Salta i links e vai al contenuto

Non capisco che genere di paura lo allontana da me

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti sono nuova da queste parti ma vedo che non sono l’unica a soffrire per un amore finito male. Dunque: ormai quasi due anni fa sono stata con un ragazzo che non riesco a dimenticare e che rivorrei con me. Non è stata una storia facile perché lui usciva da una degenza post incidente durante la quale gli sono stata vicina e anche io non avevo un buon periodo con la tesi e il lavoro. La prima sera in cui ci siamo avvicinati (per la verità io mi sono avvicinata, perché erano mesi che ci ronzavamo attorno) lui mi ha detto che io gli piacevo da tempo ma che non ci aveva mai provato a causa di un problema che si porta dietro da sempre e cioè quello di non riuscire a venire quando fa l’amore. Io gli ho detto che non mi importava, un po’ per minimizzare e un po’ per fargli capire che non era per il sesso che mi interessava ma per come è fatto. Dopo circa 3 mesi che stavamo insieme il problema era risolto.
Nonostante questo lui mi ha lasciata per partire per un bel lavoro che gli avevano offerto e che gli avrebbe finalmente permesso di lasciare la città dove viveva che non sopportava più e di girare un po’ il mondo. Il suo modello nella vita è Marco Polo. Io sono stata malissimo ma mi sono fatta coraggio. Ho continuato a cercarlo da “amica” e tuttora quando ci incontriamo abbiamo un bel rapporto. Io so che lui adesso sta con un’altra. Tempo fa parlando di come erano andate le cose fra noi mi ha detto che quel problema si era risolto solo con me. Adesso: io ho fatto tanto per dimenticarlo, anche altre storie (fallimentari), ma la cosa che mi tortura è pensare che semmai lui dovesse aver voglia di fare un bambino è a me che ripenserebbe. Non capisco che genere di paura lo allontana da me o se è solo che io non gli piaccio abbastanza. Non so cosa fare. che mi consigliate? Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    Astra -

    Devi pensare a te. Non credere al discorso della pseudo amicizia. tu lo ami e non puoi essergli amica.
    Rifletti un attimo: Lui vuole girare il mondo, non ti vuole con se.
    Scusami forse sono un po troppo diretta,ma forse, provare un po a staccarti da lui e stare in compagnia di te stessa può aiutarti a capire meglio..è difficile lo so, ma non fare l’errore di pensare a cosa pensa lui perchè è evidente che siete su due pianeti diversi.
    Non dare spazio alle illusioni, specie se la realtà ti sta dicendodell’altro..
    In bocca al lupo.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili