Salta i links e vai al contenuto

Non mi ama più per colpa mia

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti.. sono nuova di questo forum.. mi rivolgo a questo forum per poter ricevere aiuto..
Sono una ragazza di 19 anni con un problema.. il mio ragazzo l’altro giorno mi ha detto che non mi ama più.. vi racconto da principio…
Io il mio ragazzo (23 anni) l’ho conosciuto l’anno scorso è stato un colpo di fulmine per tutti e due.. ci siamo frequentati però poi non ci siamo più visti perché lui non era pronto a ricominciare una storia perché aveva avuto una delusione durata 2 anni..
Ad aprile del 2012 ci siamo fidanzati perché comunque c’è sempre stato qualcosa di speciale che ci univa.. siamo stati insieme 5 mesi.. lui saliva a casa mia io a casa sua uscivamo con i suoi amici erano poche quelle volte che uscivamo da soli.. però passavamo bei momenti.. lui è stato per davvero la persona che ho amato tanto ma tanto in tutta la mia vita perché per la prima volta mi sentivo ricambiata.. lui è scherzoso dolce affettuoso però a volte litigavamo spesso e sempre per scemate viste da lui come tragedie.. Mi alzava la voce diventava aggressivo mi offendeva dicendomi che dovevo svegliarmi, che il mio cervello è acqua che sono cretina.. quello che avevo da dire non gli importava perché diceva qualsiasi cosa dici io ho sempre ragione tu sta zitta.. si fimmina ( 6 femmina) .. come si dice a palermo..
Ho sopportato tutto questo in 5 mesi.. non mi aspettavo che da fidanzato fosse stato così diverso ma lui non era sempre così.. se è il caso mi chiedeva scusa del suo comportamento.. poi mi diceva spesso all’orecchio ti amo da morire sei la mia vita sei bellissima.. Per ferragosto siamo partiti per 3 giorni in un villaggio e al terzo giorno io stavo scherzando con i suoi amici mentre lui si preparava che dovevamo fare colazione che avevamo prenotato al ristorante del villaggio.. vado da lui e mi dice perché sei venuta, scherzi con i miei amici allora loro ti piacciono più del tuo ragazzo.. Sono rimasta male a quella frase perché con i suoi amici abbiamo sempre scherzato c’è un bel rapporto..
Un giorno dopo questa vacanza siamo andati al mare.. lui come al solito era arrabbiato con me sta volta perché per distrazione avevo dimenticato il portafogli a casa e di conseguenza non ho potuto prestargli i soldi per la benzina e mi ha sbattuto in faccia fortemente lo sportello della macchina davanti i suoi amici una coppia che erano con noi al villaggio del ferragosto.. In giornata arrivati in spiaggia abbiamo fatto pace perché io sono sempre quella che fa il primo passo per chiarire perché lo amo.. poi lui e il fidanzato della sua amica sono andati a fare una passeggiata e sono mancati un quarto d’ora lasciandoci sole me e la ragazza, che tra l’altro gli sto antipatica da morire però ho sempre provato ad esserle amica.. per cui racconto a questa ragazza che il mio fidanzato quel giorno a ferragosto si era infastidito che io scherzavo con i suoi amici.. Un giorno lei racconta tutto questo al mio fidanzato.. e una sera tutti i suoi amici e lui mi hanno rimproverato dicendo che ho distrutto un gruppo.. lui non mi difendeva.. mi offendeva.. ha perso fiducia in me.. da quel giorno ha cominciato ad essere freddo con me non mi diceva più ti amo.. e io diventavo pesante perché lo rimproveravo per le mancate attenzioni che non mi dava.. Lui ha sempre messo gli amici al primo posto..
Sabato.. scorso miracolo è tornato come prima, mi diceva spesso di amarmi ed io ero felice dopo tanto tempo.. e ieri mi ha lasciata dicendomi in faccia che non mi ama più.. quando mi vede lui mi ama però quando tornava a casa pensava al mio sbaglio.. mi ha detto che questo non è un addio ma un arrivederci e mi ha chiesto di non farmi più sentire e vedere se mi manca..
Sto troppo male ho paura che alla mia età possa cadere in depressione piango sempre ho l’istinto di uccidermi perché senza lui la mia vita non ha senso.. ho perso peso mangio poco e niente a scuola non riesco a concentrarmi.. ho fatto delle belle sorprese per lui e non le aveva apprezzate.. e poi mi ripaga così.. abbandonandomi.. Mi sento sola mi manca troppo io lo amo da morire morirei per lui.. e la mia anima.. a volte cerco un modo per riconquistarlo ma so che non c’è più rimedio.. Vi prego che qualcuno mi aiuti per favore.. non so più che fare.. oltre tutto mia madre mi tratta male dicendomi che sono una cosa inutile, che piango.. non mi è di aiuto.. non lo è mai stata…….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Davide -

    Diciamo che è normale che tu ci stia male, ma credimi, visto da fuori per quello che racconti nella pagina non hai perso una gran persona. Ti ha sempre trattato non nei migliori dei modi. E non penso che è quello che avresti voluto. Smettila e non pensare nemmeno alle tue idee suicide, hai 19 anni e una vita. Fa male essere lasciati, ma addirittura pensare al suicidio è impensabile. Soprattutto se non ti perdi nulla. Ho 25 anni e le mie delusioni le ho prese e le prendo ancora adesso. Ma vado avanti per la mia strada, nessuna ragazza che mi ha ferito vale piú della mia stessa vita. Coraggio! Un abbraccio fortissimo. Ciao Davide

  2. 2
    colam's -

    Bah ti tratta male, ti fa le scenate, da’ retta più agli amici che a te … Non e’ il ragazzo ideale per te. Prenditene un’altro più bello che problemi non ha ! Taglia i ponti, no contact, chi non ti ama non ti merita.

  3. 3
    Paolo25 -

    Cara Rosy
    Ho letto il tuo post letteralmente a bocca aperta e ad ogni assurdità che il tuo ragazzo commetteva non finivo mai di dire “non ci credo, non ci credo”. Io sono stato insieme due anni con una ragazza è lo sempre trattata da principessa. Con lei ho perso la pazienza solo una volta. Ti ha umiliato diverse volte e questo non è giusto primo per la tua dignità di donna e secondo per il vostro rapporto. La cosa assurda è che ti manca. Non vi capisco forse davvero a voi piace essere maltrattate. Io sono stato veramente l’estremo opposto del tuo ragazzo. Ascolta un mio consiglio. Cerca di non chiamarlo e non provare a sentirlo. Devi scoprire se davvero ti ama e ci tiene a te. Non puoi stare con qualcuno che ti tratta male e allo stesso modo dice di amarti. E’ il momento che sia lui adesso a camminare verso di te e non i contrario (l’evento del portafoglio è stato incredibile: lui ha fatto una doppia figura davanti a te e ai suoi amici perché si è dimostrato bambino nei tuoi e nei loro confronti). Fallo diventare uomo sto ragazzetto. Non sentirlo, se torna e ti chiede scusa per le tante volte che ti ha umiliato puoi iniziare anche a pensare di pedonarlo altrimenti ti dico nel mondo ci sono tanti ragazzi che come il sottoscritto danno l’anima per amore (so quello che dico) e non vengono apprezzati per quello che sono. Il prossimo per te sarà migliore e ti dico anche te lo farà dimenticare subito visto il suo andazzo da negriero spagnolo del XVI secolo. Poi non ho capito una cosa: ma sempre con gli amici uscivate? Mai soli? Mai insieme? Io quando andavo dalla mia ragazza lo stare soli per me era un qualcosa di sacro cosi come per lei…un ragazzo che non cerca l’intimità con la sua ragazza credo che non ci tenga poi tanto a lei…tu non devi rimproverare di niente fidati. E’ lui che dovrebbe farsi un esame di coscienza. E ti dico di più. A me lei manca da morire. Ho perso 6 kili questa estate per non dirti tantissime altre cose eppure la amo ancora tanto…ora se questo è un uomo o uno zerbino non lo so. Fatto sta che io la mia ragazza l’ho sempre rispettata e la rivorrei tanto con me (è il mio desiderio più grande) e mai mi sono sognato di trattarla come l’ultima delle ****. Riflettici bene e trovatene uno che ti ami davvero. Tutti siamo capaci a sussurrare all’orecchio ma le prove d’amore riescono solo a darle in pochi…ma veramente in pochi a prescindere poi del risultato finale purtroppo…Tu lo ami ancora? Che si ritenga fortunato. C’è chi invece ancora invece…

    Davide non sono completamente daccordo con la tua ultima affermazione…

  4. 4
    Paolo25 -

    Chiedo scusa per gli errori ma mi ero appena svegliato ed ero nervosissimo peer la notte agitata che ho passato. Comunque credi di essermi spiegato a dovere

  5. 5
    karyna72 -

    Salve, 19 anni che belli… io ne faccio 40 il prossimo 20 ottobre, sono mamma di quasi 5 figli il primo ha 20 anni e con loro ho sempre cercato di essere una mamma amica, non sempre funziona per quanto riguarda il rispetto, ma per il resto va bene.. Se posso ti do un consiglio da mamma, non devi essere arrabbiata con tua madre, perchè è normale che sminuisca quello che senti vedendoti soffrire, anche lei soffre con te. Io posso dirti che nella vita c’è sempre di meglio se lo cerchi veramente, so che lo ami e il primo amore ti rimane nel cuore, ma a 19 anni si ha davvero l’intera vita davanti e si deve assolutamente essere felici. Non devi accettare di essere trattata male da nessuno, perchè nessuno ha il diritto di farlo. In un rapporto a 2 la prima cosa è il rispetto, ricordalo sempre, non credere che con la parola “scusa” tutto si risolve, mia figlia di 6 anni mi chiede scusa quando fa una marachella diciamo, ma se poi non capisce dove sta lo baglio, le scuse sono inutili io le dico sempre. Quindi quando lui ti ha trattata nel modo in cui ho letto e poi ti ha chiesto scusa, lo ha fatto solo per farlo e non perchè lo sentiva veramente. Impara ad amare di più te stessa e non mettere la vita di un altra persona sopra alla tua, solo un figlio ne ha diritto. Chi ti da sta dando un consiglio e ti parla in questo modo, è solo una donna che per amore e per paura di perdere i figli ha accettato 16 anni di matrimonio con un uomo che mi picchiava mi tradiva e chiamava imbecille, e io per avere almeno un dialogo con lui mi vedevo le partite e la domenica sportiva…… Capito…. Quando ho aperto gli occhi quasi 5 anni fa avevo l’ultima figlia di 2 anni, mi sono fatta forza e l’ho lasciato, per questa decisione mi ha picchiata e mandata all’ospedale, e sono ancora in causa con lui perchè non mi paga gli alimenti…. 2 anni e mezzo fa ho incontrato Paolo l’uomo con il quale sto e dal quale aspetto un figlio, lui si prende cura di tutti noi cercando di non farci mancare nulla e lavorando come un mulo dalla mattina alla sera, per una famiglia che in realtà non è la sua e malgrado io sia una iena e non mi fidi di lui, trattandolo a volte davvero male….. Tutto questo per dirti!!! Questo si c he è vero amore, quindi tira tu le conclusioni della tua vita e della tua relazione… Un bacione grande… BUONA FORTUNA!!!!

  6. 6
    IO -

    LASCIALO SUBITO STAI INSIEME AD UN CO…GLIO…NE

  7. 7
    Andrea -

    Ciao Rosy, lui è immaturo e molto insicuro. Ha paura di perderti e reagisce in modo infantile, non capendo che facendo così peggiora solo la situazione.
    I suoi amici sono semplicemente degli str…i. Attenzione, se lui sta tanto bene con loro un motivo ci sarà..Mentre tu mi sembri una persona ben diversa.

    Hai tutti gli elementi per valutare..fai 2 + 2..

  8. 8
    lorenzo -

    @rosy93
    Sai scrivere in italiano? Che difficoltà leggere la tua lettera. Detto questo, hai diciannove anni, mandalo a fan c…o; davanti hai tutta una vita, non sai quanti ragazzi ci sono in giro per il mondo. Finché sei giovane divertiti, al momento giusto troverai quello che veramente ti amerà.

  9. 9
    rosy93 -

    grazie a tutti x i vostri consigli.. paolo guarda poche volte uscivamo da soli o per andare al mare o al cinema soltanto una volta in 5 mesi mi ha portata al ristorante da soli!! non mancava l intimità però era veramente poco perche stavamo sempre in compagnia dei suoi amici.. io mi ribellavo a questo e lui mi diceva sempre non ricominciare odio quando fai cosi ti ho detto che non devi fare discorsi su questo.. e un ragazzo molto lunatico.. siamo stati almeno 5 mesi grazie a me che mi facevo perdonare spesso senza alcuna colpa con delle sorprese andavo a casa sua cucinavo con sua madre gli facevo trovare un maxi cartellone con le nostre foto e delle scritte piccole cose che però fanno piacere.. io non ho mai preteso che lui dovesse regalarmi la luna per dire!! non mi importava quanto aveva sul portafogli ma che mi dimostrava il suo amore con le piccole cose come facevo io.. invece lui no.. qualsiasi cosa per esempio mi piacesse di vestiti ecc mi diceva lo vuoi te lo prendo e io rifiutavo perche non mi importa questo!! adesso pensandoci bene sto dubitando che lui mi avesse amata realmente.. ho sempre pensata che,mi ha ricontattata solo perche ha visto la mia immagine e intervista sul giornale di sicilia del 13 marzo.. facevo da poco la modella e chissà cosa si sarà immaginato.. la scena del portafogli era per raccontare uno dei tanti episodi per farvi capire che lui le cretinate le vede in tragedie.. lui mi ha accusata di aver tradito la sua fiducia era come se l avessi tradito perche certe cose che riguardano noi rimangono tra noi.. ok ho sbagliato magari in questo ma non mi sono mai permessa di parlare di cose nostre private agli altri ce solo stato questo episodio perche volevo capire il motivo della sua reazione visto che lui non mi dava retta.. a noi ci chiamavano la coppia perfetta perche ci vedevano sempre felici ke ci amavamo ma in fondo la gente non puo vedere quello che ce sotto.. tanto per farvi capire quando facevamo una foto si complimentava lui stesso diceva però guarda che fisico! perche lui e tutto fissato con la palestra ecc -.-” e a me non mi calcolava assurdo!! ma mi adorava mi faceva capire che per lui ero importante anche dai suoi piccoli gesti.. paolo 6 fortunato ad essere cosi magari tutti i ragazzi tratterebbero le proprie ragazze da principesse.. ma posso dire che e una questione di carattere non centra che le donne non sanno apprezzare quello che il loro uomo fa per loro.. lui mi diceva che devo crescere.. ma mi sa che quello che deve crescere sia proprio lui.. mi manca da morire a volte ho la tentazione di andare a casa sua chiamarlo.. ma poi mi,convinco di non cercalo per tutto il male che mi ha fatto.. spero che si faccia sentire un giorno..,per lui forse sono troppo buona.. di fatti mi metteva a paragone con la sua ex quando litigavamo perche lei lo trattava male lo comandava lo faceva stare davvero male.. ma io non sono cosi io per il mio ragazzo voglio il meglio e il bene per lui .. mi rimproverava che dovevo es

  10. 10
    rosy93 -

    Mi rimproverava che dovevo essere piu forte non dovevo piangere dovevo diventare piu cattiva anche con lui ma io non sono cosi io voglio il meglio e il bene per il mio ragazzo.. io non sono debole anzi.. ma con lui mi annullo non so perchè.. scusate per il lungo romanzo che vi ho scritto 😛

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili