, ma come faccio se non ho l’auto? Mia madre non me la vuole lasciare perché dice che deve lavorarci con l’auto, solo che il suo e un contratto a chiamata, mentre quello che propongono a me sarebbe un indeterminato… Ma come faccio senza l’auto? Mi toccherebbe rinunciare a un’opportunità di lavoro che potrebbe non capitare più…. Soprattutto di questi tempi… D’altro canto come faccio a comprarmi un’auto autonoma con 400 euro al mese dovendo poi pagare bollo e assicurazione soprattutto con i prezzi di assicurazione che ci sono adesso per noi ragazzi? Aiutatemi voi a trovare una soluzione grazie

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

11 commenti a

Non posso permettermi una macchina

Pagine: 1 2

  1. 1
    Angelo9 -

    Puoi comprare un’auto usata di bassa cilindrata a rate e fare un’assicurazione on line ma hai comunque bisogno di qualcuno che ti faccia un prestito, un parente o un amico o tua madre stessa se puo’. Purtroppo i soldi non ti bastano ma potresti restituirli man mano.

  2. 2
    Angwhy -

    Al tempo dei miei vent’anni la macchina aveva due ruote,si chiamava Vespa PX forse è il caso di rispolverare le vecchie abitudini non trovi

  3. 3
    Aton -

    Non ti danno la macchina? Vai in elicottero! Cosa ti metti a scrivere su internet? Pensi che uno di noi te la presti? O dobbiamo consolarti?

    @Anghwy: avevo anch’io il PX 125, nero, bellissimo. Pure con la ruota di scorta.

  4. 4
    cip -

    Non potresti condividerla con qualcuno che ce l ha già? Dividendo le spese di assicurazione e benzina… Magari un parente, oppure ti consiglio di trovare qualcuno del tuo paese che lavora di passaggio, e avendo orari d ufficio potrebbe lasciarti almeno vicino al tuo luogo di lavoro… Non mi viene in mente altro, comunque spargi la voce fra conoscenti, non arrenderti!! Mi sembra un ottima opportunità!

  5. 5
    sarah -

    beh tua madre non può andare coi mezzi?la tua ragazza non ha una moto o una macchina? potreste (se lei lavora) comprarne una usata o una moto insieme.

  6. 6
    Katy -

    IO ho 29 anni,e non ho mai (MAI) posseduto un auto. Uso quella di mio papà quando ho bisogno, altrimenti vado coi mezzi.

    Però mi piacerebbe la nuova MINI COUNTRYMAN

  7. 7
    omorana -

    io ho 44 anni e non so neanche guidare. Di ragazze ne ho avute sempre e per andare al lavoro (Quando facevo il bagnino) Ci andavo col Si anche quando pioveva. Ci sono degli impermeabili che sono una bomba. Ti dico una cosa RIPIGLIATI. oRA GIRO IN BICICLETTA ANCHE D’INVERNO E ABITO A tORINO

  8. 8
    LUNA -

    @sarebbero 6 mesi o un anno di addestramento con la possibilità concreta di un tempo indeterminato full time con uno stipendio di 1200 euro al mese, quando mi assumeranno, e ripeto le possibilità sono alte perché se no non mi sarei proposto.

    Tra parentesi, ma tu sei certo di questa cosa?
    Addestramento, davvero si chiama così?
    Non è che ti fanno lavorare sei mesi o più, senza darti un soldo, e con tutte le spese per andare su e giù, e con un addestramento specifico che se non ti prendono lì non ti serve a niente?
    Esistono corsi che servono a trovare lavoro, però anche tante bufale orrende.
    Assicurati che sia proprio una cosa valida.

    W il px e la vespa primavera.

    Che dire… oggi sempre più persone scelgono di avere una macchina sola in casa o neppure quella avendo perso il lavoro o dovendo ridurre le spese.

    Se questo lavoro futuribile (ma non certo) ti costa più di quanto guadagneresti domani sei sicuro che non ti convenga davvero lasciar perdere? O cercare lavoro a un’ora di strada (magari c’è) ma pagato subito?

  9. 9
    Gianni Spapparelli -

    Ho 53 anni e non so neanche andare in bicicletta. Mi son sempre fatto scarrozzare in giro da fidanzate, amici o parenti: fatti furbo anche tu ! Mantenere un’utilitaria costa almeno 3 mesi di stipendio all’anno, trova un’alternativa e tienteli in tascoccia.

  10. 10
    maria grazia -

    se non puoi acquistare l’ auto e tua madre non ti lascia la sua, ti consiglio di trasferirti vicino a dove dovrai lavorare, di modo che potrai recarti sul luogo di lavoro anche a piedi o in bicicletta. potresti stare ospite insieme ad altri ragazzi della tua età o presso una famiglia, in modo da non avere troppe spese. poi, una volta ottenuto un contratto a tempo INDETERMINATO, acquista un auto usata da un concessionario pagandola a rate.
    ma ti sconsiglio di prendere l’ auto per andare al lavoro se la tua ditta dista a mezz’ ora di macchina da dove abiti. sono troppe spese di benzina e di mantenimento auto, e a fine mese di quei 1200 euro ti rimarrebbe la metà! che poi anch’ io come Luna non ho ben capito se l’ addestramento ti verrebbe pagato… se così non fosse, sento puzza di fregatura.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili