Salta i links e vai al contenuto

La mia storia d’amore che mi fa stare male

Ciao a tutti, mi chiamo giorgio sono un ragazzo greco ho 25 anni ed abito in italia, a priori mi scuso per eventuali sbagli che posso fare con la lingua….. vi voglio raccontare la mia storia e vorrei un consiglio utile per il mio caso…..
Si tratta del mio rapporto con la mia ragazza italiana di 22 anni, anzi ex ragazza ormai da qualche giorno…… la storia comincia quando ci siamo messi insieme 1 anno e mezzo fa….. è stato per puro caso tramite una conoscenza su internet….. non voglio soffermarmi su questo ma quando abbiamo deciso di conoscerci da vicino ci siamo piaciuti subito e dopo qualche settimana eravamo insieme…. tra di noi è nata una grande attrazione inizialmente dal punto di vista fisico ma non ci e voluto molto e ci siamo ritrovati ad amarci tanto, almeno io ho cominciato a capire che c’era qualcosa di più che una semplice attrazione fisica da subito…… mi ero appena laureato e dovrei fare l’esame di abilitazione, dopo avrei intenzione di ritornare in grecia per fare la specializzazione visto che qua era impossibile farlo….. con lei abbiamo trascorso molti giorni insieme a divertirci. io ero tranquillo con lei e mi sembrava che lo fosse pure lei, ma non e stato proprio cosi…. almeno al inizio per 6 mesi non mi ha dimostrato niente, anzi tutto il contrario….. non ha mostrato nessun segno di gelosia….. sembrava perfetta….. purtroppo non e stato proprio cosi perche teneva le cose dentro di se fin quanto non si e scoppiata e me l’ha dimostrato quando sono entrato nella specializzazione qua e sarei rimasto…… pensava che io con la mia cara amica avevamo qualcosa……. io fin quanto me lo dicesse lei non avevo capito niente… ma quanto si e scoppiata e me l’ha spiegato ho capito che le dava fastidio che io facevo compagnia con lei.. vorrei fare una parentesi a questo punto, e dire che eravamo una compagnia tutti insieme lei (amica) ed altri miei 2 cari amici…. tutti eravamo abbastanza uniti… io la mia amica non la vedevo mai in un altra maniera.. e una ragazza carina ma non farei mai niente con lei, neanche ci pensavo, la trattavo come un maschio. e se volevo fare qualcosa con lei avevo già la possibilità in passato….. invece la mia ragazza aveva capito tutt’altro ed era convinta che tra di noi c era qualcosa, anche come pensiero da parte mia, sicuramente da parte di lei, ma quello che le dava più fastidio e che io ci stavo….. dice che ha avuto delle conferme con i suoi occhi, le e bastato vedere come la guardavo e non guardavo lei (la mia ragazza), o non la consideravo più di tanto…….. cosa che non e stata vera, perche io so come sono andate le cose…. il fatto che non le davo cosi tante attenzioni e stato più semplice, e perche sono abbastanza timida come persona e mi trovavo un po’ in imbarazzo davanti ai miei amici con la mia ragazza…….. ma lei non lo ha mai capito… senza soffermarmi nei dettagli questa storia e continuata per 6 mesi fin quanto si e scoppiata e mi ha detto che non sopportava questa situazione ed era convinta che c era qualcosa….. io inizialmente ero caduto dalle nuvole perche non pensavo una cosa del genere, da allora quando uscivamo con i miei amici la tenevo a distanza dalla mia amica e cercavo di non avere i rapporti di prima quando dopo un anno di conferme secondo lei che ha avuto mi a messo nel bivio di scegliere o lei o la mia amica…. e stata una decisione difficile perche dovevo rinunciare pure ai miei amici visto che tutti facevamo compagnia insieme… ma l’ho fatto, ho scelto lei perche la amavo troppo….. e non mi sono pentito per niente. ovviamente a tutti ho spiegato la situazione pure alla mia amica e mi hanno compreso pienamente…. non mi hanno creato problemi e se capitava di vedere qualche mio amico va bene però senza di lei oppure lei solo in presenza dei miei amici inizialmente, poi anche questo le dava fastidio e siamo arrivati al punto di staccarmi completamente da lei…… ma neanche questo mi dava tanto fastidio, non mi pesava perche io ero felice con la mia ragazza e la amavo tanto, diciamo che avevo perso la testa per lei, ma anche lei con me per questo era arrivata a dirmi una cosa del genere che non e del suo carattere……… questo e stato uno dei principali motivi che ci siamo lasciati… poi un atro motivo e stato perche ha trovato un messaggio di una mia amica che avevo conosciuto da internet prima di conoscere lei… e non ce stato niente con lei, un rapporti di amicizia con qualche messaggio, l’ho vista un asola volta in vita mia… ma non mi piaceva neanche io a lei…. insomma la mia ragazza ha letto un messaggio che le avevo mandato un anno fa che le mandavo gli auguri di buon compleanno…. lei mi aveva mandato gli auguri al mio compleanno ed io avevo dimenticato il suo, un giorno che sfioravo la rubrica del mio telefono ho visto il suo nome e il suo compleanno che l’avevo memorizzato ed in ritardo mi e sembrato giusto di mandarle gli auguri e dicevo che sarei andato a trovarla… ma e stato solo un modo di dire il mio perche avevo comprato al epoca la macchina e l’ho scritto cosi, non sarei andato mai a trovarla…. lei ovviamente ha capito tutt’altro…… e non la critico male su questo ma come potrei spiegarlo a lei…. era convinta che mi aveva sgamato che avevo sbagliato nei suoi confronti, ma non era assolutamente cosi…..
in poche parole altre cose che hanno peggiorato il nostro rapporto, e che ha trovato degli elastici alla mia casa e pensava che erano di qualche ragazza, ha trovato un capello che pensava male, un pezzo di plastica dalla grucia con la taglia s sulla mia macchina… ma per tutto c’è una spiegazione logica e non mi voglio soffermare su questo, lei non ha voluto credermi. le mie risposte le sembravano assurde, e pensavo che mentivo, ma non era cosi, le dicevo solo la verità, almeno quello che pensavo io sulle cose…. perche diciamo la verità se qualcuno trova delle cose a casa tua o in macchina e ti accusa, gli vengono i pensieri e tu sai di non aver fato niente di male, tra l’altro la maggior parte delle volte gli fai notare tu le cose per stupidita se fossi colpevole, e normale che a volte non so dare una risposta certa su come possono essere trovate li queste cose, ma una risposta logica c’è sempre dal momento che non erano di qualche ragazza come credeva…… diciamo che e stata sempre prevenuta nei miei confronti…… tante volte scappava al suo paese io andavo a trovarla facendo dei viaggi lunghi per cercarla…. alla fine facevamo sempre pace ma c erano sempre i litigi, inizialmente rari ma con il tempo molto frequenti…. litigi per cose stupide (almeno per me, ma per lei erano cose importanti, che io non potevo capirla)…. e arrivata al punto di dirmi che mi vedeva aper strada, oppure sentiva rumori mentre parlavamo al telefono, passava sotto casa mia e non vedeva la mia macchina mentre era li. cose che non erano vere, e mi facevano infuriare. mi faceva soffocare la ragione. ma non potevo mai dimostrarle che non ho fatto niente anche perche le cose me le diceva dopo sempre, in ritardo e in modo che cercava di sgamarmi se avessi sbagliato, tipo interrogatorio….. per tutte queste cose c erano litigi…… e non venivo mai creduto, anche se alla fine facevamo pace….. ma non durava molto… siamo arrivati al punto di litigare quasi sempre ma per cose stupidi come queste e lei mi ripete tutt’oggi che non può dimenticare tutto quello che e successo….. mi ha lasciato a dicembre una sera prima di partire insieme per un viaggio in francia che avevamo deciso, trattandomi abbastanza male… io sono rimasto molto male tutto il natale stavo male, ma anche lei da quello che mi ha detto dopo… però era convinta della sua decisione… alla fine io siccome sono andato in grecia per natale e lei al suo paese, ho deciso di tornare poco prima cambiando il biglietto ero e sono andato a trovarla fino al suo paese viaggiando un sacco di ore al incertezza di parlare con lei, perche mi sentivo troppo male, mi mancava e la amavo ancora…. andando li non mi ha accolto bene, a parte perche non ci sentivamo da tempo, a parte qualche messaggio che le mandavo io e mi rispondeva ogni tanto…. comunque dopo tutto abbiamo deciso di provare di nuovo, ma lei mi ha detto che non era sicura se voleva stare ancora con me, e questo perche ho insistito io…. anche lei stava male da quanto mi ha raccontato…. ma ha avuto una simpatia con un ragazzo e sono usciti qualche volta in presenza di altri… io questa cosa la sapevo gia prima che me lo dicesse perche ho contattato la sua amica che me l’ha confessato… e stavo molto male…. tra di loro non e successo niente per fortuna, ma sono rimasto male, perche se non c ero io prima o poi sarebbe successo qualcosa tra di loro… comunque mi ha dimostrato che mi amava ancora e che lui semplicemente l’ha affascinata caratterialmente anche perche sono più simili come caratteri mentre noi siamo molto diversi… però nonostante ciò ci amiamo molto….. comunque il giorno dopo san valentino e successo questa cosa con il pezzo di plastica della grucia, e stata la goccia che ha stracolmo il vaso e abbiamo litigato… dopo 2 giorni di discussioni si e resa conto che non poteva stare più con me perche non era felice più, aveva sempre questi pensieri negativi su di me che non gli poteva togliere dalla mente… la facevano stare male…. questo però già da tempo, me l’aveva detto già tante volte, ma facevo di tutto per farla cambiare idea, tutto il possibile…. ma siccome vedeva che questa cosa persisteva ha preso questa decisione di lasciarci nonostante mi ama ancora….. perche se sta con me sta male perche le vengono in mente tutte queste cose che non può dimenticare o andare avanti……. io sto di nuovo male perche so che niente di tutto questo che mi accusa in poche parole, da quello che vi ho raccontato, non e vero….. molti miei errori sul mio comportamento nei suoi confronti gli ho ammessi a lei….. tutti i miei sbagli ma non erano assolutamente questi i miei sbagli cosi grandi…….. nessuno e prefetto anche io faccio dei sbagli ma non cosi da dovermi costare tutto il rapporto… se volessi fare qualcosa con la mia amica potevo farlo prima di conoscere lei….. neanche con quella che le ho mandato il messaggio, ne chatto su internet alla ricerca di femmine come e convinta lei, ne altro……. ma purtroppo lei non riesce a capirlo, che non sentivo il bisogno di fare niente con un altra perche mi trovavo abbastanza bene con lei, tranne i brutti momenti quando litigavamo e cambiava umore e diventava un altra persona…… non penserei mai di tradirla o farla stare male… le ho dato tutto il mio amore, e glielo dimostrato pienamente con i gesti, con le parole, con i fatti cercandola sempre e comunque, ovunque andava, la chiamavo sempre io……… anche se non era molto brava a dimostrami il suo amore per me, io so che mi ama tanto…… e che i suoi sentimenti non sono cambiati nei mei confronti ma e convinta pure della sua decisione….. mi ha detto che non sono stato sincero con lei fin dal inizio, non sono stato trasparente come persona, e lei voleva più questo che altro….. non ho potuto darglielo…. ho cercato di dimostrarglielo indirettamente tantissime volte facendo cose che pochi avrebbero fatto, ma purtroppo non le è bastato….. e ci siamo trovati ora in questa situazione che ci siamo lasciati e non ci sentiamo per 2 giorni….. da parte mia non me la sento di cercarla, anche perche lei non vuole….. non ha intenzione di cambiare la sua diffidenza nei miei confronti……. e io non so che fare, sono disperato la voglio cosi tanto ancora ma cerco di rispettare la sua decisione…. l’ho cercata tantissime volte in passato in tutti i modi che non avrebbe senso farlo di nuovo…. voglio dimenticarla ma non posso…… sento un vuoto dentro di me, un peso allo stomaco, penso ai belli ricordi e sto male, so che non la vedrò più…… vorrei un consiglio da parte vostra su cosa potrei fare, se ce qualcosa che si può fare per farla capire sopratutto e farla cambiare opinione???????? vi prego aspetto una risposta, e se avete delle domande da farmi o qualcosa non vi e stato chiaro, oppure non mi sono espresso bene contattatemi e vi risponderò……..
(ho raccontato la mia storia in poche parole ovviamente, non si può raccontare una storia di un anno e mezzo in poche righe).

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Frarfalla -

    Riconquistala..cerca almeno ancora1volta.

  2. 2
    georgemessina -

    se hai letto bene tutto quello che ho scritto come giustifichi la tua risposta???cosa cambierebbe????il mio problema e se ce un modo che posso farla capire che deve essere tranquilla con me ,di non essere diffidente,insomma di rissolvere il problema alla base…..e inutile che l;a cerco di nuovo se stiamo male e sopratutto lei che ha tutti questi assili?????ce qualche speranza ,qualcosa che posso fare,cosa che non ho fatto prima????preche ho fatto tanto>>>>

  3. 3
    angela -

    ritorna insieme falla vedere che tu l’ami davvero portagli un bel piccolo diamandino e un bucche di rose rosse.

  4. 4
    patrizia -

    ciao giorgio sono patrizia. ho letto la tua storia . e da quel poco che ho potuto capire la tua ragazza mi sembra una persona molto insicura . dico questo perche anchio mi rispecchio nel suo comportamento.anchio sono molto gelosa e possesiva. ma il piu delle volte le mie scenate di gelosia erano fondate sui fatti e non sulla fantasia. cio che non capisco sei tu non so fino a che punto le dicevi la verita. pero il fatto di rinunciare ai propri amici penso che sia una grande dimostrazione d amore. ma per esperienza personale ritengo che sia sbagliato. anchio per amore mi sono isolata da tutti e tutto ma ora che la mia storia e finita mi ritrovo completamente sola, per cui sono del parere che quando una amicizia e vera e piu importante di un amore perche dura di piu. il consiglio che ti do coltiva le tue amicizie . per l amore c e tempo considerando che ai solo 25 anni di sicuro troverai un nuovo amore piu sereno e no travagliato come quello che hai vissuto. auguri.

  5. 5
    ciaociao -

    ciao, vorrei raccontarvi la mia situazione!sto con un ragazzo da circa 2 anni..!Io sono siciliana e vivo a milano da sei anni ho conosciutu lui qui, ma lui è napoletano!..in questi 2 anni molto belli ed intensi lui ha avuto spesso momenti (4 volte in 6 mesi) di “confusione” cm li chiama lui..!questi momenti di confusione arrivano proprio nei periodi di “allontanamento” tipo quando io scendo dai miei e lui dai suoi per le feste tipo natale..estate..ecc..!il problema è che per me dopo 2 anni sarebbe pure giusto passare insieme questi momenti..quindi mi organizzere in ogni modo per far venire lui da me..o io da lui!ma ogni volta..capita la stessa storia..lui non è pronto..dice che è presto..ecc..ecc..!detta così sembrerebbe che lui abbia un’altra al suo paese..ma so per certo che non è così..conosco persone a lui vicino che mi confermano il suo essermi fedele e poi io i suoi genitori diciamo che li conosco..e lo spingono molto a liberarsi..!lui mi dice che ha paura ..paura di amare..ha 40 anni…e non si è mai sposato..ha avuto storie importanti..sempre!!mai..una botta e via!ma alla fine non c’è mai stato un passo importante cn nessuna!!io lo amo molto..e penso che anche lui mi ami..ma io sto male..troppe insicurezze e incertezze!!!spesso quando lui ritornava dopo un periodo di “confusione”cercavo di fare la dura..di dirgli basta ma dopo…il cuore cedeva!non so…come devo fare..ora..è riornato dopo l’ennesimo momento di confusione..ed io giustam ho posto il problema di capodanno…lui mi dice si vengo..lo passiamo assieme…ma sento dentro di me..ke ancke stavolta..alla fine nn verrà..!cm devo fare..lo amo ma non voglio soffrire..vi chiedo aiuto..perchè nn sn in grado di lasciarlo definitivamente per paura sempre che sia la volta giusta!

  6. 6
    Rosemary -

    Ciao sono Rosemary,
    per favore devi aiutarmi perchè ho un problema serio, anzi serissimo!!! E da quasi 1 anno e mezzo che mi piace il mio vicino di casa, che però e già fidanzato con un’altra. Io non c’è la faccio più, non riesco ad andare avanti, non in questo modo sapendo che ha già un’altra. Devi sapere che mi stavo per dichiarare, prima che si fidanzasse, ma poi ci ho ripensato perchè, oltre a essere molto timida, notavo in lui un certo distacco nei miei confronti, così ho preferito tacere perchè non sapevo che cosa provava lui per me, avevo paura di un suo rifiuto mi sarebbe crollato il mondo addosso se mi avrebbe rifiutata. E adesso che si è fidanzato sto peggio di prima!!! Le mie amiche mi hanno detto di lasciarlo perdere non solo perchè e già fidanzato, ma perchè non sarebbe giusto nei confronti della sua ragazza. Ed io questo lo capisco, non mi azzarderei mai e poi mai a far soffrire una ragazza per colpa mia, però io non c’è la faccio più, e più forte di me mi sento male ogni volta che lo vedo, divento nervosa, mi tremano le braccia le mani e le gambe. E come se non bastasse divento tutta rossa in viso. Cosa devo fare, non voglio essere felice sull’infelicità degli altri, ma non voglio neanche trascorre il resto della mia vita pensando e ripensando a lui. Ti prego aiutami!!!!!

    Rosemary

  7. 7
    Rosemary -

    Vi prego rispondetemi e urgentixximooooooooooo……….

  8. 8
    benji -

    aia

  9. 9
    Drake -

    Ora ti racconto io la mia storia, caro Giorgio. Tu non hai la più vaga idea di cosa voglia dire soffrire. Queste sono cazzate giovanili, hai tutta la vita davanti..
    Io mi sono sposato e ho 27 anni..sono un ragazzo giovane, sprizzante di vita..o almeno lo ero..almeno quando lei era ancora con me..
    Ci siamo separati..e mi ha lasciato con mia figlia..sono solo con una bimba di un anno..e ho paura..paura di quel giorno che mi chiederà “Papà, parlami di mamma”..io cosa le risponderò?
    Sua madre..è morta..mi è stata strappata via..la mia unica possibilità di felicità mi è stata strappata via..e odio questo mondo..secondo te è giusto questo? è giusto?
    Mi sento così responsabile della sua morte..l’unico mio rimpianto è che le ultime parole che le ho detto sono stato..”Ti odio quando fai così sai?”..anche se scherzando..avrei voluto almeno dirle..un..”ti amo”..o un..”vorrei la tua felicità”..
    eppure non l’ho fatto..
    Lei si chiamava Jenny..diminutivo di Jennifer..io mi chiamo Drake..lei era originaria dell’Inghilterra con parenti qua in italia..io invece sono originario dell’Italia, anche se mezzo brasiliano..l’ho conosciuta un giorno a Londra..in una gita scolastica..allora avevamo 16 anni..me ne innamorai subito e col tempo finimmo per ritrovarci a 26 anni sposati..bella storia è?..qualche mese fa..un auto ci prese in pieno..io mi svegliai sull’asfalto..in una pozza di sangue..nella mia gamba un pezzo di vetro..io che la tiro fuori..lei che mi guardava con quegli occhi..privi della sua solita luce..
    la sua pelle era così candida..mentre quella sera era così bianca..
    io non mi perdonerò mai..per quello che è successo a lei..che era l’unico angelo a questo mondo..l’unica persona importante..l’unica che mi rendeva felice..l’unica che rendeva questo mondo un luogo poco più vivibile..ma tu hai ancora tante possibilità..non sprecare mai neanche un momento con lei..non sai quanto può rimanerti..non lo sai mai..e ti assicuro che tutto può cambiare nell’arco di pochi secondi..
    sai qual è il lato divertente? Quel maniaco alla guida di una lamborghini a 170 su una strada di città alle 22 di sera con i fanali spenti, non solo è riuscito a distruggermi la vita..a strapparmi lei..il mio amore dalle braccia..ma bensì l’ha fatta franca perché figlio di qualcuno d’importante..ok faccio il medico e sono capo reparto di neurochirurgia..ma quello evidentemente era qualcosa di più grande..qualcosa di più importante per questa società di merda.
    questo vuol dire soffrire ragazzo..non le cazzate..
    La sua pelle candida..ormai è solo un ricordo..che echeggia nella mia mente..e che mai svanirà..mi manca quando giocavamo..quando ridevamo..o quando facevamo l’amore sotto la luna piena..mi manca lei..mi manca il suo respiro..mi mancano i suoi ti amo..mi mancano i suoi sorrisi e le sue dolci parole..o quando scherzava e scherniva..mi manca..da morire..lo ripeto al cielo..ma questo silenzio assordante non significa niente per nessuno se non per me..?
    ..buona fortuna con la vita..

  10. 10
    Salvatore Armando Santoro -

    Sono troppo maturo e di esperienza ne ho anche troppa.
    Una donna così è meglio perderla che trovarla. Meglio che le cose siano venute alla luce adesso. Ci pensi se foste sposati ed avresti avuto dei figli? Avresti fatto la fine di una persona che conosco bene che era di una gelosia folle. Anche se il suo ragazzo guardava una donna in televisione andava in escandescenze. Ha fatto con lui una sfilza di figli e poi che ha fatto? Si è innamorata dell’idraulico che le stava riparando il lavandino ed ha distrutto famiglia e tutto.
    Ma ti sembrano donne queste? Ti sembra che amino?
    Lasciala perdere e ricorda che in Italia c’é un vecchio motto che dice “donne e buoi dei paesi tuoi”. A volte forse è meglio anche se non si è certo che le cose possano funzionare lo stesso.
    Sei tu sei sincero come sembri, io la manderei a scopare foglie che un modo elegante per mandarla a quel paese. Non so nel tuo paese come stanno le cose, ma in Italia ci sono più donne che uomini. Ti sembra un problemo trovare una nuova ragazza? Guardati attorno e forse potrai anche scegliere. Tu pensa a farti un avvenire visto che sei già sulla strada buona. Quando ti sarai sistemato allora vedrai quante pseudo-donne troverai sulla tua strada. Ma ricorda che noi per le donne saremo sempre un ripiego. Loro viaggiano ad ormoni e gli ormoni saltellano in modo incostante.Siamo noi uomini che dobbiamo controllare loro. Te lo dico io perchè sono fresco di una storia allucinante con una tipa che ne aveva uno in caldo che considerava un ripiego, che non avrebbe amato mai e che avrebbe tradito sempre (parole sue), un’altro a bagno maria (che ero io e con il quale ci faceva i suoi giochini vista la differenza forte di età) ed un altro che rincorreva e che poi questo le ha detto che provava solo attrazione fisica (e pensa se lei non gliel’ha subito data visto che io la conoscevo bene).
    Lasciala fottere da un altra parte. Non ti pentirai mai dei miei consigli. L’amore vero prima o poi arriverà. Prendi tutto con le pinze senza tanto entusiasmo e cerca di capire cosa ha in testa, perchè le donne sono diverse da noi: hanno sempre qualcosa in testa. Si saremo sempre dei ripieghi perchè vorrebbero il meglio, ma il meglio non se,mpre possono averlo e spesso si prostituiscono per avere il meglio. Coloro con i quali si prostituiscono una volta ottenuto quello che vogliono poi la manderanno a scopare foglie e faranno bene visto il loro comportamento. Pari moneta per pari comportamento. E ricorda di non guardare la bellezza. Quella se ne va. Guarda quello che c’é dentro il suo corpo (nel suo animo e nella sua testa) perchè certi valori non invecchieranno mai anzì con il passare del tempo diventeranno come un buon vino che si gusta meglio con il passare del tempo.
    Auguri
    Armando (santoro3000 chiocciolina alice.it)

    …e scusa eventuali errori e ripetizioni. Non mi va di rileggere.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili