Salta i links e vai al contenuto

Non so se vuole stare con me e mi sento triste

  

Ciao a tutti, ho 22 anni e scrivo per avere consigli perché non so più che fare. Ho conosciuto questa ragazza fidanzata che mi piaceva da tanto tempo poco prima per partire all’estero per studiare 4 mesi fuori, durante il periodo in cui ero all’estero lei si è fatta sentire attraverso fb appena ero arrivato e poi abbiamo iniziato a parlare di tutto tutti i giorni, come un appuntamento fisso dopo pranzo e dopo cena, e abbiamo scoperto di avere davvero tante cose in comune. Lei mi diceva tutti i suoi segreti e anche che era in crisi con il ragazzo da un sacco di tempo e anche io ho iniziato ad aprirmi con lei scoprendo che davvero siamo uguali e la pensiamo allo stesso modo e piano piano mi sono accorto che mi sono innamorato di lei. Una volta tornato in Italia ci siamo visti e mi sono subito dichiarato dicendole che mi piaceva e lei mi ha detto che anche io le interessavo ma purtroppo lei era fidanzata ma che comunque voleva che ci sentissimo e frequentassimo perché avrebbe in poco tempo lasciato il ragazzo. Dopo un po’ che ci frequentavamo lei si è aperta dicendo che mi vuole davvero tanto bene e che quando sta con me prova dei sentimenti che non sentiva da tanto tempo e così anche io mi sono aperto e le ho detto che per me era la stessa cosa anche se non abbiamo mai parlato espressamente se qualcuno dei due era innamorato.
Dopo circa due mesi che però rimandava il fatto di lasciare il ragazzo io, pensando di essere stato preso in giro, le ho detto che non ci stavo più a sentirci tutti i giorni quando non stavamo insieme e lei era fidanzata con un altro e quindi era meglio non sentirci finché non l’avrebbe lasciato. Dopo circa due settimane mi chiede di vederci e mi dice che finalmente era riuscita a lasciare il ragazzo ma che ora non si sente di mettersi con nessuno perché è stata fidanzata per 4 anni e vorrebbe stare da sola ma che comunque vorrebbe che ci sentissimo e ci frequentassimo e anzi che non dovrei vederla come un “impiccio” nel senso che le darebbe fastidio se mi vedessi con altre donne.
Io le ho detto che andava bene anche se poi ovviamente lei mi ha detto che non sa per quanto tempo voglia stare non impegnata e qui io vi chiedo un consiglio perché è da circa un mese che si è lasciata e non so se continuare a essere dolce e presente oppure cercare di allontanarmi in modo che si accorga se le manco o no per conquistarla definitivamente. Inoltre mi sento in questo periodo davvero triste per un lutto familiare e non so se continuare questa storia sia giusto per me perché ovviamente ciò mi porta altri problemi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti a

Non so se vuole stare con me e mi sento triste

  1. 1
    Phil95 -

    Allora te lo dico chiaro e tondo: lasciala perdere, non ha senso!
    Ce ne sono altre più affidabili….comodo così, averti ogni volta che le servi sapendo che tu sei innamorato.

    Poi, è un po’ strano che molti si sentano in crisi col partner quando c’è una nuova porta quasi aperta, no?

    Scusami ma anche tu vai da una che è fidanzata?

    Forza e coraggio, vai avanti!

  2. 2
    K.S -

    Ciao; io ho 12 anni e non so se potrò darti poi tanti consigli… comunque una cosa è certa: questa ragazza se la prende comoda. Magari lei vorrebbe mettersi con te, ma sente ancora il bisogno di riflettere.
    Sembra normale, ma non è nemmeno giusto che tu debba soffrire ed essere paziente, quando lei non si decide a darti una risposta definitiva.
    Perché tu devi aspettare pazientemente, sperare, sognare… mentre lei non si decide?
    Ti ha detto chiaramente che non si sente pronta, e quindi non si sentirà pronta nemmeno domani, o la settimana prossima.
    Sta a te scegliere. Puoi continuare ad aspettarla e a pensare a lei, con tanta speranza e tanta buona volontà; oppure, potresti farle capire, con gentilezza logicamente… che tu non sei felice di aspettare, e che a parte il fatto che lei non si decide, hai anche dei tuoi problemi personali.
    Vuoi davvero aspettare tutto il tempo che serve a lei? Hai davvero intenzione di sprecare tutto questo tempo dietro ad una ragazza, che magari non ti fa vedere bene il mondo in tutti i suoi punti di vista?
    Io le direi sinceramente che vorrei una risposta definitiva.
    La cosa migliore sarebbe che lei si prendesse del tempo e che tu continuassi con la tua vita, senza dipendere da una ragazza che non si fa capire.
    Avrà anche le sue ragioni, ma se continuate a non vedervi, finirai per trovarla abbracciata a qualche nuovo tizio che ti dice di aver sbaglito tutto. E tu? Tu avrai sprecato tutto questo tempo per una ragazza sbaglita.
    Se il destino vuole che vi mettiate insieme, di certo una piccola iniziativa non potrà darvi problemi, no?
    La vita è tua, a te la scelta!!
    Buona fortuna 😀 K.

  3. 3
    gade -

    Lo so che una cosa quando va troppo per le lunghe non è nulla di positivo ma, forse perchè sono innamorato, in lei vedo che le interesso e anche lei mi dice che non mi vede come un amico e che non devo vederla come un’amica ed inoltre ora che è single mi chiedo che senso avrebbe lasciarla perdere completamente.

    Forse la cosa migliore sarebbe essere un pò piu distaccato e intanto uscire e vedermi con altre persone per cercare di non pensarci piu di tanto e cercare un altra persona…

  4. 4
    Kid -

    ..Mi raccomando non ti vedere con altre donne nel mentre…sennò si infastidisce!
    Invece , tu devi fare proprio tutto quello che la infastidisce : L’aiuti a decidere e quindi carrettate di donne proprio davanti alla sua faccia:D
    Le carte vanno sempre rimescolate , che vuoi fare , aspettare che lei ti dia quelle buone? E forza, questo è l’ABC !
    Poi se và ok , se non và magari conosci qualcuna piu’ interessante.

  5. 5
    gade -

    Per K.S. : è inutile che le dica ora di darmi una risposta definitiva perchè lei ora come ora non vuole impegnarsi e quindi la risposta la saprei già in quanto lei mi ha detto che se anche le dispiacerà moltissimo e ci starebbe male se io non mi facessi piu sentire, lei per ora preferisce stare da sola.
    Il punto è che ora neanche io so cosa fare perchè in questo momento in cui ho un pò di problemi anche il solo parlare con lei quella mezz’ora prima di andare a dormire mi rende felice e non mi fa pensare ad altre cose.

  6. 6
    gade -

    Per Kid: Ti chiedo un consiglio su come farglielo capire perchè noi non frequentiamo gli stessi posti e abbiamo un solo amico in comune e presentarmi “casualmente” dove sta lei con un’altra mi sembra quanto meno sospetto e che porti solo a lei che pensa “guarda che stupido che vuole farmi rosicare ma io l’ho capito benissimo e me ne frego”

  7. 7
    Kid -

    …L’altra la puoi incontrare lì non deve essere per forza organizzato ,
    certo non deve vedere che sei uscito con un’altra ,quindi che arrivi con quella al tuo fianco ,ma che qualcun’altra ti stà intorno .
    Tu insomma devi dare l’impressione che ti ci sei trovato e quindi non potevi ignorare scortesemente qualcun’altra.
    Poi se non dovesse fregargliene , se non le facesse effetto, allora saprai che avresti aspettato a vuoto.

  8. 8
    denis -

    Brutta situazione ! Secondo me la devi lasciare stare e non dirmi che in italia non ci sono ragazze belle!
    Ti capisco sai? Non abbattersi e non pensare a lei! Da uno sfilato

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili