Salta i links e vai al contenuto

La mia ex mi ha lasciato, come comportarsi?

Lettere scritte dall'autore  prof82
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

28 commenti a "La mia ex mi ha lasciato, come comportarsi?"

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Grasy -

    Prof82, puoi scrivermi a elenuccia_88@hotmail.com

  2. 22
    nevealsole -

    Sinceramente credo che tu ti sia risposto da solo. Hai ricominciato una nuova storia subito dopo una lunga relazione e con il cuore ancora impegnato, ti sei messo per giunta con una ragazza che già stravedeva per te… Non ha senso, come qualcuno ha detto, pensare che Giulia abbia trovato un altro pronto a sposarla, è evidente che voleva sposare te! Piuttosto tu hai colto al balzo l’opportunità di avere accanto una ragazza già innamorata in un momento in cui ti sentivi solo. Ha sopportato la tua freddezza, giustificandola con il tuo carattere, ha trainato una storia che tu vivevi passivamente. Voleva sposarti e te l’ha detto, tu le hai fatto capire chiaramente che non sei intenzionato e lei si è allontanata… Più che plausibile alla sua (e alla tua) età volersi sposare. Ha sbagliato nel dirlo ai tuoi genitori ma qui bisogna vedere come avete impostato voi i rapporti con le rispettive famiglie… È stato un modo per metterti alle strette ecco. Ora mi chiedo, se non vuoi sposarla, perché vuoi riconquistarla, perché ti stupisci del suo atteggiamento? Secondo me non hai iniziato questa storia da innamorato e non puoi innamorarti dopo due anni e mezzo… Se lei vuole il matrimonio e tu no c’è poco da fare. Forse due anni e mezzo di storia sono pochi per sposarsi dal tuo punto di vista e potrei darti ragione, ma il punto non è questo, il punto è che da qualche parte nella tua mente c’è ancora la ragazza precedente

  3. 23
    prof82 -

    Ciao nevealsole apprezzo molto le tue parole. So che è stato un errore aver iniziato la storia con Giulia quando avevo ancora la mia ex in testa ma ti assicuro che a me Giulia piaceva anche all’inizio. Ho preferito correre il rischio di iniziare prematuramente con lei una storia proprio perchè mi piaceva ed aveva tutto per rappresentare la donna giusta e non volevo far passare questo treno. Infatti io Giulia l’ho amata e ancora la amo solo che questa “falsa” partenza mi ha condizionato e non mi ha permesso di lasciarmi andare mai fino in fondo e forse sono arrivato con il fiato corto quando abbiamo iniziato a discutere. Nonostante ciò credo di averla sempre trattata in modo speciale e mai come un ripiego; tant’è che per due anni sono stato l’uomo che lei desiderava. Per quanto riguarda il matrimonio, il discorso è più complesso di come sembra visto che io non le ho mai detto che non avevo intenzione di sposarla, anzi io credo nel matrimonio e lei questo lo sa. Il problema è stato che Giulia ha iniziato a pressarmi in modo assillante e ad accusarmi che io non ero sicuro di volerla sposare in un momento in cui ho rischiato di perdere il lavoro e nel quale avevo totale incertezza su quelle che sarebbero state di lì a poco le mie scelte professionali. E’ chiaro che quello era il momento più sbagliato per pianificare il matrimonio e purtroppo questo suo comportamento l’ho visto come inopportuno e intempestivo ed ha sviluppato in me rabbia perchè non mi sentivo compreso da lei.Le discussioni che ne sono seguite ci hanno allontanato moltissimo e hanno creato una frattura tra noi che lei ritiene insanabile perchè dice di aver sofferto troppo. Ma come fa ad essere sicura che io non sarei riuscito a sistemare le cose? come fa a dire che lei avrebbe sofferto di nuovo? Quanto alla mia ex(ex) ragazza,dopo 2 anni che non ci siamo parlati per mia scelta,ora siamo in buoni rapporti, forse lei prova ancora qualcosa per me ma ormai le nostre strade sono divise e non si…

  4. 24
    maverik83 -

    Guarda, ti scrivo perchè mi ritrovo parecchio nella tua storia e assillato da continui pensieri voglio tirare fuori quello che ho dentro. Circa 1 anno fà la mia ex mi lascia dopo 11 anni e subito prima della convivenza, solite storie e soliti bla bla…..vabbè, passano 7-8 mesi in cui ho una piccola storia con una ragazza più grande di me ma a cui non ho fatto intendere nulla fin dall’inizio, per me era solo sesso, poi ho dovuto chiudere perchè lei si era fatta il classico castello in aria. Nel frattempo che stò chiudendo questa relazione, vengo a sapere tramite un’amica che piaccio ad una ragazza (amica di questa mia amica, scustae il giro di parole). Questa ragazza la conoscevo poco, abbiamo passato un paio di serate assieme, insomma, 3-4 parole messe in croce. La reputo una ragazza carina e che merita di conoscere e quindi decido di organizzare una cena in compagnia per poi chiedergli il numero. Faccio tutto ma la sfiga vuole che nel dopocena entriamo in un locale e mi ritrovo davanti la mia ex e dopo qualche minuto la ragazza con cui avevo appena chiuso la storia di sesso (per me). Beh, a rivedere la mia ex sono andato completamente nel pallone, tanto che il giorno dopo ho scritto alla tipa a cui interessavo per dirle che non c’ero con la testa e che non volevo più uscire per non farle del male. Lei mi ringrazia molto per l’onesta e io gli chiedo cmq di uscire per bere qualcosa e fare 4 chiacchiere in amicizia. Dopo l’uscita passa 1 mesetto in cui io non mi faccio sentire mentre lei tenta di scrivermi un pò, io le rispondo ma non approfondisco mai più di tanto le conversazioni. Dopo 1 mesetto le dico che ho in programma di andare in città per una cosa e che se aveva tempo ci potevamo trovare per bere un’aperitivo. Ci incontriamo e le chiedo tassativamente di non parlare dei nostri ex. Qui passo un bel pomeriggio spensierato e noto che abbiamo tante cose in comune, alchè decido per una terza uscita. Alla terza uscita le dico che stà cominciando a…

  5. 25
    prof82 -

    maverick sei andato troppo lungo con il tuo commento…ora mi lasci con la curiosità di sapere come è andata a finire la storia che stavi raccontando… scrivi un altro commento e non lasciarci sulle spine

  6. 26
    maverik83 -

    bacio. Io già dalla seconda uscita ho notato che lei era parecchio presa da me, si vedeva sal suo comportamento. Da quella terza uscita son passati 5 mesi ormai. Io fin da subito le ho spiegato che sarebbe stato molto difficile per me lascirami andare, un pò per quello che mi era successo e un pò perchè di mio faccio fatica ad esprimere emozioni. Il problema è aggravato dal fatto che ogni weekend ogni 2, in giro a locali rivedo sempre la mia ex, e qualche settimana fà sono un pò crollato, ma parlando con la ragazza mi ha rassicurato e abbiamo continuato a vederci. Adesso sono a questa situazione. La ragazza mi piace, fisicamente è carina, abbiamo tante cose in comune, ma sento che non riesco a lasciarmi andare e non sò se sarò in grado di farlo e allora mi faccio un sacco di domande e dubito di quello che provo e vorrei lasciarla per non farla soffrire in futuro. Le un casin…

  7. 27
    maverik83 -

    Scusate, ma ieri non mi faceva pubblicare il resto di quello che avevo scritto….ho dovuto aspettare fino a oggi.

  8. 28
    Condor -

    @maverik83 secondo me se non ti lasci andare è perché non ti sei innamorato, ma è solo una ragazza che ti riempie un po’ la vita.
    Se ti piacesse veramente, ti lasceresti andare sicuramente di più.
    Lo dico perché anche io sono in una situazione simile.
    Ciao

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili